annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

fiat : il futuro del gruppo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Re: fiat : il futuro del gruppo

    Originariamente inviato da benzene86 Visualizza il messaggio
    In più, a investimento quasi pari a zero. Tutto mi sembra a parte che una cazzata, poi certo non è bello, nel senso che sono trucchi per tirare a campare però intanto funzionano.
    D'altra parte il gruppo VW che ha fatto con Skoda e Seat? Li ha assorbiti non di certo per salvare 2 case automobilistiche in crisi, ma per ammortizzare i propri costi di produzione..


    Commenta


    • #32
      Re: fiat : il futuro del gruppo

      Originariamente inviato da tia.wrc Visualizza il messaggio
      D'altra parte il gruppo VW che ha fatto con Skoda e Seat? Li ha assorbiti non di certo per salvare 2 case automobilistiche in crisi, ma per ammortizzare i propri costi di produzione..
      E' pure vero, però che Skoda e Seat avevano ben poco da salvare....la Lancia invece..bhè non te lo devo dire io.
      Percorri soltanto le vie indicate dall'Onore. Lotta e non essere mai vile.Lascia agli altri le vie dell'Infamia. Piuttosto che vincere per mezzo di un'infamia, meglio morire combattendo sulla strada dell'Onore. (Corneliu Z. Codreanu)

      Se un uomo non è disposto a lottare per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui.

      Ezra Pound

      Commenta


      • #33
        Re: fiat : il futuro del gruppo

        Originariamente inviato da benzene86 Visualizza il messaggio
        E' pure vero, però che Skoda e Seat avevano ben poco da salvare....la Lancia invece..bhè non te lo devo dire io.
        La Lancia si è voluti dimenticarla... Sono ormai più di 10anni che è stato chiaramente detto che Lancia sarebbe stato il marchio rivolto al lusso e non a quello che Lancia era nel passato... Oggi si sta continuando in quella direzione, purtroppo certo, e queste operazioni sono le uniche che possono garantire la nascita di una nuova berlina Lancia che non sia solo bella, con stile e elegante, ma che unisca a tutto ciò anche il prestigio di un'auto più grande e più potente.


        Commenta


        • #34
          Re: fiat : il futuro del gruppo

          Originariamente inviato da tia.wrc Visualizza il messaggio
          La Lancia si è voluti dimenticarla... Sono ormai più di 10anni che è stato chiaramente detto che Lancia sarebbe stato il marchio rivolto al lusso e non a quello che Lancia era nel passato... Oggi si sta continuando in quella direzione, purtroppo certo, e queste operazioni sono le uniche che possono garantire la nascita di una nuova berlina Lancia che non sia solo bella, con stile e elegante, ma che unisca a tutto ciò anche il prestigio di un'auto più grande e più potente.
          la Lancia nei suoi 100 anni e più era un marchio rivolto al lusso, a prescindere dalle vittorie rally etc, parlando di auto stradali, questa non è la strada che stanno seguedo adesso, la strada di adesso è eco-chic "facciamosolomacchineperfighetteesclusaquellaricarrozzata"

          Originariamente inviato da tia.wrc Visualizza il messaggio
          Tutto quello che accade secondo me è giusto... come si dice nell'ultimo articolo linkato sicuramente sono operazioni contro la storia dei marchi, ma sono operazioni che vendono, operazioni che danno la possibilità ai marchi in questione di sopravvivere.

          Fiat negli ultimi hanni ha dimostrato di saper crescere qualitativamente (500, Croma, 159) ma non potrà mai arrivare ai livelli delle concorrenti perchè manca di tecnologie e ammortizzamento dei costi di produzione.

          Esempio: le berline del gruppo Fiat non potranno mai essere al pari delle tedesche perchè le berline del gruppo Fiat non potranno mai essere potenti quanto le tedesche essendo pianali esclusivamente per trazioni anteriori.
          Lo sfruttamento dei pianali americani darà questa possibilità. Idem per quanto riguarda i Suv... volente o no è una buona fetta di mercato e o Fiat se lo inventa di punto in bianco o appunto fa il Freemont. Soluzione di mercato valida e efficente.
          anche perchè spesso non hanno il coraggio di rischiare qualcosa e restano sul relativamente sicuro, potevano costruire una baby maserati l'erede della 166 e una lancia su pianale comune tp, perchè non è stato fatto?

          Commenta


          • #35
            Re: fiat : il futuro del gruppo

            Originariamente inviato da Ponch88 Visualizza il messaggio
            la Lancia nei suoi 100 anni e più era un marchio rivolto al lusso, a prescindere dalle vittorie rally etc, parlando di auto stradali, questa non è la strada che stanno seguedo adesso, la strada di adesso è eco-chic "facciamosolomacchineperfighetteesclusaquellaricarrozzata"

            anche perchè spesso non hanno il coraggio di rischiare qualcosa e restano sul relativamente sicuro, potevano costruire una baby maserati l'erede della 166 e una lancia su pianale comune tp, perchè non è stato fatto?
            Certo... oltre alla Y praticamente non c'è nulla... La Delta è una Bravo...

            Come dici tu potevano costruire la 166 e la nuova Thema già tempo indietro... ma perchè non è mai stato fatto? Lo stesso motivo percui Fiat si è interessata a Crysler, per la necessità dei pianali.

            Un pianale per una TP dove lo tirava fuori la Fiat? Sono 20 anni che hanno abbandonato le TP e non puoi riproporre un pianale da zero. Come i motori anche i pianali sono sempre evoluzioni di quelli precedenti.

            Sono anni che ci sarebbe in cantiere la 169, ma non è mai stato fatto nemmeno un prototipo perchè affrontare la spesa di creare da zero un pianale TP non è sostenibile facilmente, soprattutto fino a 3 anni fa quando la Fiat ha rischiato la chiusura.
            Stesso discorso anche per la Thema, un progetto che ha come rivali classe E, Serie 5 e A6... ok il lusso, l'eleganza, lo stile... ma non puoi proporre un'auto da 80.000€ con 250cv perchè di più su una TA non hanno senso...


            Commenta


            • #36
              Re: fiat : il futuro del gruppo

              Originariamente inviato da Ponch88 Visualizza il messaggio

              anche perchè spesso non hanno il coraggio di rischiare qualcosa e restano sul relativamente sicuro, potevano costruire una baby maserati l'erede della 166 e una lancia su pianale comune tp, perchè non è stato fatto?
              veramente la baby maserati è in cantiere...arriverà nel 2012/2013.
              Ci stanno già lavorando, la base è quella della 300C riveduta e aggiornata.

              Subito dopo seguirà "forse" la controparte Alfa Romeo.
              Auto Parts Nirvana

              Commenta


              • #37
                Re: fiat : il futuro del gruppo

                Originariamente inviato da Deynor Visualizza il messaggio
                veramente la baby maserati è in cantiere...arriverà nel 2012/2013.
                Ci stanno già lavorando, la base è quella della 300C riveduta e aggiornata.

                Subito dopo seguirà "forse" la controparte Alfa Romeo.

                motore maserati o magari i V8 hemi/mopar ?

                Commenta


                • #38
                  Re: fiat : il futuro del gruppo

                  Fiat sta facendo benissimo e comunque il meglio che le condizioni al contorno permettono.

                  Commenta


                  • #39
                    Re: fiat : il futuro del gruppo

                    Originariamente inviato da roky Visualizza il messaggio
                    motore maserati o magari i V8 hemi/mopar ?
                    come avevo già detto in precedenza in altri topic:
                    3.6 Pentastar aspirato
                    3.6 Pentastar Turbo
                    4.0 V8 Turbo (mi pare) Ferrari
                    3.0 MJET da oltre 300cv

                    tutti i motori staranno sopra i 300 i cavalli
                    Auto Parts Nirvana

                    Commenta


                    • #40
                      Re: fiat : il futuro del gruppo

                      Originariamente inviato da tia.wrc Visualizza il messaggio
                      Certo... oltre alla Y praticamente non c'è nulla... La Delta è una Bravo...

                      Come dici tu potevano costruire la 166 e la nuova Thema già tempo indietro... ma perchè non è mai stato fatto? Lo stesso motivo percui Fiat si è interessata a Crysler, per la necessità dei pianali.

                      Un pianale per una TP dove lo tirava fuori la Fiat? Sono 20 anni che hanno abbandonato le TP e non puoi riproporre un pianale da zero. Come i motori anche i pianali sono sempre evoluzioni di quelli precedenti.

                      Sono anni che ci sarebbe in cantiere la 169, ma non è mai stato fatto nemmeno un prototipo perchè affrontare la spesa di creare da zero un pianale TP non è sostenibile facilmente, soprattutto fino a 3 anni fa quando la Fiat ha rischiato la chiusura.
                      Stesso discorso anche per la Thema, un progetto che ha come rivali classe E, Serie 5 e A6... ok il lusso, l'eleganza, lo stile... ma non puoi proporre un'auto da 80.000€ con 250cv perchè di più su una TA non hanno senso...

                      sinceramente non credo che alla fiat siano 4 sprovveduti, non credo nemmeno che sia una piccola azienda famigliare, sono sicuramente in grado di costruire/progettare una piattaforma TP (anche la 4porte ne ha una), solo che hanno sempre pensato che il gioco non valesse la candela e non l'hanno fatto, peccato che al di là di pensieri economici non hanno considerato un certo "danno" in immagine per alfa e lancia, viste le vendite fuori italia

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X