Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Principiante
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    10
    Auto
    Nessuna

    Valore commerciale per furto incendio

    Ciao a tutti!
    Non riesco a trovare informazioni a riguardo..
    La situazione è questa, mi sto informando circa un eventuale acquisto di una Audi a3 tdi 170cv (spb da 5 porte o anche il modello precedente da 3porte).. anno 2006/2007.
    Ho chiamato la compagnia assicurativa per chiedere un preventivo per un'assicurazione con furto incendio.
    Mi hanno chiesto qual è il valore commerciale dell'auto. A questo punto sono entrato in difficoltà in quanto online non riesco a trovare nulla!! Ma non dovrebbero saperlo le compagnie assicurative??
    Io non trovando nulla ho comunicato un valore di 5500€ (il minimo prezzo che ho trovato negli annunci dell'usato) ma sono consapevole che non potrà mai essere questo il valore commerciale..
    Insomma.. come faccio a conoscere questo valore??
    Grazie a chiunque mi darà una mano!

  2. #2
    UtentE L'avatar di UcicC
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Veneto
    Età
    42
    Messaggi
    2,100
    Auto
    ...
    Moto
    S4RS

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Citazione Originariamente Scritto da sportleth Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti!
    Ma non dovrebbero saperlo le compagnie assicurative??
    Esatto!
    Io addirittura (complice la confidenza con l'assicuratore) li ho sfruttati più di una volta
    per sapere il valore di auto che dovevo comprare...
    A memoria per la furto/incendio solo per la prima volta (auto nuova) ti chiedono se devono
    inserire come valore quello di listino del modello o quello che l'hai pagata veramente, però già
    dal secondo anno fanno riferimento alla banca dati (nel mio caso quella di 4Ruote).
    Tra l'altro anche volendo non conviene pagare su valutazioni maggiorate perché poi (dovesse
    succedere) ti risarciscono per il valore di quel listino...
    PGT -> FRS -> ICD -> 5A -> PTDI -> UP

  3. #3
    Pilota di Formula 1
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    Via Lattea
    Messaggi
    10,320
    Auto
    .JTD '03 - 483000 km

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Ti infili in un ginepraio, nel senso che tu dai un valore e loro ti fanno pagare per quello, ma se ti devono risarcire lo fanno sul valore minimo di mercato ridotto della franchigia, per auto di quel valore e quella età alla fine se la paghi 5500,00 € il risarcimento finale potrebbe essere se va bene di max 2000,00 €, considera che pagheresti almeno 220,00 €/anno, per cui non credo valga la pena di assicurarla ....
    Ultima modifica di Roberto Carta; 19-10-2017 alle 11:05

  4. #4
    FAZIOSO&INTOCCABILE L'avatar di roky
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Località
    CN
    Età
    48
    Messaggi
    53,624
    Auto
    G.P. M.JET 75 CV

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    si potrebbe anche chiedere la consulenza (pagata) di un perito automobilistico che controllata l'auto ne stabilisce il valore

    con questa perizia vai dall' assicurazione e ti fai fare il preventivo


  5. #5
    UtentE L'avatar di UcicC
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Veneto
    Età
    42
    Messaggi
    2,100
    Auto
    ...
    Moto
    S4RS

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Si ma Roky, a che gli serve la valutazione se poi la compagnia eventualmente lo risarcisce secondo le proprie tabelle?
    Rimango dell'idea che se l'assicuratore fa il suo dovere ti chiede marca/modello/versione/mese/anno e ti dice lui la valutazione, dalla quale poi uscirà il valore del premio
    PGT -> FRS -> ICD -> 5A -> PTDI -> UP

  6. #6
    FAZIOSO&INTOCCABILE L'avatar di roky
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Località
    CN
    Età
    48
    Messaggi
    53,624
    Auto
    G.P. M.JET 75 CV

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Citazione Originariamente Scritto da UcicC Visualizza Messaggio
    Si ma Roky, a che gli serve la valutazione se poi la compagnia eventualmente lo risarcisce secondo le proprie tabelle?
    Rimango dell'idea che se l'assicuratore fa il suo dovere ti chiede marca/modello/versione/mese/anno e ti dice lui la valutazione, dalla quale poi uscirà il valore del premio
    la valutazione da parte di un perito serve principalmente per modelli di auto particolari che hanno poco mercato e che quindi sfuggono a criteri di stima come quello di eurotax


  7. #7
    Pilota di Formula 1
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    Via Lattea
    Messaggi
    10,320
    Auto
    .JTD '03 - 483000 km

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Citazione Originariamente Scritto da roky Visualizza Messaggio
    la valutazione da parte di un perito serve principalmente per modelli di auto particolari che hanno poco mercato e che quindi sfuggono a criteri di stima come quello di eurotax
    Esatto, di solito sono anche auto con qualche anno in più di quella in questione, non proprio di grande diffusione, messe molto bene che si ritiene possano avere in futuro un elevato valore commerciale ....

  8. #8
    133,6 cv litro ..... L'avatar di Peppe.83
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Roma - Milano
    Età
    35
    Messaggi
    71,540
    Auto
    Opel Meriva 1.4 16V
    Moto
    DDFactory-BM4-FZ6S2F

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Per 5 mila euro e per auto oltre 10 anni, alcune compagnie non ti fanno nemmeno volendo il furto e incendio.
    Grande Punto Abarth - Rosso Velocità Extraserie Best Lap : Monza 2:32 Franciacorta 1:34 Arce 1:04
    "C'è gusto a umiliare, con una modesta utilitaria, vetture di classe e prezzo superiori". Sapete cos'è una lepre? un coniglio Abarth"
    http://www.youtube.com/user/Giudipeppe83?feature=mhee

  9. #9
    UtentE L'avatar di UcicC
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Veneto
    Età
    42
    Messaggi
    2,100
    Auto
    ...
    Moto
    S4RS

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Citazione Originariamente Scritto da roky Visualizza Messaggio
    la valutazione da parte di un perito serve principalmente per modelli di auto particolari che hanno poco mercato e che quindi sfuggono a criteri di stima come quello di eurotax
    Ok, non lo metto in dubbio.
    Anche in base a quello che dice Roberto converrai però che non è questo il caso...

    Faccio una domanda, per pura curiosità: mettiamoci proprio nel caso specifico... auto datata,
    fuori quotazione oppure con quotazione poco realistica, mi faccio fare la perizia e mi sparano il valore attendibile.
    La compagnia assicurativa come si comporta nei miei confronti? Accetta di buon grado e mi fa un contratto con quel valore o cos'altro?
    Anche se posso immaginare che una risposta generica non ci possa essere...
    PGT -> FRS -> ICD -> 5A -> PTDI -> UP

  10. #10
    Pilota di Formula 1
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    Via Lattea
    Messaggi
    10,320
    Auto
    .JTD '03 - 483000 km

    Re: Valore commerciale per furto incendio

    Con le assicurazioni "teoricamente" potresti fare il tipo di polizza che preferisci, per cui potresti far fare una perizia e con quella far fare un preventivo con le clausole che ti interessano, il costo della polizza potrebbe essere molto alto, all'inizio ho scritto "teoricamente" perché le compagnie se ne vale la pena assicurano di tutto, ma di solito sono polizze a molti zeri, per polizze di basso valore non ha senso nemmeno perderci tempo per cui se non possono applicare le loro condizioni standard preferiscono non farle ....

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •