PDA

Visualizza Versione Completa : multa del 2003 mia, ma arrivata al precedente proprietario



JapCar
04-12-2006, 17:20
salve...spiego subito...in autunno 2002 mio padre ha comprato l'alfa 166...
nel 2003 a maggio, arriva una multa al precedente proprietario per un infrazione commessa da mio padre...però lui non ci ha avvisati...(non so se sia arrivata a maggio 2003...cmq l'infrazione è di quel mese...)...ora gli è arrivata la multa per non aver pagato, che è triplicata...e ci ha chiamati...ora, per colpa di sto stronzo, devo pagare una multa triplicata?:sosp: :sosp: :sosp: :sosp:

cosma2000
04-12-2006, 19:29
La multa è arrivata a lui.

Sono cavoli suoi.

Se voleva poteva facilmente fare ricorso, con la quasi certezza di vederselo accogliere senza problemi.

Ma non l'ha fatto.

Ora ne subisce le conseguenze.



Tu sei comunque salvo perché non ti arriverà la multa (sono trascorsi da un bel pezzo i tempi per la notifica).




In pratica hai solo culo, non lamentarti :ciapet:


Ciao.

JapCar
04-12-2006, 19:45
che bello :c:

elven
04-12-2006, 19:50
non credo che sia cosi facile...chi ha fatto l'infrazione deve pagare per il suo errore...e se il vecchio proprietario dimostra che nel periodo in cui e' arrivata la multa lui non era piu il propietario dell'auto(fa fede il passaggio)puo' richiedere che la multa venga passata voi dato che eravate voi i propietari in quel periodo...

elven
04-12-2006, 19:52
La multa è arrivata a lui.

Sono cavoli suoi.

Se voleva poteva facilmente fare ricorso, con la quasi certezza di vederselo accogliere senza problemi.

Ma non l'ha fatto.

Ora ne subisce le conseguenze.



Tu sei comunque salvo perché non ti arriverà la multa (sono trascorsi da un bel pezzo i tempi per la notifica).




In pratica hai solo culo, non lamentarti :ciapet:


Ciao.la multa e' arivata al vecchio propietario perche' sono lenti a registrare i vari passaggi,ma e' arrivata la notifica...il vecchio propietario basta che dimostra quando e' successo il fatto lui non era piu il propietario della macchina...

se fosse cosi facile io perendo una macchina,faccio un vallo di infrazioni...tanto paga il vecchio propietario finche non viene notificato il pasaggio?!mi sa che non e' cosi....
e poi il vecchio propietario mica deve far ricorso non e' una multa sua che deve contestare,basta che va dai vigili con il passaggio di proprieta' e dimostra che il proprietario non era piu lui al momento dell'infrazione...se lui si rivolge ad un avvocato mi sa che la multa arriva a te....

JapCar
04-12-2006, 19:55
la multa e' arivata al vecchio propietario perche' sono lenti a registrare i vari passaggi,ma e' arrivata la notifica...il vecchio propietario basta che dimostra quando e' successo il fatto lui non era piu il propietario della macchina...

se fosse cosi facile io perendo una macchina,faccio un vallo di infrazioni...tanto paga il vecchio propietario finche non viene notificato il pasaggio?!mi sa che non e' cosi....

si ma il fatto è che cmq lui non ce l'ha detto subito, se n'è sbattuto le palle...e ora è arrivata la notifica della multa triplicata

Stè 500
04-12-2006, 19:56
non credo che sia cosi facile...chi ha fatto l'infrazione deve pagare per il suo errore...e se il vecchio proprietario dimostra che nel periodo in cui e' arrivata la multa lui non era piu il propietario dell'auto(fa fede il passaggio)puo' richiedere che la multa venga passata voi dato che eravate voi i propietari in quel periodo...

il vecchio proprietario non può più dimostrarlo perchè ha fatto scadere i termini per proporre ricorso.

elven
04-12-2006, 20:03
il vecchio proprietario non può più dimostrarlo perchè ha fatto scadere i termini per proporre ricorso.
per dimostrarlo basta il passaggio di propieta'....so perche' al mio vicino qualche anno fa e' successa la stessa cosa,dopo 2 anni ha dimostrato che lui era il vecchio propietario e la multa e' stata girata al nuovo propietario...
cmq dovresti informarti meglio se ti puo' arrivare a te o no ;)

Stè 500
04-12-2006, 22:25
per dimostrarlo basta il passaggio di propieta'....so perche' al mio vicino qualche anno fa e' successa la stessa cosa,dopo 2 anni ha dimostrato che lui era il vecchio propietario e la multa e' stata girata al nuovo propietario...
cmq dovresti informarti meglio se ti puo' arrivare a te o no ;)

in ogni caso, anche se riuscisse a ricorrere, il verbale sarebbe da rinotificare (e non girare) al nuovo proprietario e quindi privo di ogni addebito per morosità.

elven
05-12-2006, 12:54
in ogni caso, anche se riuscisse a ricorrere, il verbale sarebbe da rinotificare (e non girare) al nuovo proprietario e quindi privo di ogni addebito per morosità.
va be "girare" era per far capire che andava al nuovo propietario:rooleyes:

Stè 500
05-12-2006, 17:09
va be "girare" era per far capire che andava al nuovo propietario:rooleyes:

e si, ma girata fa capire che si becca pure la mora, mentre rinotificata vuol dire che si riparte dal principio. comunque è passato troppo tempo, perchè il precedente proprietario avrebbe dovuto comunicare i dati del conducente entro 30 giorni, o comunque proporre istanza di ricorso entro 60 giorni, quindi la multa ormai resta a suo carico. mica si può stare ai comodi di queste persone.