Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Parma
    Età
    24
    Messaggi
    4
    Auto
    Fiat Bravo HGT '99

    Installazione GPL/Metano HGT Bravo

    Salve a tutti posseggo da oramai 7 mesi una Bravo 2.0 20V HGT, il problema è che mi inizia a pesare fare 70/80€ di pieno e fare se va bene 600km (tenuta a bassi giri) mi chiedevo se potreste consigliarmi se sarebbe meglio installarci Metano o GPL, cosa comporterebbe, i rischi ecc ecc magari anche i costi di ognuna grazie

  2. #2
    troublemaker stage 5 L'avatar di VRC
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Cesena
    Età
    38
    Messaggi
    5,792
    Auto
    Ferro Svedese
    Moto
    XL125R WIP

    Re: Installazione GPL/Metano HGT Bravo

    Fallo senza remore, quel motore a gas va benone, a memoria.
    Il costo kmetrico tra metano e GPL ai prezzi attuali è circa uguale (è ancora in vantaggio il metano ma di poco).
    Pro del metano:costa (poco) meno, è più pulito sia come combustione, cioè non sporca il motore, che come gas di per se, cioè gli iniettori gas durano mediamente di più), il prezzo è slegato dal petrolio (è praticamente stabile nel tempo).
    Il parcheggio nei piani interrati è concesso.
    Contro del metano:bombole pesanti e ingombranti, il motore perde piu brio che a GPL, revisione bombole ogni 4anni (costo modico), a seconda della zona pochi o nessun distributore, idem all'estero.

    Pro del GPL:Lo trovi pressoché ovunque (ormai anche all'estero), è più facile da tarare per l'impiantista, serbatoio piccolo e leggero (ciambella), che va sostituita ogni 10anni (costa più della revisione bombole del metano), l'impianto costa meno, perdi meno prestazioni.
    Contro del GPL: La qualità è molto meno stabile rispetto al metano (capita che il gas si porti dietro residui, e la composizione è variabile), i residui possono sporcare gli iniettori (ci sono marche più o meno sensibili), costa leggermente più del metano, non è possibile parcheggiare nei piani interrati sotto al primo livello, a volte (parcheggi privati) è proibito l'ingresso tout court.

    Su un'auto come la tua opterei per il Gpl.
    Perdi meno baule e non peggiori di molto le prestazioni (sia per il minor peso delle bombole che per il calo intrinseco del metano.
    Se del baule ti interessa poco e la dinamica di guida ridotta non la vedi come un gran problema, ragiona anche sul metano.

    Io sulla mia (Volvo S40, 1.8) ho messo il gpl.
    A metano avrei perso gran parte del bagagliaio e caricato troppo il retrotreno (e avendo la roulotte già in viaggio è carico di suo).
    Inoltre, sempre per via della roulotte, viaggiando all'estero avrei dovuto andare a benzina.

    Montato a marzo 2016 a 31000km, ora è oltre i 96'000 e non ha mai dato l'ombra di un problema.
    BRC Sequent.
    Precedentemente avevo un Landi con iniettori Matrix, mi ha dato molte più rogne.

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Parma
    Età
    24
    Messaggi
    4
    Auto
    Fiat Bravo HGT '99

    Re: Installazione GPL/Metano HGT Bravo

    Citazione Originariamente Scritto da VRC Visualizza Messaggio
    Fallo senza remore, quel motore a gas va benone, a memoria.
    Il costo kmetrico tra metano e GPL ai prezzi attuali è circa uguale (è ancora in vantaggio il metano ma di poco).
    Pro del metano:costa (poco) meno, è più pulito sia come combustione, cioè non sporca il motore, che come gas di per se, cioè gli iniettori gas durano mediamente di più), il prezzo è slegato dal petrolio (è praticamente stabile nel tempo).
    Il parcheggio nei piani interrati è concesso.
    Contro del metano:bombole pesanti e ingombranti, il motore perde piu brio che a GPL, revisione bombole ogni 4anni (costo modico), a seconda della zona pochi o nessun distributore, idem all'estero.

    Pro del GPL:Lo trovi pressoché ovunque (ormai anche all'estero), è più facile da tarare per l'impiantista, serbatoio piccolo e leggero (ciambella), che va sostituita ogni 10anni (costa più della revisione bombole del metano), l'impianto costa meno, perdi meno prestazioni.
    Contro del GPL: La qualità è molto meno stabile rispetto al metano (capita che il gas si porti dietro residui, e la composizione è variabile), i residui possono sporcare gli iniettori (ci sono marche più o meno sensibili), costa leggermente più del metano, non è possibile parcheggiare nei piani interrati sotto al primo livello, a volte (parcheggi privati) è proibito l'ingresso tout court.

    Su un'auto come la tua opterei per il Gpl.
    Perdi meno baule e non peggiori di molto le prestazioni (sia per il minor peso delle bombole che per il calo intrinseco del metano.
    Se del baule ti interessa poco e la dinamica di guida ridotta non la vedi come un gran problema, ragiona anche sul metano.

    Io sulla mia (Volvo S40, 1.8) ho messo il gpl.
    A metano avrei perso gran parte del bagagliaio e caricato troppo il retrotreno (e avendo la roulotte già in viaggio è carico di suo).
    Inoltre, sempre per via della roulotte, viaggiando all'estero avrei dovuto andare a benzina.

    Montato a marzo 2016 a 31000km, ora è oltre i 96'000 e non ha mai dato l'ombra di un problema.
    BRC Sequent.
    Precedentemente avevo un Landi con iniettori Matrix, mi ha dato molte più rogne.

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk
    Perfetto sei stato molto esaustivo ti ringrazio , sai più o meno il costo di installazione? Poi non ci sono impianti che se ben tarati possono aderire a parcheggi sotterranei?

    Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    troublemaker stage 5 L'avatar di VRC
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Località
    Cesena
    Età
    38
    Messaggi
    5,792
    Auto
    Ferro Svedese
    Moto
    XL125R WIP

    Re: Installazione GPL/Metano HGT Bravo

    I costi variano a seconda delle zone.
    Io abitavo in trentino e l'ho pagato 1700€, lo stesso impianto in altre zone vien via con 4/500€ in meno.

    La questione parcheggi non è legata alla taratura, ma al tipo di gas.

    Mentre il metano è più leggero dell'aria, il GPL no.

    Quindi, in un sotterraneo, in caso di perdita, il metano si disperde, il GPL si deposita e basta una scintilla per trasformare il sotterraneo in un lago di fuoco (o peggio a farlo esplodere).

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Millennium Member L'avatar di pigro
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Età
    37
    Messaggi
    1,250
    Auto
    balilla

    Re: Installazione GPL/Metano HGT Bravo

    Se non e' turbo e se non tende alla detonazione del collettore di aspirazione direi sicuramente il GPL
    Bellissimo anche il Metano pero' su impianti non previsti per il bifuel non mi sbilancerei anche perche'
    ci sono auto dove il bombolone da 100kg e' perfetto, altre invece molto meno.
    Per ora lascerei perdere quelli in materiale fibrocomposito che si dice hanno dei problemi.
    almeno fin quando non avranno standardizzato i controlli e la qualita'.
    In quel paese dove tolgono la sanità ai cittadini per finanziare l'invasione.

  6. #6
    Principiante
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Parma
    Età
    24
    Messaggi
    4
    Auto
    Fiat Bravo HGT '99

    Re: Installazione GPL/Metano HGT Bravo

    Citazione Originariamente Scritto da pigro Visualizza Messaggio
    Se non e' turbo e se non tende alla detonazione del collettore di aspirazione direi sicuramente il GPL
    Bellissimo anche il Metano pero' su impianti non previsti per il bifuel non mi sbilancerei anche perche'
    ci sono auto dove il bombolone da 100kg e' perfetto, altre invece molto meno.
    Per ora lascerei perdere quelli in materiale fibrocomposito che si dice hanno dei problemi.
    almeno fin quando non avranno standardizzato i controlli e la qualita'.
    Nono è un aspirato

    Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

  7. #7
    ex Punto GTtista... L'avatar di RobbiGT
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Località
    Viazzano(PR)
    Età
    38
    Messaggi
    2,622
    Auto
    Astra GTC 1.6 Turbo
    Moto
    Honda XR 600R

    Re: Installazione GPL/Metano HGT Bravo

    Quei motori vanno molto bene sia a metano che a gpl.
    Consiglio assolutamente il gpl per diversi motivi:
    - molta più autonomia
    - ciambella nel posto della ruota di scorta che lascia invariato il baule
    - calo prestazionale inavvertibile a differenza del metano
    - rete di distributori molto diffusa, anche in autostrada
    - meno peso che grava sull'assale posteriore

    Anni fa ho avuto la Bravo 1.8 a metano con impianto sequenziale fasato. Con 80 litri di bombole facevo si e no 220 km, il baule era inutilizzabile e anche abbattendo i sedili avevo le bombole fra le balle che non mi permettevano di caricare quasi niente.
    Prestazioni decisamente peggiorate anche con l'utilizzo di un variatore d'anticipo.
    Il peso dietro ha abbassato e sbilanciato la macchina, ho risolto con un assetto completo e ammo posteriore della Marea.

    L'unico aspetto a favore del metano è la spesa leggermente inferiore.

    Vai di gpl ed avrai una macchina con stesse prestazioni, stesso baule e molto risparmio sul carburante.
    Astra GTC 1.6 Turbo 16v
    Allestimento Cosmo, nero metallizzato, cerchi 18" pentarazze, vetri bruniti, IDS Plus, sedili pelle/tessuto, spoiler e minigonne OPC line, molle Eibach pro-kit, distanziali 5mm, downpipe libero inox, centrale con tubo dritto, terminale 120x80 canna forata, rimappatura centralina, bypass in alluminio, termocoppia Road Italia, wideband plx dm-6.


    XR 600R 1988
    Iscrizione FMI, forcelle Showa USD 47mm con molle Eibach, paramotore artigianale in alluminio, pinza freno CRF 2005, scarico X-Racing, termometro temp. olio, riser manubrio 35mm, portafaro mod. USA,parafango ant. CR 2000.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •