PDA

Visualizza Versione Completa : Impianto a GAS



Lacym
14-12-2007, 18:25
Vedendo il prezzo della benzina in continua crescita.. volevo far diventare a gas la mia auto..però ho delle domande :
premetto che voglio mettere il GPL

- Il bollo scende come costi ?
- Ogni quanto va fatta controllare la bombola ?
- Ogni quanto va cambiata ?
- Differenze tra impianto a iniezione liquida e gassosa ?
- Quanto mi costa l'impianto liquido e quanto quello gassoso ?
- Ci sono degli incentivi statali vero ? valgono pure per la mia auto del '96 ?
- Non vorrei occupare il baule esistono le bombole da mettere al posto della ruota di scorta vero ? Costano di piu ? e tengono un po' di gas o ogni 100km devo fare il pieno.. ?
- La macchina non perde prestazioni vero ? e poi.. devono rimapparmi la centralina o lasciano la mia mappa ??
- Ho modificato tutta l'aspirazione e messo un Cf piu grande.. da problemi all'impianto a GAS ?

puntomjet
14-12-2007, 20:08
-il bollo scende se hai una euro 0 perche e classificata come una euro4
-la bombola va fatta sostituire mi pare ogni 10 o 12 anni.
-io sulla alfa 75 ho uno elettronico
-l'impianto va a costare sui 1000-1200€ buoni
-gli incentivi non so niente
-ci sono le bombole per la ruota di scorta...non penso costino di più...sulla tenuta di gas varia da quanto schiacci
-se hai un carburatore ne perde abbastanza di potenza, con l'iniettore non eccessiva
-l'aspirazione devi vedere con l'installatore...


ma soprattutto cosa metti il gas su una punto 55, secondo me inutile, una macchina di grossa cilindrata mi sembra giusto, anche perche se non schiacci non consuma la tua!!!!!
vedi te

Lacym
14-12-2007, 20:43
-il bollo scende se hai una euro 0 perche e classificata come una euro4
-la bombola va fatta sostituire mi pare ogni 10 o 12 anni.
-io sulla alfa 75 ho uno elettronico
-l'impianto va a costare sui 1000-1200€ buoni
-gli incentivi non so niente
-ci sono le bombole per la ruota di scorta...non penso costino di più...sulla tenuta di gas varia da quanto schiacci
-se hai un carburatore ne perde abbastanza di potenza, con l'iniettore non eccessiva
-l'aspirazione devi vedere con l'installatore...


ma soprattutto cosa metti il gas su una punto 55, secondo me inutile, una macchina di grossa cilindrata mi sembra giusto, anche perche se non schiacci non consuma la tua!!!!!
vedi te

la mia consuma troppo.. soprattutto in autostrada.. forse di serie non consumava.. ma ora..
cmq la mia è ad iniezione ed è euro 2
dai dai non fate i timidi rispondete !!
ps. cmq avevo sentito che con alcune tipologie di impianti la macchina guadagnava al posto di perdere quando passava al gas..

DaniloHummer
14-12-2007, 20:43
Queste cose mi interessano particolarmente visto che.....con questi prezzi della benzina....si sa mai....

kenshin
14-12-2007, 21:25
Ho un BRC sequenziale sull'aziendale da c.a 20000km (da luglio 2007 per la precisione), funziona che è una meraviglia. Fa c.a 1km/l in meno che a benzina, ma mi costa 0.67€/L. Non ha avuto perdite di potenza (ma solo un leggero peggioramento dovuto al fatto che è un 1.3, auto leggera e la bombola pesa un pochino...). Con un pieno (27,5L) faccio 270km, per c.a 18€. E vado in giro anche con i blocchi...
E comunque il gas conviene anche sulle auto di piccola cilindrata... su una SW avrei messo il metano invece...

DaniloHummer
14-12-2007, 21:53
Il metano e' un po una cavolata....e' ottima se installato direttamente dalla casa perche' dovrebbe completamente annullare il bollo....ma l'auto diventa un chiodo pauroso ed e' pure difficile da trovare per ora il metano.....inoltre nn possono essere montate le bombole nella sede della ruota di scorta.....propio perche' l'impianto e' piu complicato (e costa molto di piu).

Di buono e' che costa poco e viaggia separato dal petrolio (il metano si trova in giacimenti a parte, invece il GPL e' il gas che sta sui giacimenti di petrolio, quindi se aumenta il prezzo del petrolio aumenta anche quello del GPL)).

lellus
14-12-2007, 22:46
cavolo ci sto pensando anche io a fare l'impianto gpl.....faccio 80 km al giorno e 10 euri di benza li spreco tutti

SlimSh@dy
14-12-2007, 23:20
Il metano e' un po una cavolata....e' ottima se installato direttamente dalla casa perche' dovrebbe completamente annullare il bollo....ma l'auto diventa un chiodo pauroso ed e' pure difficile da trovare per ora il metano.....inoltre nn possono essere montate le bombole nella sede della ruota di scorta.....propio perche' l'impianto e' piu complicato (e costa molto di piu).

Di buono e' che costa poco e viaggia separato dal petrolio (il metano si trova in giacimenti a parte, invece il GPL e' il gas che sta sui giacimenti di petrolio, quindi se aumenta il prezzo del petrolio aumenta anche quello del GPL)).

NOn è che è piu complicato il metano , il costo dell'impianto è uguale solo che costa di più la bombola!!Per le prestazioni be sicuramente perdi, però se devi usare la macchina solo spostarti o andare a lavorare le prestazioni non servono a nulla :OO :OO . Il GPL è un'ottimo compromesso, anche montato su motori turbo benzina và abbastanza bene!!!

Lacym
15-12-2007, 07:47
grazie a tutti.. ma mi servono ancora tutte le info sugli incentivi statali.. e sulla differenza tra i vari tipi di impianti GPL..

comel88
15-12-2007, 15:46
il metano ha come unici difetti che:
1: perdita di potenza (anche se con i nuovi impianti sequenziali è ridotta di molto rispetto ad una volta)
2: ingombro nel bagagliaio (il gas metano non diventa liquido se compresso quindi occupa più spazio. con una bombola a ciambella faresti 70km)
3: rifornimenti non sempre semplici da effettuare

io lo monto personalmente sulla mia a3 sacrificando metà baule.. però devo dire che per gli spostamenti tipo autostrada o città si gode molto.. perchè non si viaggia con il terrore dei consumi altissimi e quindi si può schiacciare un po' di +.. mentre quando esco e faccio pezzi di montagna passo a benzina e mi godo i tornanti...

i confroto al gpl il metano ha il vanaggio che puoi parcheggiare nei parcheggi sotteranei ed è + sicuro dato che il metano non esplode ma il gpl si.. e pure forte!!!

ah dimenticavo.. io ho fatto l'impianto un'anno fa' e ho ricevuto tipo 350 euro se nn ricordo male di incentivi statali ma vanno fino ad esaurimento fondi... quindi non so se li concedono ancora (ps.. la mia era euro 3)

ReVoX
15-12-2007, 16:17
cavolo ci sto pensando anche io a fare l'impianto gpl.....faccio 80 km al giorno e 10 euri di benza li spreco tutti

Se spendi 10€ tondi e il gpl costa la metà, metti in conto che spenderesti ipoteticamente 6€ e non 5 perchè a gpl l'auto consuma di più (1-1,5Km/l in meno)
Il metano è più rognoso soprattutto sui motori delicati e dove la potenza è alta (turbo ecc) mentre con l'impianto gpl, essendo maggiormente collaudato IN TEORIA (tranne qualche eccezione pratica), non dovresti accorgertene che non viaggi a benza

Lacym
15-12-2007, 17:55
no no metano io proprio no..

a me interessava il gpl.. ma esistono vari tipidi impianti : iniezione gassosa,sequenziale,liquida ecc.. che cambia ?

bobo
15-12-2007, 19:49
allora il gpl scade ogni 10 anni e va portata la macchina a chi ti fa l'impianto che a sua volta porta la bombola a far fare la prova di tenuta in pressione...

il metano invece ha durata di 4 anni e la bombola viene sostituita..

gli incentivi valgono per auto €0 e €1..