Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
  1. #1
    ...living always UPPETE... L'avatar di davide_qv
    Data Registrazione
    Nov 2002
    Località
    Gradisca d'Isonzo GO
    Età
    43
    Messaggi
    58,366
    Auto
    BMW 325 CI
    Moto
    HO LA 996 IN 1:9

    peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora







    Milano - Il progetto PSA - Toyota pare aver fatto breccia fra i lettori di Infomotori.com, tanto da risultare fra i modelli più "cliccati" sul nostro portale.
    Forse lo hanno saputo anche in Peugeot, tanto che per il loro “fiocco rosa” hanno deciso di brindare ad ottimo vino, invitando la stampa specializzata a dare giudizi enologici accanto a quelli automobilistici.

    La nostra redazione non poteva certo mancare ad un festeggiamento a suon di calici: buon sangue non mente, considerando la tradizione enologica del Veneto e del vicentino dove ha sede Infomotori.com ed alcune delle più prestigiose cantine italiane come Maculan, Nani e Zonin.

    Ed eccoci seduti ad uno sfarzoso tavolo per festeggiare la nascita della piccola leoncina degustando, (ovviamente senza esagerare!) un egregio bianco altoatesino, un corposo vermentino di Sardegna, un amabile Fiani di Avellino ed un frizzante Brachetto d’Aqui… ma ai nostri lettori probabilmente interessa ben di più sapere che la 107 farà il suo debutto in concessionaria a metà mese pur essendo previsto il lancio commerciale per settembre.

    Tale anticipo è dovuto al successo del porte aperte della sorella maggiore 1007 che – vuoi l’assonanza col nome 107 e vuoi per il simultaneo apparire sulle riviste - ha generato un po’ di confusione essendo entrambe dello stesso segmento pur avendo valori ben differenti al pari delle soluzioni tecniche quali le rivoluzionarie porte scorrevoli laterali elettriche della 1007.

    Il fatto stesso che le cugine Citroen C1 e Toyota Aygo siano già in concessionaria ha portato la Casa del Leone ad anticipare un po’ i tempi anche se le unità disponibili per il 2005 sono davvero poche: appena 5.000 per una nuova vettura che il pubblico mostra già di apprezzare assai per la sua simpatia.

    Tre e cinque porte
    La 107 sarà inizialmente disponibile con carrozzeria a tre e cinque porte in due diversi allestimenti denominati Desir e Plasir accomunati da una unica motorizzazione tre cilindri benzina da 68 cavalli (per il Diesel bisognerà attendere dicembre) con un prezzo di attacco di 8.800 euro per la 3 porte. Per la 5 porte la differenza è di 300 euro, mentre lo scarto fra i due allestimenti e di 700 euro, segnalando che sulla Plasir è disponibile anche il cambio 2Tronic a 600 euro

    Dì la tua al Forum


    I colori disponibili sono 8 e a differenza del grigio scelto da Toyota, Citroen ha chiesto ed ottenuto due tinte esclusive che saranno proprio quelle che troverete in tutte le concessionarie Peugeot a partire da metà mese: un elegante Blu Linarite ed un solare Giallo Citrus che raccomandiamo perché una vettura frizzante come la citycar transalpina va scelta con colori vivaci e non con un anonimo grigio.

    Gli equipaggiamenti sono completi ed è facile prevedere per la 107 un roseo futuro benché il segmento sia davvero affollato e la concorrenza sempre più spietata a vantaggio degli automobilisti che possono scegliere fra vetture sempre migliori e con prezzi competitivi.

    Pur essendo simili al 92%, è curioso rilevare come lo stile francese abbia fatto più breccia di quello nipponico, almeno stando alle pagine viste su Infomotori.com. Tra le tre citycar nate da questo progetto comune, infatti, la Peugeot 107 è stata quella più vista (pur essendo l’ultima ad essere stata presentata alla stampa!).
    Evidentemente ha destato un maggiore interesse grazie ad un musetto molto da leoncino ed una coda decisamente simpatica. 107 ha superato di poche lunghezze la cugina Citroen C1, mentre la già lanciata Toyota Aygo si è dovuta accontentare della terza posizione.

    In Toyota sono bravi e sicuramente riusciranno a recuperare la "falsa partenza", anche se il prezzo sarà una variabile fondamentale (sono uguali al 92% con motori comuni e tutta la meccanica identica) e la casa giapponese ha già fatto sapere che la propria vettura sarà la più cara, non si sa per quale motivo visto che come immagine Citroen e Peugeot non hanno certo nulla da invidiare alla nipponica, specie nel campo delle vetture compatte. La 2CV o la 206 non sono state prodotte in Oriente...!
    Insomma, i lettori di Infomotori.com hanno privilegiato l'estro mediterraneo e quei 500 euro di differenza a favore delle transalpine non aiuterà il recupero nipponico.

    Ci sembra giusto, quindi, approfondire le caratteristiche della Peugeot 107, che giunge giusto dopo il lancio della rivoluzionaria 1007, con quest’ultima che conferma ulteriormente la creatività ed inventiva francese.


    Stile vincente
    Piccola è piccola – è lunga appena 3428mm, larga 1630mm e alta 1470mm – ma sa comunque mordere la nuova nata di casa Peugeot e lo fa con uno stile tutto suo sbarazzino e giovane, complici gli “occhi” rastremati e quella grande “bocca” spalancata che sembra pronta a inghiottire la strada come le più aggressive macchine da corsa.

    Queste sono le caratteristiche che risaltano all’occhio, ma se il “muso” dalle forme arrotondate e dinamiche attrae, anche il retro non scherza con una struttura equilibrata e sinuosa grazie al disegno di un portellone posteriore avvolgente che ricopre interamente i montanti fino ai gruppi ottici verticali.
    Ognuno di questi si evolve a forma allungata dalla parte posteriore del padiglione e scende fino al paraurti, circondando il portellone caratterizzato dal lunotto con vetratura integrale. Le forme muscolose della carrozzeria rivelano una struttura protettiva e i suoi fascioni paracolpi in tinta carrozzeria testimoniano che non sempre carattere e semplicità sono in contraddizione. È disponibile in una gamma di otto colori(tre opachi e cinque metallizzati), mentre i rivestimenti dei sedili sono in tinta unita, sinonimo di dinamismo che caratterizza l’innovazione.

    Progetto comune ma con forte personalità
    Il progetto prevede che il parabrezza e le due porte anteriori siano comuni ai tre Marchi, infatti la nuova compatta Peugeot, che si pone come entry level di gamma subito sotto la best seller 206 e la avveniristica 1007, è frutto di un progetto sviluppato dal Gruppo PSA in partnership con Toyota.
    Da questa unione sono nate appunto la 107, ma anche la Citroën C1 e la Toyota Aygo. Insomma, anche per la citycar 107 la casa francese non rinuncia – giustamente – al proprio patrimonio genetico, a dispetto di un progetto che pareva fatto apposta, sulla carta, per tarpare le ali della fantasia agli stilisti.

    Sviluppate su una piattaforma comune, le vetture sono prodotte nel nuovo impianto di Kolín, in Repubblica Ceca, cono una capacità produttiva complessiva di 300.000 unità. Lunga 25 cm meno della 106, 107 è una delle berline quattro posti più corta presenti sul mercato.

    Cuore che batte
    A prima vista sembra essere un giocattolo dallo style accattivante, ma in realtà sotto il primo strato di metallo si nasconde un cuore che batte sia per i brevi tragitti in città, che per il viaggio comodo, senza fretta. Vero è che la nuova 107 raggiunge una velocità massima di 157 Km/h sia per la versione diesel che per quella benzina, ma i consumi ridotti e l’emissione di CO2 bassissima fanno il resto.

    Le due motorizzazioni si differenziano nel motore benzina 3 cilindri, 12 valvole, Euro 4 – 2 ACT e sistema VVT - 998 cm3 – 68 CV, progettato dalla Toyota Motor Corporation con la possibilità di scelta tra il cambio meccanico a cinque marce o quello meccanico pilotato (2Tronic) a 5 marce. L’assenza del pedale della frizione si addice particolarmente alla guida urbana. Le due modalità di funzionamento di questo cambio permettono un utilizzo completamente automatico, oppure più attivo effettuando personalmente i passaggi di marcia mediante impulsi sulla leva di comando.

    Il motore Diesel HDi 4 cilindri, 8 valvole, Euro 4, a iniezione diretta Common Rail, 1 398 cm3 – da 54 CV è stato progettato da Peugeot e Citroën. Questo motore è associato ad un cambio meccanico a cinque marce. Lo schema delle sospensioni è stato scelto e dimensionato per assicurare sempre un comportamento dinamico e corretto, che agevola il controllo della vettura sull’asciutto e sul bagnato, garantendo sempre la massima serietà quando si tratta di comportamento stradale e di protezione dei suoi occupanti.

    I freni posteriori sono a tamburo, mentre quelli anteriori a disco, come il modello classico Peugeot. Tutte le 107 sono dotate di serie di sistema ABS 8 Bosch con ripartitore elettronico della coppia di frenata e sistema CSC (Cornering Stability Control). Quest’ultimo permette di migliorare la stabilità in caso di frenata in curva, agendo prima che intervenga l’ABS. Il sistema di controllo dinamico della stabilità (ESP) sarà disponibile, in opzione, tra qualche mese.

    Godetevi gli interni!
    Gli interni sono sorprendenti, i progettisti hanno studiato affondo l’utilizzo degli spazi, riuscendo a sfruttare ogni centimetro. Il posto di guida , comodo e spazioso, gode di una strumentazione ben visibile e pur minimalista, completa. La forma della vettura inoltre, garantisce una visuale a 360°.
    Il servosterzo elettrico permette alla Peugeot 107 di muoversi agilmente e senza fatica anche nel traffico cittadino. I posti dei passeggeri, sono anch’essi comodi e spaziosi, permettendo una certa praticità e mobilità del passeggero stesso.

    Punto di forza della 107 è l’insieme dei dispositivi complementari di protezione. Airbag anteriori e posteriori, il piantone dello sterzo collassabile per limitare i rischi di intrusione e le cinture di sicurezza anteriori con pretensionatori pirotecnici e limitatori di sforzo a bassa taratura definiscono il quadro della sicurezza a bordo. Inoltre, per ricordare al conducente di utilizzare la cintura, un allarme acustico e visivo ne segnala il mancato allacciamento.
    Ogni posto riservato ai passeggeri può ospitare un sedile per bambini e il divano posteriore con schienali frazionabili 50/50, dispone, in corrispondenza dei due posti, di fissaggi a tre punti di aggancio per installare il sedile per bambini del tipo Isofix.

    Piccolo difetto è il bagaliaio: solo 47 cm, ma per ottenere il massimo di confort in soli 3,4 metri, da qualche parte dovevano pur sacrificare spazio. La 107 è dotata di un impianto stereo di serie, fornito di un lettore mono CD, una presa ausiliaria frontale per permettere di collegare un lettore esterno di file MP3 e di due casse da 100mm l’una
    www.fvgtuningclub.it il covo dei matti dell'FVG TUNING CLUB

    STAFF - PECORA NERA e futuro BANNATO
    LA MIA EX 156 2.5 V6 clicca e LA MIA EX 145 QV clicca

    1 ne so, 1000 ne invento!!!.....cazzate ovvio!!!

  2. #2
    100% House Party L'avatar di SuperRoby88
    Data Registrazione
    Aug 2003
    Località
    Toscana - Grosseto
    Età
    31
    Messaggi
    2,692
    Auto
    Peugeot206 1.6xs 16v
    Moto
    Aprilia Sr50 Stealth

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    ke skifo, sembra la 1007....riescono sempre a imbruttire le macchine
    206 1.6xs 16v 109cv *Grigio Alluminio*- Paraurti, maniglie copritarga in tinta - Grata anteriore in alluminio nera - Scarico Magnaflow 100mm - Antenna corta - Fari post a led neri - 3 stop a led fumè - Assetto ribassato
    BRIGATE ROSSONERE
    >>>MERCEDES TERRELL<<<My video of GUMBALL3000 in Firenze 20/05/05

  3. #3
    ...living always UPPETE... L'avatar di davide_qv
    Data Registrazione
    Nov 2002
    Località
    Gradisca d'Isonzo GO
    Età
    43
    Messaggi
    58,366
    Auto
    BMW 325 CI
    Moto
    HO LA 996 IN 1:9

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    che bellooooo una nuova auto per quelli che la sportività non hanno manco idea di cosa sia certo che passare dalla 106 a questa la PUG mi sa che perderà molta clientela sportiva visto anche il monovolume che sarà la 207
    www.fvgtuningclub.it il covo dei matti dell'FVG TUNING CLUB

    STAFF - PECORA NERA e futuro BANNATO
    LA MIA EX 156 2.5 V6 clicca e LA MIA EX 145 QV clicca

    1 ne so, 1000 ne invento!!!.....cazzate ovvio!!!

  4. #4
    ...living always UPPETE... L'avatar di davide_qv
    Data Registrazione
    Nov 2002
    Località
    Gradisca d'Isonzo GO
    Età
    43
    Messaggi
    58,366
    Auto
    BMW 325 CI
    Moto
    HO LA 996 IN 1:9
    la 207...

    www.fvgtuningclub.it il covo dei matti dell'FVG TUNING CLUB

    STAFF - PECORA NERA e futuro BANNATO
    LA MIA EX 156 2.5 V6 clicca e LA MIA EX 145 QV clicca

    1 ne so, 1000 ne invento!!!.....cazzate ovvio!!!

  5. #5
    evaquatore folle! L'avatar di williamgti
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    30,072
    Auto
    lancia y 950(euro)

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    mamma mia tutte e 2 fanno orore®

  6. #6
    Chevy world power L'avatar di Edux85
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Località
    Mugello/Grosseto
    Età
    34
    Messaggi
    5,537
    Auto
    VetteC6/500AbarthSS
    Moto
    370Z/S-Max/HCoupé

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    che schifauz

  7. #7
    Pivello® L'avatar di Il Negus
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Varese Beach
    Età
    37
    Messaggi
    29,925
    Auto
    Fiat Punto 75 Elx
    Moto
    5oo Sport

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    Dite ke la faranno la 107 rally?
    Capo Branco del Club Punto 75
    The advocate //// Quelli che giocano con i pupazzetti®

  8. #8
    Never give up fella® L'avatar di Massy84
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    45°27'N 9°11'E
    Età
    35
    Messaggi
    52,296
    Auto
    Fiesta ST 1.6T
    Moto
    Swift 92cv/Fiesta1.2

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    b&#232; la 107 c'&#232; gi&#224; da un bel p&#242;....quindi ormai mi sono abituato alla sua bruttezza (o meglio, &#232; una citycar carina, peccato che non c'entra una mazza con la 106 e sopratutto ha abbandonato l'idea di piccola&cattiva)
    Live or exist...you have the key...
    Luci accese anche di giorno, piede giù ma prudenza.....SEMPRE!
    Meglio tirare i remi in barca che tirarseli sui coglioni
    La spiegazione più semplice è sempre anche la migliore
    Gli ostacoli sono quelli che vediamo quando distogliamo lo sguardo dagli obiettivi - H.Ford

  9. #9
    Non Molto A Posto... L'avatar di RAIDER_VTS
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Località
    PROV. di PIACENZA
    Età
    34
    Messaggi
    16,439
    Auto
    Saxo 16V Carriolina®
    Moto
    ora non più...

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    beh la 1007 RC &#232; gia pronta alla produzione

    1.6 16v 140 e passa cv
    Citroën Sport Saxo VTS 16V
    ...ALLEGGERIRE PER RENDERE...
    2°, 3°, 4°, 5°, 6°, 7° e 8° Raduno Saxo VTS S.R.P. . . . IO C'ERO

  10. #10
    ...living always UPPETE... L'avatar di davide_qv
    Data Registrazione
    Nov 2002
    Località
    Gradisca d'Isonzo GO
    Età
    43
    Messaggi
    58,366
    Auto
    BMW 325 CI
    Moto
    HO LA 996 IN 1:9

    Re: peugeot 107, vediamo cosa dicono i 106isti ora

    Citazione Originariamente Scritto da RAIDER_VTS
    beh la 1007 RC è gia pronta alla produzione

    1.6 16v 140 e passa cv
    sportiva di razza è?....





    un aerodinamica degna di un tir

    poi con quelle porte che se diluvia ora che si apre e si chiude ti lavi
    www.fvgtuningclub.it il covo dei matti dell'FVG TUNING CLUB

    STAFF - PECORA NERA e futuro BANNATO
    LA MIA EX 156 2.5 V6 clicca e LA MIA EX 145 QV clicca

    1 ne so, 1000 ne invento!!!.....cazzate ovvio!!!

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •