annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Anticipo Misterioso

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Anticipo Misterioso

    Salve, mi chiamo Simone e Vivo a Vancouver nello stato del British Colombia in Canada.

    Volevo darvi una dritta sull sistema di accensione delle macchine moderne.

    Ovviamente parlo del DIS.
    La mia storia e' cominciata nel 2001 quando ho comprato una calibra del 93.
    Il modello e' il 2.0 16V con Motronic 2.8.
    Il sistema di accensione e' gestito dalla centralina grazie l'uso della ruota fonica.

    Sia io che mio Papa'(ingegnere meccanico) siamo appassionatissimi di motori ed abbiamo fatto sempre le modifiche da soli.

    Sino al tempo dei carburatori mi sarei venduto benissimo per un preparatore.

    Tutto ando bene sino all'anno 2001 dove incontrai la calibra.Gran bella macchina (aveva 50000KM) era perfetta sino ad un giorno quando a 240 di Km/h comincia a rallentare sino intorno ai 200.
    Nessuna spia accesa nessun rumore ,iente.Da quel giorno la macchina non aveva piu la stessa coppia.
    Era incominciato il mio calvario fisico e psicologico.
    Siccome sono un pazzo che non vuole mai tirarsi indietro da niente, incomincio ad andare alle officine OPEL dove mi ignorarono sino a quando mi incominciarono a far spendere una marea di soldi.

    Per farla breve ho ricomprato tutta l'elettronica(3500 euro di spesa)+catalizzatore+centrale+finale.

    Il motore aveva una compressione ottima(70000Km) quindi non poteva essere il motore.

    Un giorno vado sui rulli e mi mancavano 40Cv.
    Allora incomincio a pensare che c'era qualcosa che mancava all'appello.
    Come era possibile che sui dati del computer tutti i valori erano nel range e dalla marmitta i gas di scarico erano a titolo stechimetrico?

    Dove sparivano quei maledetti cavalli?

    Partendo dal fatto che un motore meccanicamente privo di difetti(dopo la prova compressione)la perdita di poenza la si ha:

    -ritardo accensione
    -Titolo sbagliato
    -Attapamento scarico.

    GLi ultimi due erano apposto ed il primo?

    Sulla centralina si leggeva che l'anticipo diceva 35 gradi ma con la stroboscopica si vedeva un anticipo che oscillava tra i 15-20 gradi.

    Avevo trovato finalmente quello che non andava.
    Ma come mai la centralina mi dideva 35 ed invece era meno della meta'?

    Da cosa era generata questa dissociazione?

    Andai in Germania alla Opel dove avevo scritto una lettera e dove gli stessi mi avevano risposto.
    Si sono tenuti la macchina per tre giorni e ci hanno girato come pazzi per trovare il difetto ma non l'hanno trovato, poi uno prima che vado via mi chiama e mi dice se avevo mai attacato il sensore giri del motore ad uno oscilloscopio ed io gli risposi che non l'avevo fatto mai.

    Quindi oscilloscopio alla mano e li si e' visto tutto e subito.
    Diagnosi, ruota fonica spaccata!!!!!!!!!!
    Quindi il difetto dell'elettronica non era elettronica ma di origine meccanica che dava sintomi sull'elettronica.
    Sotituita la ruota finica me ne ritornai in italia a tutta velocita.

    Pero una cosa non mi era chiara ancora.
    Come mai la centralina non segnava alcun difetto?
    Contattai la sede generale Bosch, e dopo avergli rotto le palle per un mese riesco a parlare con un ingeniere elettronico al quale gli racconto la stessa storia che vi ho raccontato, e lui mi disse:

    La ruota fonica tua, essendo spaccata, dava un seganale con un gap(dove c'era questa piccola spaccatura) e quindi ritardava la lettura di quanto la spaccatura era larga.

    In questo caso la spaccatura corrispondeva sui 15 -20 gradi( misurati con il goniometro).

    Se eavete un problema di prestazioni che non riuscite a risolvere usate un oscilloscopio per vedere se la ruota fonica e' intatta.Non vi fidate della centralina che dice l'anticipo.
    Lunico vero metodo e' la stroboscopica.

    Buona fortuna
    Simone

  • #2
    Re: Anticipo Misterioso

    grazie...e meno male che ti sei arrovellato e incaponito...

    ho imparato qlc anche oggi...


    Stanotte, vi porterete a letto il vostro fucile, e darete al vostro fucile un nome di ragazza, perch sar quello l'unico buco che voi altri rimedierete qui dentro. I bei tempi dei ditalini alle vostre Mary-Jane-Fica-Rotta con le loro belle mutandine rosa, sono finiti ! Siete sposati al fucile, quel coso fatto di legno e di ferro, e rimarrete fedeli soltanto a lui !

    Commenta


    • #3
      Re: Anticipo Misterioso

      complimenti! un grande!

      Commenta


      • #4
        Re: Anticipo Misterioso

        davvero complimenti, stimo molto le persone che sbattono la testa sui problemi fino a trovare la soluzione
        Live or exist...you have the key...
        :vecio: Luci accese anche di giorno, piede gi ma prudenza.....SEMPRE! :devil:
        Meglio tirare i remi in barca che tirarseli sui coglioni
        La spiegazione pi semplice sempre anche la migliore
        :sisi: Gli ostacoli sono quelli che vediamo quando distogliamo lo sguardo dagli obiettivi - H.Ford

        Commenta


        • #5
          Re: Anticipo Misterioso

          complimenti per la pazienza e perseveranza..

          ..ma la calibra te la sei portata a vancouver??
          I MALATI MENTALI dell'ASTRA F : Socio N5
          Astra F Tuning Club
          - VENDO vari ricambi/accessori per Opel Astra GSI come poggiatesta - CLIKKA!
          VENDO rel intermittenza frecce a LED per moto e scooter

          Commenta


          • #6
            Re: Anticipo Misterioso

            no, c'e' l'ho a Roma nel garage di mio padre.

            Commenta


            • #7
              Re: Anticipo Misterioso

              grandissimo..

              sopratutto x la pazienza...

              cmq che un oscilloscopio??

              Guarda la mia ex 106
              "Son tutti finocchi col culo degli altri"
              ...la differenza tra un genio e uno stupido che il genio ha dei limiti...
              "Vi siete mai accorti di una cosa? Chiunque guidi piu' lentamente di voi e' un coglione e chiunque vada piu' velocemente e' un imbecille"

              Commenta


              • #8
                Re: Anticipo Misterioso

                l'oscilloscopio e' uno strumento che ti fa vedere su uno schermo la variazione della corrente nel tempo.
                Corrente intesa sia come variazione di differenza di potenziale misurata in volts oppure la variazione di corrente in Ampere nell'unita' di tempo.

                In sostanza e' uno schermo che ti fa vedere una sinusoide(dipende quello che stai analizzando).


                Se vai su google puoi vedere meglio

                Commenta

                Sto operando...
                X