Pagina 4 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 63

Discussione: museo alfa romeo

  1. #31
    FAZIOSO&INTOCCABILE L'avatar di roky
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Località
    CN
    Età
    48
    Messaggi
    53,612
    Auto
    G.P. M.JET 75 CV

    Re: museo alfa romeo

    hai presente : meglio morti che in mano al nemico ?

    cosi la pensano un buon numero di "fan" dei marchi italiani


  2. #32
    Gott mit uns L'avatar di dr.beetle
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    3,728
    Auto
    le mie

    Re: museo alfa romeo

    si ma il problema (che io e te abbiamo capito) è che non si tratta ne di squadre di calcio e relativa tifoseria ne di altre cose simili....
    se mettiamo la parte la passione (discutibile allo stato attuale) verso le auto italiane vedremmo solo posti di lavoro andati in fumo da tempo che potevano essere mantenuti.
    e francamente, quando si parla di posti di lavoro, di migliaia di posti di lavoro, a me non interessa chi è il padrone, e mi pare strano che questo concetto non sia ancora chiaro in una nazione dove tutto sta andando a rotoli. probabilmente siamo tutti messi bene a livello lavorativo e a ragionamenti cosi elementari non ci arriviamo.
    ma dopo che su FB ho visto una pagina dedicata a "lancia lybra, l'ultima vera lancia", credo proprio che l'unica sia prendere una poltrona comoda, pop corn e pepsi.....
    Ultima modifica di dr.beetle; 09-08-2014 alle 08:31

  3. #33
    Escargot L'avatar di Alex83
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    16,863
    Auto
    []

    Re: museo alfa romeo

    Citazione Originariamente Scritto da dr.beetle Visualizza Messaggio
    sono tornato dalle ferie. e aggiungo che vedendo come si vive al sud e come viviamo noi del nord sto facendo domanda per diventare "terrone" effettivo. Giù si vive davvero meglio come rapporto umano.
    ma tralasciando questo....Roky....il fatto che la mia affermazione troverebbe millemila polemiche ti da la misura di quanto non capiamo nulla in italia. vediamo il lupo cattivo e continuiamo a scambiarlo per la nonna, facendo domande del cazzo su orecchie grandi e denti aguzzi....
    è per questo Alex che dicevo che meritiamo il default.....ci stanno raccontando la stessa barzelletta anno dopo anno, comico dopo comico....e noi sempre a ridere come dei coglioni ogni volta che la raccontano...
    quando un paese come l'islanda, 4 gatti che si nutrono di carne di squalo messa a marcire sotto terra ha fatto due conti, ha capito che i politici li stavano prendendo per il culo e li hanno ripagati cacciandoli a calci in culo.
    Lo steseo discorso che ha fatto Scalfari e Draghi.
    Passi per il primo che è un giornalista (esparienza da quando era fascista) che risponde alla sua coscienza e ai lettori.
    Ma che un presidente di un ente privato finanziario venga a dirci che dobbiamo perdere sovranità è allucinante.
    Ma v'immaginate un discorso del genere fatto dal presidente della fed?

    Cmq, tralasciando questo, non capisco come possano dire che cedendo sovranità si starà meglio.
    Ma come si può pensare che siamo delle merde (ovviamente sempre gli altri), bugiardi, menefreghisti, fancazzisti ecc...però visto che siamo belli, siamo un bel paese, gli stranieri verranno e ci salveranno. ??????.
    Basta vedere la troika ovunque sia andata cosa ha fatto. Ha tutelato i creditori esteri a danno del paese di turno governato.

  4. #34
    Escargot L'avatar di Alex83
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    16,863
    Auto
    []

    Re: museo alfa romeo

    Citazione Originariamente Scritto da roky Visualizza Messaggio
    hai presente : meglio morti che in mano al nemico ?

    cosi la pensano un buon numero di "fan" dei marchi italiani
    Ma guardate che se domani vengono i cinesi, tedeschi, filippini o chi vi pare e mi fanno lavorare stappo lo spumante.
    Le auto italiane, la passione, il cuore, hanno le loro ragioni, ma vi assicuro che anche il portafogli non scherza.
    Io dico un'altra cosa: siamo in una zona euro che avvantaggia determinate economia a svantaggio di altre che si ritrovano una moneta troppo forte per i suoi fondamentali economici. Questo provoca perdita di ricchezza a vantaggio di un surplus commerciale che avviene in altri paesi.
    Sfido chiunque a dimostrare il contrario.

    E voi mi dite: ci meritiamo di fallire (e Vabbe', saremo pure merde ma vorrei stare in uno scenario economico sano dov'eravamo quarta potenza mondiale, sempre merde ma con piu soldi). Oppure che non vogliamo finire in mani straniere ma preferiamo morire: possiamo pure finire in mano straniere, innanzi tutto basta capire la dinamica che lo ha permesso, e non pensare che siano superiori.

  5. #35
    Escargot L'avatar di Alex83
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    16,863
    Auto
    []

    Re: museo alfa romeo

    Citazione Originariamente Scritto da dr.beetle Visualizza Messaggio
    a me francamente non me ne frega nulla chi comanda....mi interessa che qualcuno ci dia lavoro e ci paghi il giusto.
    mi interessa che il paese italia vada avanti, visto che Marchionne in america non ha invitato ne me ne te ne nessun altro di quelli che hanno visto chiudere le fabbriche in italia.
    penso che sia molto più felice un operaio Ducati che al momento vive la sua vita lavorativa in un azienda dove l'incubo è passato che l'operaio Fiat di Mirafiori che sta ancora aspettando di vedere il famoso "suv" che si dovrebbe produrre la....
    io una volta al mese mi ritrovo con altri appassionati di storiche ad arese davanti alla sede del museo a fare un raduno chiamato "aperitivo on the road" (lo trovate su fb) e vedo il devasto di quella che fu la fabbrica del biscione. lo vedo e penso che se i tanto vituperati tedeschi fossero arrivati prima di fiat nel 1987, ora avremmo una fabbrica moderna, un'area industriale ipervalorizzata, un museo da fantascienza come quello di wolfsburg o quello Bmw, e soprattutto un marchio VIVO!
    Paolo ti dico questa, poi concludo il discorso, tanto credo ci sia rimasto poco da aggiungere e le nostre idee le abbiamo ampiamente esposte.
    Prima di tutto è analiticamente poco preciso ragionare di alfa o bmw, ma sarebbe meglio affrontare un discorso macroeconomico e vedere la deindustrializzazione che sta avvenendo nel nostro paese, per capire che è strano che all'improvviso in tutto i settori non c'abbiamo capito nulla in confronti alla tecnologia tedesca.

    È stata distrutta la domanda interna (guardati su youtube il video dove monti lo afferma candidamente), perché se con una moneta troppo forte, importi più di quanto esporti, come in una famiglia dove le uscite superano le entrate, fai il botto. Bisogna quindi prima evitare l'indebitamento, e questo lo si fa mettendo tasse e facendo tagli (che tutti gli economisti sanno che sono misure che non incentivano la crescita, e infatti la realtà lo ha confermato). Ottienti due risultati; se ti licenziò non compri. Se non compri beni esteri la bilancia dei pagamenti si livella. Secondo, non potendo effettuare una svalutazione della moneta, ti svaluto il lavoro (se siamo tanti disoccupati le azienda assumono a costi più bassi).
    Se uno capisce questo scenario, capisce che la Germania non è un caso che ha aumentato dell'80% le esportazioni in questo contesto e noi non facciamo che inanellare recessione o crescite da prefisso telefonico.
    E non bisognerebbe meravigliarsi che l'industria tedesca con questo assetto ci asfalti.
    Il problema è un altro. Più passano gli anni, e più i pochi soldi non permetteranno di comprare beni tedeschi.
    Sai che succederà? Che appena la Germania comincerà a perdere ripetutamente dati di pil, il giochetto lo rivedranno.
    E scommetti che se Dio vuole e usciamo dall'euro la Germania (o la bmw mercedes come dite voi) cominceranno a rallentare (e magari vag accannera' skoda o seat), e noi, sempre merdosi, cominceremo a riprenderci?

    Come sempre il tempo sarà galantuomo.

    P.s
    Ve voglio bene lo stesso!
    Ultima modifica di Alex83; 09-08-2014 alle 10:19

  6. #36
    133,6 cv litro ..... L'avatar di Peppe.83
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Roma - Milano
    Età
    35
    Messaggi
    71,531
    Auto
    Opel Meriva 1.4 16V
    Moto
    DDFactory-BM4-FZ6S2F

    Re: museo alfa romeo

    Citazione Originariamente Scritto da roky Visualizza Messaggio
    hai presente : meglio morti che in mano al nemico ?

    cosi la pensano un buon numero di "fan" dei marchi italiani
    se mi deve uccidere il nemico ......vedi ktm e husky .......sì, in questi casi estremi voglio morire per mani mie.
    Grande Punto Abarth - Rosso Velocità Extraserie Best Lap : Monza 2:32 Franciacorta 1:34 Arce 1:04
    "C'è gusto a umiliare, con una modesta utilitaria, vetture di classe e prezzo superiori". Sapete cos'è una lepre? un coniglio Abarth"
    http://www.youtube.com/user/Giudipeppe83?feature=mhee

  7. #37
    FAZIOSO&INTOCCABILE L'avatar di roky
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Località
    CN
    Età
    48
    Messaggi
    53,612
    Auto
    G.P. M.JET 75 CV

    Re: museo alfa romeo

    Citazione Originariamente Scritto da Peppe.83 Visualizza Messaggio
    se mi deve uccidere il nemico ......vedi ktm e husky .......sì, in questi casi estremi voglio morire per mani mie.
    husqvarna è un caso un pò a sè , dato che i castiglioni la sacrificarono vendendola alla BMW per dare un pò di ossigeno all' MV

    che poi il sucessivo passaggio alla ktm e la crisi che ne è venuta hanno dato il colpo di grazia che ha porovocato la chiusura della fabbrica italiana

    ma io non punterei troppo il dito contro gli stranieri , vedendo due bei casi come quello della DeTomaso e Bertone


  8. #38
    Gott mit uns L'avatar di dr.beetle
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    3,728
    Auto
    le mie

    Re: museo alfa romeo

    non sono d'accordo su un passaggio: se ti licenzio non compri.
    mi ricorda tanto "per far dispetto a mia moglie mi sono tagliato il cazzo".
    Licenziami, e per me comprare italiano o straniero non sarà più il dubbio della mia vita...non potro' comprare nulla.
    per il resto....siamo delle merde? si! e qualunque italiano preso e messo in una posizione di prestigio avrà come unico obbiettivo arraffare l'arraffabile, lavorare il meno possibile etc.
    non serve essere al governo....basta solo un posto statale dove entrano , badgiano e riescono alla ricerca dei cazzi propri.....
    abbiamo un coscienza di nazione pari a zero, e se licenziano te, io continuo a mangiare a testa bassa nel mio piatto....quando licenzieranno me lo farà qualcun'altro.
    tu parli di costo del lavoro che scende....io dico che (grazie anche a due "grandi statisti" che qualcuno ha messo a guardare l'erba dalla parte delle radici) in italia invece negli ultimi 20 anni sono stati calpestati, fumati, pisciati allegramente molti dei diritti dei lavoratori, creando i famosi contratti a progetto e tante altre immense cazzate che hanno portato il mondo del lavoro ad essere terra di nessuno (e anche li...i sindacalisti, razza umana di cui ho fatto parte con disgusto hanno fatto sempre quello che farebbe un italiano quando ha libertà di azione, ovvero i cazzi propri....), con tante leggi che pero' vengono ormai aggirate ovunque.
    ad esempio nel mio campo vorrei proprio vedere se dovessero obbligare a montare il cronotachigrafo sotto i 35q cosa si inventano per farci lavorare comunque 14 ore.
    aggiungiamo che non abbiamo un indennità per il valore di quello che trasportiamo, che non ce l'abbiamo nemmeno per i soldi (tanti...) che maneggiamo e che anche in caso di rapina con denuncia ci smeniamo sempre e comunque....e che lavoriamo per un azienda praticamente statale....

  9. #39
    Escargot L'avatar di Alex83
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    16,863
    Auto
    []

    Re: museo alfa romeo

    "Se ti licenziò non compri è come targliarsi il pisello......".
    Da questa frase ho la conferma che sei una persona sveglia che già ha intuito dove si andrà a parare (solo un po' logoro da anni di un'informazione che si merita il 50esimo posto in libertà d'informazione )

    Provo a spiegare meglio quel concetto, con piacere, anche se i temi sono molto complessi ed io non sono un docente.
    È dumping salariale, ossia compressione dal lato salariale per riprisitnare la bilancia dei pagamenti.

    Che vuol dire?
    Una volta appurato che una moneta troppo forte per il proprio paese ha come conseguenza di diminuire le esportazioni (prodotto non più conveniente come con una moneta svalutata), e aumentre le importazioni, con conseguente rischio di default, le correzioni sono:
    Ripristinare le monete locali.
    Dumping salariale.
    Creare un area monetaria ottimale.

    Il primo ci arriveremo. Nel terzo caso molti stati dovrebbero dividire il loro surplus con i paesi in difficoltà (t'immaginj la Germania che ti passa miliardi???), e mobilità del fattore lavoro (ma se sono un operaio non specilizzato che non parla tedesco???).
    È stato eseguito da monti il secondo passaggio. Compressione dei salari.
    Se importo troppo e non ho il controllo della moneta, fallisco. Devo quindi farti importare meno. Come faccio?
    Ti metto tasse: superbollo ad esempio che ha fatto entrare meno entrate, ma tanto non serviva a quello (e infatti daje a ride quando sento gente, come anche il direttore di ee che dice di togliere il superbollo che ha fatto entrare meno soldi, ma credete veramente che uno come monti, docente universitario in economia sia così cretino da non sbrigarsi a togliere quella tassa se il suo obiettivo fosse aumentare il gettito fiscale?); faccio tagli e distruggo la fomanda interna.
    Se ti licenziò non compri, e il tuo primo pensiero sarà reimetterti nel mondo del lavoro.
    Se come azienda trovo tanti lavoratori li pago meno. Quindi ottengo il risultato.
    Succede anche che l'azienda ti dice che se non vuoi perdere il.posto devi rinjnicare a voci dello stipendio.

    Dall'altra.parte se ti pago meno il prodotto diviene più competitivo e rilancio l'expprt.

    Alla lunga, come hai capito, è come tagliarsi il pisello, non è sostenibile. Quindi finché il gioco fa comodo alla Germania, ok, appena inanelleranno perdite di pil, il gico si rompe.

    - - - Aggiornato - - -

    Come ci dice la scienzaa economica un aerea monetaria non ottimale non dura (ciclo di frenkel)
    Ultima modifica di Alex83; 09-08-2014 alle 13:52

  10. #40
    Gott mit uns L'avatar di dr.beetle
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    3,728
    Auto
    le mie

    Re: museo alfa romeo

    in pratica......

    "creiamo l'unione europea, dove tutti vivremo felici e contenti!"

    "hei! ma i tedeschi sono più contenti degli altri!!!"

    "ok....allora a voi vi porto nel regno della tristezza cosi i tedschi dovranno giocare da soli e quando faranno merenda avanzeranno un sacco di nutella che andrà a male...."

    e con buona pace di Frenkel, posso affermare che pure io se mi girano i coglioni prima o poi sono cazzi per tutti quelli che mi stanno intorno..

    Si Alex...il discorso è chiarissimo e l'hai spiegato davvero bene.....

    a sto punto pero' come popolo mi farei davvero delle domande....tipo....

    1) a cosa serve l'UE se poi ogni stato deve fare questi salti mortali per poter stare sullo stesso treno dei migliori?

    2) gente come "sticazzi Frenkel" invece di scoprire l'acqua calda ora, non poteva dire subito:"guardate che per paesi come la Grecia che più che produrre olive e avere isole per le ferie gay-style non hanno altri guadagni sarà la fine?

    3) entrare in europa senza un piano COMUNE che potesse prevedere la stabilità monetaria e del mondo del lavoro a sto punto si puo' considerare un'immensa cazzata.

    4) se tra un tot di anni avremo raggiunto lo scopo, secondo me avremo solo nazioni come la nostra nella merda più nera e nazioni come la germania che si chiedono perchè per curare i lebbrosi hanno dovuto prendere la lebbra anche loro....

    5) in tutto questo gioco, noi abbiamo l'outsider, ovvero l'italiano, che incurante di quale posto occupi nella società continua a mantenere il suo gioco di ruberie, privilegi e sprechi.....

    perfetto, ora ho la situazione ben visibile.....

    posso scendere?

Pagina 4 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •