annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rispettate I Limiti Di Velocita'?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rispettate I Limiti Di Velocita'?


    dunque, leggere trenta su un rettilineo di quasi un kilometro a me fa scompisciare dalle risate e personalmente non riesco materialmente a rispettarlo...
    voi che ne pensate?
    e degli autovelox in posizioni solo per fare soldi?

    fatemi sapere le vostre idee...

    combattiamo per il limite di 170 in autostrada!!!!! dai raga'!
    - - una vita di traverso - -

  • #2
    Limiti di velocit? Perch ci sono dei limiti? Scherzi a parte, i limiti, spesso, li mettono per fregarci dei soldi e non per reali esigenze di circolazione. In ogni caso, il limite in autostrada di 170 km/h (130+40=170 che il massimo per non farsi fottere la patente). Credo che nessuno rispetti i limiti, n in citt n fuori, perch significherebbe paralizzare tutto il traffico (vedi il vecchietto con la Duna e il cappello in testa, che si "lancia" sulla corsia di sorpasso a 90 km/h, senza guardare gli specchi e, magari, senza freccia e si "tiene" dietro 2 km di fila smadonnante). In Germania non ci sono i limiti e non si accoppano pi che da noi, in America i limiti (assurdi) li hanno e fanno certe "ammucchiate" da fare impallidire i nostri tamponamenti a catena causa nebbia!! Conclusione: togliete i limiti e ognuno ne stabilir di propri, senza rompere le palle a nessuno. Ciao. faraone

    Commenta


    • #3
      Ciao ragazzi, scusate la momentanea assenza (vacanzetta).
      Ho ricevuto una notifica di questa discussione, vi prego di fare in modo che non degeneri nell'incitazione alla violazione del vigente codice della strada.

      Nulla vieta di sognare ed ipotizzare un codice differente, ma, fino a che non venga eventualmente rilasciato, quello attuale vigente e Elaborare non supporta le istigazioni alle violazioni dello stesso.

      Mi raccomando!!

      LuVi
      v i r z :: LuVi ph :: Appennino.tv

      Commenta


      • #4
        il problema di base, se seguire il CDS (codice della strada) o il CDBS (codice del buon senso).
        Infatti diciamocelo, che senso hanno i 50 km/h su certi rettilinei larghi quanto un autostrada, lontano dalle case, se non quello di ingrassare le casse del comune??? Parimenti in autostrada, ci sono situazioni dove i 130 km/h sono comici (es. alle 3 di notte in Autosole tra mi-sud e bo)altre, dove sono da Ergastolo (es. A-10 la domenica).
        Con questo, non voglio "istigare" a ignorare i limiti, ma mi troverete d'accordo se dico che spesso, rispettare certi limiti significa rischiare di essere tamponati da un Apecar!!!
        Dalle mie parti, anni fa l'ANAS aveva rifatto la segnaletica e in 2 paesi sulla strada, data la larghezza della carreggiata ed il rettilineo che erano avava messo i 70 e gli 80 km/h di limite.
        Bene, dopo una settimana, i rispettivi comuni avavano messo i 50!!!
        No Comment.
        "non lo sopporto quello, una questione di pelle...- in senso epidermico?
        - no no, di pelle. MI HAI ROTTO LE PELLE!!!" L. Banfi

        Commenta


        • #5
          Non era una istigazione a delinquere, era una semplice constatazione. Comunque, se non gradita ...... chiedo venia. Non credevo che il Codice Penale punisse i reati di opinione. Ciao. farabutto (il fratello trasgressivo del faraone)

          Commenta


          • #6
            secondo me i limiti sono giusti.

            in citt ce il limite dei 50 e tutti fanno i 70
            sulle tangenziali c' "80" e tutti fanno i 100
            sull'autostrada c' "130" e tutti fanno i 150... :rolleyes:

            se i limiti fossero pi alti... non so cosa potrebbe succedere...

            (io sto sotto i limiti x la GT consuma come una betoniera... )
            Lancia: 1972, 1974, 1975, 1976, 1983, 1987, 1988, 1989, 1990, 1991, 1992 - Delta: 1987, 1988, 1989, 1990, 1991, 1992
            Subaru: 1995, 1996, 1997 - Impreza: 1995/96/97
            Ford: 1979, 2006 - Escort(RS): 1979 Focus WRC: 2006 :rooleyes:
            Mitsubishi: 1998 - Lancer Evo IV e V: 1998 :sisi:
            - no comment -

            Commenta


            • #7
              Io so solo che all'esame di scuola guida ero su un rettilineo di un paio di km e facevo i 40 all'ora (visto che il limite era 50)...dopo poco mi sono trovata...una fila di una decina di macchine dietro...stavo morendo dal ridere...

              Eih...lo so che non centra niente...ma quand' che arrivo a 200 posts che passo di grado!!!! Di meccanici (almeno in un certo senso) non voglio pi sentirne parlare!!!!


              Ad ognuno viene regalato un paio di ali, ma solo chi sogna impara a volare

              Commenta


              • #8
                Ciao tutti!

                Beh...
                il problema non sono i limiti, che possono essere utili, quanto il fatto che non tengono conto di alcune cose:
                1) le possibilita' delle auto (velocita', stabilita', tenuta, etc...)
                2) le condizioni della strada (a tratti perfette con asfalto drenante, a tratti piene di buche)
                3) le condizioni del traffico
                4) le condizioni metereologiche

                Effettivamente mi ispirerei anche io al metodo tedesco, con nessun limite salvo condizioni atmosferiche "pericolose" in autostrada e limiti "decenti" in citta'.
                Per quanto riguarda il nostro attuale stato... beh...
                se in una tangenziale (come Bologna ad esempio) o in una superstrada (vedi Fano -> Roma, sempre per esempio), ci fossero limiti, almeno a tratti, di 160-170Km/h, non credo si andrebbe peggio.
                E' ovvio che in prossimita' di un'asilo un bel divieto dei 30Km/h (per una cinquantina di metri) ci sta bene... (almeno secondo me!).

                Gli autovelox? Secondo me non servono a nulla che non sia spillare soldi... come la patente a punti. Non c' "certezza della pena" (non matematico che faccio i 140Km/h in autostrada mi fermino), ed puramente un discorso di fortuna/sfortuna.
                Comunque manca l'educazione stradale (e la formazione), e percio' mi sento piu' sicuro con attorno gente che va veloce ma si sente sicura e sa cosa fa che chi va piano avendo paura.

                Bye bye

                Maverick


                Clio RS III
                Email: maverick@elaborare.org
                www.cacciafotografica.net

                Commenta

                Sto operando...
                X