annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Furgoni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Re: Furgoni

    Originariamente inviato da VRC Visualizza il messaggio
    Ahah, è tornato a crescere (come se fosse il POL il motore del benessere e dell'"essere messi bene"), sai perchè?
    Perchè hanno meno costi, non ci sono casse integrazioni, aiuti di stato alle persone, ospedali gratuiti, ecc ecc, ma stanno peggio di noi.
    E si che hanno un territorio enorme da sfruttare...

    Sai che dice mio padre?
    Che son cretini, perchè in maggioranza vengono da gente mandata in america perchè era una colonia penale e da straccioni che scappavano dall'europa.

    Per pochi che ne conosca devo dire che mi vien voglia di credere al vecchio.

    - - - Aggiornato - - -


    Oggi si parla di bil. Benessere interno lordo. Che il pil sia anche un incidente stradale e' fuori di dubbio, ma e' altrettanto vero che con tutte le sue lacune e' uno dei dati usati per la misurazione di un economia. Ogni punto di pil in meno equivale a posti di lavoro che si perdono.
    Per quanto riguarda gli ammortizzatori sociale, come la cig, la crisi riguarda tutto l'europa, non solo l'italia. E altri sistemi di welfare di altri nazioni garantiscono redditi minimi quindi...il problema di mala gestione e sperpero di denaro pubblica si annida altrove.

    Fico.
    Poi mi dici com'è, che la gente che ho intorno mi sta mettendo pressione per farlo a mia(nostra...) volta...
    Ok ok, ti aggiorno

    - - - Aggiornato - - -

    Originariamente inviato da Caronte89 Visualizza il messaggio
    Certo che, caro il mio alex, apri un topic per ogni cazzata che ti viene in mente e releghi una cosa come questa ad un OT?!

    Ma lo sai che non sono normale

    Commenta


    • Re: Furgoni

      Originariamente inviato da VRC Visualizza il messaggio
      Scusa un attimo, ogni cosa in più, se non serve, va tolta, perchè assorbe energia.
      Una camme che spinge tot valvole assorbe circa l'energia che serve a muovere tot valvole e tot punterie -potenza assorbita che dipende dalle molle, che scaldano-, e a vincere l'attrito tra valvole e punterie.
      A far lo stesso lavoro con aste e bilancieri ti servono molle più grosse, e hai da vincere l'attrito (e l'inerzia, che comunque finchè non sfarfalla viene recuperata) di parecchia roba in più...
      Un equipaggio leggero è utile in ogni caso, perchè "costa" meno benzina.

      La soluzione a aste e bilanceri ha un senso solo su motori evoluti dai vecchi a valvole laterali...
      Qui quello della Balilla.

      [qimg]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/ff/Motore_Balilla_PSF.jpg/750px-Motore_Balilla_PSF.jpg[/qimg]

      Allora li avevano già le fusioni, per evolvere hanno portato le valvole in testa usando i bilancieri.

      Gli americani stanno andando avanti a progettare chiaviche a aste e bilancieri da 80anni.
      Questo è perchè se ne fottono di quanto consumano i motori, poi si inventano puttanate come V8 mosci che vanno a 4 cilindri a bassi carichi...

      Son 4 cilindri che tirano 4 cilindri morti, quando da 30anni si sa che per fare lo stesso lavoro basta un aggeggio chiamato turbocompressore...
      E non è che serva fare un motore tirato per far si che renda il quadruplo dei v8, sia chiaro...

      Saran fighi, e non ti do torto.

      Ma buttare via quello che altri non possono avere solo perchè ci crediamo fighi, è da imbecilli, secondo me.

      Vista l'evenienza, non è roba da insegnare ai figli.
      Che i manovellismi siano piu' pesanti e fuori di dubbio. Conbengo con te sul discorso anzianita', e' un sistema vetusto, ma sulla longevita', no, non ti seguo.
      Non bisogna fossilizzarsi sulla distribuzione, ma su tutto il complesso meccanico. Le aste e bilancieri non permettono giri elevati, rimangono quindi motori con regimi di rotazione modesti. Le percorrenze medie sono li a dimostrarlo.
      Sui progetti chiaviche e' relativo. Dove non arrivano con la tecnologia, arrivano con il pollice cubo. Un progetto di motore 426 hemi big block e' tutto tranne che chiavica. Come un 440+6 super commando in six pack. Chiaviche dove?
      Quando qui avevamo 120cv (bene che andava) un propulsore 383 di mopar erogava egregiamente 330hp (gros no net).
      Max wedge. Police intercepor della gt500, 289 hi po della "k" code di mustang da 271hp. Non sono hoaviche per niente dato che facevano sul quarto di miglio tempi di 14 secondi (con gomme dell'epoca). 0-100 in 5-6 secondi.

      Parliamo di progetti poco raffinati (E DIPENDE, sfido a dire che l'hemi king kong era poco studiato dato che usciva dai motori da competizione) che recuperavano volutamente con la cilindrata.

      Ok, consumi spopositati, ok poco ecologico. Ma ripeto nel dire che sia semplicistico non capira l'aspetto anche ludico di certe scelte e pensare siano semplici chiaviche stupide, poveri ecc ecc...

      Il turbocompressore non poteva sicuramente rimpiazzare nei gusti il cubic inch.

      Pero', veramente, non voglio convincere nessuno. Condivido che inquinano, sono fuori dal tempo, consumano, sono vetusti...ma A ME....ME PIACCCCIONO che devo fa?

      Commenta


      • Re: Furgoni

        Beh, ma sul fascino di certi propulsori non si discute, si discute magari sull'opportunità che ancora oggi siano così diffusi, quando anche in Europa ci sono costruttori come Porsche che hanno abbandonato da più di quindici anni il raffreddamento ad aria pur avendone fatto una bandiera del suo modello simbolo per qualcosa come trentacinque anni.
        Comunque il confronto coi motori europei ci sta e non ci sta, perché già dagli anni '50 avevamo motori che rompevano i culi e abbiamo sempre avuto una concezione dell'auto sportiva diametralmente opposta alla loro, a metà degli anni '60 Ferrari faceva 280 cv dal suo V12 da 3,2 litri, parlando di granturismo!
        Jaguar sulla Type E (1961) ci piazzava un 6 in linea da 3.8 litri per 265 cv che già montava sulla più vecchia XK150.
        Per non parlare del capolavoro di Bizzarrini, il V12 creato per Lamborghini capace, nella sua prima versione, di 360 cv per 3,5 litri.
        E si tratta di auto che, pur molto veloci nelle prestazioni "all'americana" davano il meglio di sé in circuito, dando vita a vere e proprie leeggende della classe GT. Lamborghini a parte, che è sempre stata una casa atipica nel motorismo.

        Commenta


        • Re: Furgoni

          Motoristicamente parlando, in america, gli anni 60 sono stati il massimo dell'esagerazione in fatto di potenza. Non a caso passato come periodo di Muscle car era.
          Ad esempio parli giustamente della ferrari.
          Mi ricordo di uno scontro tra Pontiac GTO e Ferrari 250GTO. Prestazionalmente parlando la Pontiac era mostruosa. Anno 1965.
          Stavano iniziando a nascere.
          Un hemi dichiarava 426hp, ne erogava 500 e passa.
          Idem la chevrolet camaro super yenko car (dei matti l'hanno provata interamente stock con gomme slick e fece il 1/4 di miglio in 11,5s).
          La Shelby gt500 king of the road.

          Poi come ben dici, parlo di potenza. Dinamicamente erano delle gran merde. Ad esempio nelle competizioni dove c'erano delle curve le Alfa Romeo GTA 1.600cc si stramangiavano le shelby gt350....
          Ultima modifica di Alex83; 14-11-2012, 20:20.

          Commenta


          • Re: Furgoni

            Originariamente inviato da Caronte89 Visualizza il messaggio
            Beh, ma sul fascino di certi propulsori non si discute, si discute magari sull'opportunità che ancora oggi siano così diffusi, quando anche in Europa ci sono costruttori come Porsche che hanno abbandonato da più di quindici anni il raffreddamento ad aria pur avendone fatto una bandiera del suo modello simbolo per qualcosa come trentacinque anni.
            Comunque il confronto coi motori europei ci sta e non ci sta, perché già dagli anni '50 avevamo motori che rompevano i culi e abbiamo sempre avuto una concezione dell'auto sportiva diametralmente opposta alla loro, a metà degli anni '60 Ferrari faceva 280 cv dal suo V12 da 3,2 litri, parlando di granturismo!
            Jaguar sulla Type E (1961) ci piazzava un 6 in linea da 3.8 litri per 265 cv che già montava sulla più vecchia XK150.
            Per non parlare del capolavoro di Bizzarrini, il V12 creato per Lamborghini capace, nella sua prima versione, di 360 cv per 3,5 litri.
            E si tratta di auto che, pur molto veloci nelle prestazioni "all'americana" davano il meglio di sé in circuito, dando vita a vere e proprie leeggende della classe GT. Lamborghini a parte, che è sempre stata una casa atipica nel motorismo.
            tralasciando i semplici (ma estremamente potenti) 4 cilindri abarth 2.0 l 200 cv
            e il prototivo V12
            http://www.omniauto.it/magazine/7671...sa-nella-culla

            - - - Aggiornato - - -

            Originariamente inviato da Alex83 Visualizza il messaggio
            Motoristicamente parlando, in america, gli anni 60 sono stati il massimo dell'esagerazione in fatto di potenza. Non a caso passato come periodo di Muscle car era.
            Ad esempio parli giustamente della ferrari.
            Mi ricordo di uno scontro tra Pontiac GTO e Ferrari 250GTO. Prestazionalmente parlando la Pontiac era mostruosa. Anno 1965.
            Stavano iniziando a nascere.
            Un hemi dichiarava 426hp, ne erogava 500 e passa.
            Idem la chevrolet camaro super yenko car (dei matti l'hanno provata interamente stock con gomme slick e fece il 1/4 di miglio in 11,5s).
            La Shelby gt500 king of the road.

            Poi come ben dici, parlo di potenza. Dinamicamente erano delle gran merde. Ad esempio nelle competizioni dove c'erano delle curve le Alfa Romeo GTA 1.600cc si stramangiavano le shelby gt350....
            a fine anni 80 autocapita pubblicò il confronto porsche 962 - chevolet nascar sù un circuto americano

            quest'ultima fù più veloce della dominatrice della categoria lemans

            Commenta


            • Re: Furgoni

              So ragasssi!

              Rimettiamoli sulla retta via, accendete al massimo il volume.




              Questa costa milioni di euro, una rarissima camaro copo.




              shelby (no eleonor)



              - - - Aggiornato - - -

              Il sound più bello...il mitivo 413 max wedge:

              Commenta


              • Re: Furgoni

                Originariamente inviato da Alex83 Visualizza il messaggio
                Oggi si parla di bil. Benessere interno lordo. Che il pil sia anche un incidente stradale e' fuori di dubbio, ma e' altrettanto vero che con tutte le sue lacune e' uno dei dati usati per la misurazione di un economia. Ogni punto di pil in meno equivale a posti di lavoro che si perdono.
                Per quanto riguarda gli ammortizzatori sociale, come la cig, la crisi riguarda tutto l'europa, non solo l'italia. E altri sistemi di welfare di altri nazioni garantiscono redditi minimi quindi...il problema di mala gestione e sperpero di denaro pubblica si annida altrove.
                No, aspetta, non mi son spiegato bene, io non volevo dire che gli ammortizzatori sociali e il welfare siano una cosa "cattiva", anzi, io sono di estrema sinistra (tra marx e bakunin, a modo mio), e tralaltro sono in CIG...

                Volevo dire solo che se guardi il PIL, il welfare è una voce negativa, son soldi che escono ancora a livello di lordo...
                Le mafiate al contrario lo ingrossano, perchè neanche un idiota smazza 100 di tangente per ungere il pubblico, se guadagna (in regola) meno di 1'000...

                Negli usa non c'è welfare, e in realtà ci sono anche più mafiate, lobbies potentissime che pagano le campagne elettorali legalmente...figurati.
                Ergo, tirando le somme, son messi peggio di noi.


                A me me ne frega una fava se la fiat, la barilla o l'industria del porno fatturano duro e aumentano il PIL.
                Mi interessa di star bene.
                E star bene vuol dire avere ciò che mi serve.
                Non mi serve la macchina figa (ho un porter del '98, certo mi piacciono le macchinone, ma non mi servono), non mi serve la casa figa, abito in una casa che per me è splendida, 3 piani + orto+giardinetto + due piani di cantina, tutta perlinata, abete in terra e sulle pareti, stile baita, non è un monolocale, fa 137mq abitabili, ma per scaldarla ho sudato, quest'estate, nei boschi...Forse per questo pago 400€ al mese quando trovi monolocali a 550+spese condominiali, non mi interessa di fare le ferie nei posti fighi per 7gg in aereo tutto compreso 1200€, l'anno scorso abbiamo speso 5-600€ a cranio per andare col vecchio camper per UN MESE nei balcani, giro di boa ad Istanbul, quest'anno niente, c'è crisi...non mi interessa di avere il cane di razza col pedigree, ho un bastardo preso al canile che ha il solo difetto che sbava a motore e bisogna pulire un pò spesso in cuicna...
                Ma sto bene lo stesso.
                E anche se sono in CIG e ho, con la morosa, affitto e bollette da smezzare, metto via 300€ al mese.
                Starei meglio se potessi andare al cine un paio di volte al mese, o farmi un viaggio col camper senza dover spendere 120€ per fare il pieno, starei meglio se vedessi un pò di ladri, di quelli che ci fottono ogni giorno in modo legale, alla ghigliottina (non metaforicamente, il sangue può essere anche una gran liberazione, dicono i francesi).
                Starei meglio se potessi fare un figlio in un mondo che non mi fa schifo.
                Starei meglio se potessi comprarmi la casa in cui abito.
                Starei meglio se non lavorassi con un contratto a termine.

                Starei meglio se non ci fosse una faccia da culo dal falso pianto facile che mi dice che non devo essere "Choosy"...

                BIL...
                Sarebbe ora...

                Commenta


                • Re: Furgoni

                  ma non si parlava di furgoni?
                  Se un idiota dice una frase intelligente non gioire, non è un suo miglioramento. E' stata solo una botta di culo!

                  Fan di : Denise Milani, Jordan Carver, Caparezza, System of a Down , Spaghetti Western, EelST, Chuck Norris, Hot Shots! 1&2, Kylie Minogue

                  Originariamente inviato da MoH
                  Massì chiudi tanto sicuramente arriverà qualche altro genio a sparare minchiate

                  Commenta


                  • Re: Furgoni

                    Originariamente inviato da Bastinchio Visualizza il messaggio
                    ma non si parlava di furgoni?
                    davvero ?

                    Commenta


                    • Re: Furgoni

                      Originariamente inviato da Alex83 Visualizza il messaggio
                      So ragasssi!

                      Rimettiamoli sulla retta via, accendete al massimo il volume.




                      Questa costa milioni di euro, una rarissima camaro copo.




                      shelby (no eleonor)



                      - - - Aggiornato - - -

                      Il sound più bello...il mitivo 413 max wedge:

                      Oddio, ti dirò...io preferisco di gran lunga cosette tipo queste...


                      - - - Aggiornato - - -

                      Ok, torniamo in topic.
                      Vi piace il Porter?
                      Da ora vi piacerà di più con il nuovo scarico totalmente inox e rigorosamente fatto in casa, con kat 200CPSI, che ho fatto per evitare di dover far fronte a sostituzioni frequenti a causa del GPL...mi tengo l'originale per le revisioni, e via.

                      Suona come un 500 abarth, ma a volume più modesto, solo che non è turbo e va un pelino meno.

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X