Pagina 5 di 15 PrimaPrima ... 2345678 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 144
  1. #41
    133,6 cv litro ..... L'avatar di Peppe.83
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Roma - Milano
    Età
    36
    Messaggi
    73,192
    Auto
    Opel Meriva 1.4 16V
    Moto
    DDFactory-BM4-FZ6S2F

    Re: Prima auto per uso pista

    Sembra anche facile la trascrizione a libretto
    Grande Punto Abarth - Rosso Velocità Extraserie Best Lap : Monza 2:32 Franciacorta 1:34 Arce 1:04
    "C'è gusto a umiliare, con una modesta utilitaria, vetture di classe e prezzo superiori". Sapete cos'è una lepre? un coniglio Abarth"
    http://www.youtube.com/user/Giudipeppe83?feature=mhee

  2. #42
    Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    59
    Auto
    alfa romeo mito qv

    Re: Prima auto per uso pista

    Non mi sono sognato niente.
    Il crs non viene trascritto a libretto.
    È un semplice foglietto e vale finché paghi la quota annua.
    Quella che dici tu è l'omologazione che infatti è ben altra cosa anche come costi.
    Basta chiamare l'asi per verificare che ho detto il vero.


    Tornano alle auto in realtà non ho alcuna preferenza Per le italiane.
    Semplicemente sono solitamente quelle vendute a prezzo più decente in un paese esterofilo come il nostro.
    Gli e36 e E46 sono già andato a vederne qualcuno ma li ho dovuti scartare dato che erano totalmente da rifare immediatamente causa vari difetti o con telaio aggredito da ruggine.
    quelli che sembrano affidabili hanno dei prezzi da pazzi, e visto che già l'elaborazione di quelle è costosa finisco per prendermi un mezzo che porto in pista dopo anni......
    Le giapponesi TP so quali intendi ma manco da ubriaco sborzerei quello che chiedono, che al momento manco ho per la cronaca.

    C'è da dire che ho trovato una civic eg4 con motore 1.5 base non vtec da una persona che forse la cede a prezzo decente.
    Se troviamo l'accordo economico vado a vederla e la prendo.
    L'unico dubbio sarebbero i freni, monta sempre i dischi o ha dei cavolo di tamburi quella versione quasi base?
    Ultima modifica di dogma; 27-12-2018 alle 02:26

  3. #43
    dohc L'avatar di Sunburn
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Mosconi's city
    Messaggi
    2,061
    Auto
    MX-5 RF - Micra k11

    Re: Prima auto per uso pista

    Citazione Originariamente Scritto da dogma Visualizza Messaggio
    Non mi sono sognato niente.
    Il crs non viene trascritto a libretto.
    È un semplice foglietto e vale finché paghi la quota annua.
    Quella che dici tu è l'omologazione che infatti è ben altra cosa anche come costi.
    Basta chiamare l'asi per verificare che ho detto il vero.

    il dogma, caro mio, è meglio che lo lasci alla Pinarello.

    Il CRS viene fatto una volta sola, ed è valido sempre, a prescindere dal fatto che tu rinnovi la quota annua al club/Registro.

    D'altronde, prova a pensarci, secondo te un'auto può avere rilevanza storica solo se il proprietario è iscritto a un club? Ovviamente no.

    Il CRS non è un "semplice foglietto", Leggiti il codice della strada e la normativa: a partire da 19/03/2010 il CERTIFICATO DI RILEVANZA STORICA E COLLEZIONISTICA è l'unico e solo documento riconosciuto dallo Stato al fine di qualificare un veicolo come storico, indipendentemente dal fatto che abbia anche più di 30 anni. Gli attestati di storicità rilasciati a tutto il 19 marzo 2010, data di pubblicazione del decreto assumono lo stesso valore dei Certificati di Rilevanza Storica e quindi qualificano come storici i veicoli che ne sono in possesso.
    Ergo, un'auto che diventa oggi trentennale senza CRS non è "storica", gode solamente dell'esenzione/agevolazione del bollo, beneficio che era esteso anche alle ventennali ma che il governo Renzi aveva poi tolto.

    Normalmente il CRS non lo si trascriveva a libretto, perchè la cosa finora non aveva alcuna utilità: tuttavia era ed è assolutamente possibile farlo, ed anzi ora x godere del beneficio fiscale lo faranno tutti.

    Il certificato d'identità invece (cioè l'omologazione ASI, cosiddetta targa oro) è invece il più qualificante riconoscimento che si può ottenere dall'A.S.I. per il quale viene anche rilasciata una targa metallica dorata (detta targa oro) riportante lo stemma dell' ASI e la datazione del veicolo. Esso certifica l'assoluta e totale originalità del veicolo sulla base del codice tecnico internazionale FIVA ed è particolarmente utile per una stima del valore del veicolo che ne è dotato e lo abilita inoltre a partecipare alle manifestazioni ufficiali e nazionali previste dal calendario ASI. (alle gare di regolarità asi, se l'auto non è targa oro, il coefficiente di penalità viene moltiplicato x3).

    Se non sai le cose, evita di dare notizie sbagliate.
    Ultima modifica di Sunburn; 27-12-2018 alle 11:22
    "Sono uno che apprezza una bella carrozzeria indipendentemente dalla marca." (cit.)

  4. #44
    Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    59
    Auto
    alfa romeo mito qv

    Re: Prima auto per uso pista

    Va bene, la sorpresa te la troverai quando ti richiederanno i bolli arretrati con tanto di cartelle esattoriali.
    E per la cronaca l'esenzione del bollo la Ottieni con un modulo da compilare che viene appunto fornito dai club asi.
    Quindi mi pare più che logico che Non è come dici tu.
    Ultima modifica di dogma; 27-12-2018 alle 20:01

  5. #45
    Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    59
    Auto
    alfa romeo mito qv

    Re: Prima auto per uso pista

    Segnalo l'ultima bella fregatura che ho scoperto.
    A Milano dal 2020 divieto pure per le benzina euro 1 in area b con qualche giorno di utilizzo concesso fino al 2023.
    Questo vuol dire che dal 2023 se devo portare fuori l'auto durante la settimana mi becco 80 euro di multa.
    E chiaramente il problema non è per andare in pista ma per portarla dal meccanico, gommista, preparatore, e pure la semplice revisione.......palle.

    Ringrazio veramente di cuore tutti i comunisti di Milano per aver eletto sti pagliacci, per non dire altro, per due volte di fila.

    A sto punto non so se diventi più conveniente puntare su auto più fresche, nel caso i rossi restassero su anche al prossimo giro, o se tentare L'azzardo prendendo cmq euro 1 o 2 (stesso discorso posticipato di 2 anni)

  6. #46
    FAZIOSO&INTOCCABILE L'avatar di roky
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Località
    CN
    Età
    49
    Messaggi
    55,113
    Auto
    G.P. M.JET 75 CV

    Re: Prima auto per uso pista

    Citazione Originariamente Scritto da dogma Visualizza Messaggio
    Segnalo l'ultima bella fregatura che ho scoperto.
    A Milano dal 2020 divieto pure per le benzina euro 1 in area b con qualche giorno di utilizzo concesso fino al 2023.
    Questo vuol dire che dal 2023 se devo portare fuori l'auto durante la settimana mi becco 80 euro di multa.
    E chiaramente il problema non è per andare in pista ma per portarla dal meccanico, gommista, preparatore, e pure la semplice revisione.......palle.

    Ringrazio veramente di cuore tutti i comunisti di Milano per aver eletto sti pagliacci, per non dire altro, per due volte di fila.

    A sto punto non so se diventi più conveniente puntare su auto più fresche, nel caso i rossi restassero su anche al prossimo giro, o se tentare L'azzardo prendendo cmq euro 1 o 2 (stesso discorso posticipato di 2 anni)
    impanto a GPL e rimandi di qualche altro anno


  7. #47
    Preparatore L'avatar di snake 13b
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Età
    37
    Messaggi
    550
    Auto
    Mazda rx-8
    Moto
    Suzuki Sixteen 125

    Re: Prima auto per uso pista

    a questo punto forse è meglio cercare qualcosa di più fresco, euro 3- euro 4
    ..la mia ad esempio nonostante tra poco compia 15 anni è euro 4
    potresti puntare su 147-156 seconda serie, civic ep3, bmw e46, opel astra gtc ecc. ecc.
    176.8 cv/litro

  8. #48
    133,6 cv litro ..... L'avatar di Peppe.83
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Roma - Milano
    Età
    36
    Messaggi
    73,192
    Auto
    Opel Meriva 1.4 16V
    Moto
    DDFactory-BM4-FZ6S2F

    Re: Prima auto per uso pista

    Citazione Originariamente Scritto da dogma Visualizza Messaggio
    Segnalo l'ultima bella fregatura che ho scoperto.
    A Milano dal 2020 divieto pure per le benzina euro 1 in area b con qualche giorno di utilizzo concesso fino al 2023.
    Questo vuol dire che dal 2023 se devo portare fuori l'auto durante la settimana mi becco 80 euro di multa.
    E chiaramente il problema non è per andare in pista ma per portarla dal meccanico, gommista, preparatore, e pure la semplice revisione.......palle.

    Ringrazio veramente di cuore tutti i comunisti di Milano per aver eletto sti pagliacci, per non dire altro, per due volte di fila.

    A sto punto non so se diventi più conveniente puntare su auto più fresche, nel caso i rossi restassero su anche al prossimo giro, o se tentare L'azzardo prendendo cmq euro 1 o 2 (stesso discorso posticipato di 2 anni)
    Con l'euro 2 sei ok per almeno 3/4 anni in area B
    Grande Punto Abarth - Rosso Velocità Extraserie Best Lap : Monza 2:32 Franciacorta 1:34 Arce 1:04
    "C'è gusto a umiliare, con una modesta utilitaria, vetture di classe e prezzo superiori". Sapete cos'è una lepre? un coniglio Abarth"
    http://www.youtube.com/user/Giudipeppe83?feature=mhee

  9. #49
    Principiante
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    59
    Auto
    alfa romeo mito qv

    Re: Prima auto per uso pista

    Per carità, rovino l'auto a montare il gpl, spendo soldi senza usarlo, e quando è da revisionare dopo anni mi costa meno buttare via l auto o rischiare di farmi beccare dalla madama con un impianto non a norma, cosa per cui il libretto parte automaticamente.

    A sto punto devo veramente andare su euro 2 almeno.

    E la butto lì, non conviene direttamente a sto punto una twingo rs?
    Euro 5, chilometraggio decente, 5 mila euro circa
    Ultima modifica di dogma; 28-12-2018 alle 20:20

  10. #50
    dohc L'avatar di Sunburn
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Mosconi's city
    Messaggi
    2,061
    Auto
    MX-5 RF - Micra k11

    Re: Prima auto per uso pista

    Citazione Originariamente Scritto da dogma Visualizza Messaggio
    Va bene, la sorpresa te la troverai quando ti richiederanno i bolli arretrati con tanto di cartelle esattoriali.
    E per la cronaca l'esenzione del bollo la Ottieni con un modulo da compilare che viene appunto fornito dai club asi.
    Quindi mi pare più che logico che Non è come dici tu.
    Prima della riforma Renzi le ventennali per avere il bollo agevolato dovevano avere l'attestato di datazione e storicità, che il club ASI o ddei Registri ti compilava assieme al libretto per ottenere il CRS.
    Quel documento, come il CRS, si ottiene una volta sola, e non c'entrava poi un tubo essere o meno ancora soci di un club federato per pagare il bollo agevolato.... tant'è che un sacco di gente si iscriveva ai Club per fare questi due documenti, poi l'anno dopo non rinnovava l'iscrizione.

    Per il bollo funzionava così, punto. Io non perdo altro tempo a spiegare come funzionano le cose... rimani nelle tue convinzioni, che magari includono i rettiliani e le "scie kimike"!!!
    Ultima modifica di Sunburn; 29-12-2018 alle 14:49
    "Sono uno che apprezza una bella carrozzeria indipendentemente dalla marca." (cit.)

Pagina 5 di 15 PrimaPrima ... 2345678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •