annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Help me! Dov' è la truffa??

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • benzene86
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    Originariamente inviato da baolian Visualizza il messaggio
    In questo caso l'utente è giustificato: una Chevrolet Aveo giusto in Costa D'Avorio se la possono comprare!

    Disclaimer: scherzo!
    Si in effetti c' è poco mercato, ma da vendere mi ritrovo questa.

    Lascia un commento:


  • baolian
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    Originariamente inviato da fabryh Visualizza il messaggio
    Ma ancora c'è da discutere su ste cose???saranno 10 anni che girano ste truffe....
    Vi pare possibile che uno della costa d'avorio si mette a comprare auto on-line in italia senza nemmeno vederle??e con millemila problemi e impicci strani per pagare.....
    La cosa brutta è che ci sono cascate non poche persone.......
    In questo caso l'utente è giustificato: una Chevrolet Aveo giusto in Costa D'Avorio se la possono comprare!

    Disclaimer: scherzo!

    Lascia un commento:


  • fabryh
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    Ma ancora c'è da discutere su ste cose???saranno 10 anni che girano ste truffe....
    Vi pare possibile che uno della costa d'avorio si mette a comprare auto on-line in italia senza nemmeno vederle??e con millemila problemi e impicci strani per pagare.....
    La cosa brutta è che ci sono cascate non poche persone.......

    Lascia un commento:


  • Nitro DarkSide
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    Ma io dico... uno che vende l'auto arriva al punto di anticipare lui dei soldi a degli enti che non esistono?

    Lascia un commento:


  • baolian
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    Questa è presumibilmente la truffa nel dettaglio:
    http://www.sicurauto.it/guida-anti-t...uto-truffe.htm
    ACQUIRENTE ESTERO - Vendiamo sempre una Grande Punto in ottime condizioni, revisione effettata, e così via. A contattarci tramite internet è un acquirente francese che risiede in Costa d'Avorio (ma è solo uno dei paesi usati come "base") e che dichiara che a breve dovrà trasferirsi in Italia. Il nostro compratore ivoriano si mostra subito disponibile all'acquisto, senza nemmeno aver visto dal vivo la nostra auto. Già questo dovrebbe insospettirci: chi comprerebbe un auto senza averne testato lo "stato di salute" o addirittura la reale esistenza? Tuttavia è successo che molti venditori abbiano fornito al potenziale acquirente le proprie coordinate bancarie (IBAN e SWIFT) sperando di ottenere i pagamento.

    L'acquirente straniero, dopo i primi contatti, ci comunicherà di avere effettuato il bonifico secondo il prezzo da noi pattuito. Dopo qualche giorno verremo però contattati da un fantomatico funzionario della GIABA (un organo intergovernativo realmente esistente che si occupa di riciclaggio di denaro e che monitora le transazioni con l'estero). Peccato che in realtà si tratti di un complice (non realmente collegato alla GIABA) che intende solo far sembrare più credibile la compravendita. Il funzionario vorrebbe constatare la trasparenza e la regolarità della transazione. Non facciamoci ingannare: il finto funzionario vorrebbe farci credere che effettivamente siano in corso dei controlli su una compravendita regolare per essere certo che sia tale. Ma nonostante tutto ciò dovrebbe già insospettirci ipotizziamo di andare avanti nella trattativa.
    In un secondo momento ci arriverà una seconda e-mail istituzionale: proviene dalla D.G.I. (Direzione Generale delle Imposte) della Costa d'Avorio che, per sbloccare il bonifico dall'estero, ci chiede di versare una quota pari al 7,5% del prezzo dell'auto, somma che ci verrà restituita dopo l'acquisto. Ovviamente, anche in questo caso dietro la D.G.I. si nasconde un complice del truffatore, o lui stesso che opera da un altro indirizzo e-mail. Qualora decidessimo di pagare, come se non fosse già abbastanza aver versato quel 7,5%, potremmo essere contattati dall'U.M.O.A (Union Monetaire Ouest Africaine), che ci domanderà di versare una tassa del 10% relativa al cambio di valuta, anche questa riottenibile dopo l'arrivo del bonifico. Come potete vedere, la trafila burocratica viene architettata in maniera tale da sembrare assolutamente vera e il tutto viene presentato attraverso e-mail, lettere e documentazioni via fax o scannerizzate su carta intestata dai più importanti uffici per il controllo. Proprio per questo, molte persone ci sono cascate e continuano a cascarci. Di solito le auto alle quali questi fantomatici acquirenti esteri si dimostrano interessati hanno un basso valore (circa 3-4 mila euro) e quindi le cifre in gioco (per le finte tasse) si aggirano intorno ai 300 euro. Pertanto non è raro che qualcuno, pur di fare "l'affare", ci caschi.

    Lascia un commento:


  • benzene86
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    Originariamente inviato da Nitro DarkSide Visualizza il messaggio
    Era chiaro fin dalla prima mail che si trattasse di una truffa ....
    si hai ragione, ma avevo abboccato..

    Lascia un commento:


  • Nitro DarkSide
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    Era chiaro fin dalla prima mail che si trattasse di una truffa ....

    Lascia un commento:


  • benzene86
    ha risposto
    Re: Help me! Dov' è la truffa??

    eh niente ho già risposto così:
    Curioso che dalla Costa D' Avorio conosci postepay. Comunque non me ne frega non sono interessato a vendere la mia auto.

    Lascia un commento:


  • benzene86
    ha iniziato la discussione Help me! Dov' è la truffa??

    Help me! Dov' è la truffa??

    Salve ragazzi, sarò breve, ho messo in vendita la mia Chevrolet Aveo...su diversi siti...e l' ho fatto ora, dalle 14 e 33 a questa parte.
    Uno degli annunci è questo:
    http://www.subito.it/auto/chevrolet-...-147361200.htm

    Dopo 10 minuti dalla pubblicazione una tizia dalla Costa D' Avorio vuole comprare la mia auto ed ecco la cronologia delle mail:


    La prima è di subito e mi dice

    BUOnasere è ancora disponibile ?? mio indirizzo è bla bla bla

    Io:Buonasera, si è ancora disponibile.
    Saluti

    Ciao,
    lo ringrazio per la riposta Prima, vorrei sapere il motivo della vendità anche se il prezzo è trattabile. Se possibile avere altre foto Che quelli dell’annunci affinche concludere l’affare.
    Resto in attesa di leggerti.

    Io:La vendo perchè non ho più bisogno di un utilitaria a gas, e voglio cambiare tipo di auto essendo un appassionato. Il prezzo, non è molto trattabile ma le condizioni sono eccellenti. Se vuole può venirla a vedere previo un appuntamento. Se mi fa sapere che altre foto vuole posso anche fargliele.
    Saluti

    Lo ringrazio per la riposta. In fatti, sono francese e vivo al fuori Italia precisamente in Costa d'Avorio.
    Se non ti causa problemi di vendere all'estero fammi sapere e ci accordiamo sul comprato. Nella prossima mail lo diro con detagli come intendo procedere per il pagamento e per il spedizione che prendo a mio carico.
    in attesa della tua riposta.

    Io:Non mi causa problemi, ma prima devo avere tutti i soldi sul mio conto senza alcun giro strano, poi la macchina prende il largo. Se invece è la solita truffa vi prego di desistere. Non do soldi a nessun corriere, e la mia auto non va da nessuna parte se prima non ho tutti i soldi in mano e relativo Passaggio o demolizione per esportazione.
    saluti

    Ok va bene. dimmi che modo di pagamento ti conviene entro un bonfico bancario e una postepay. Ti antico il pagamento e procedo al retiro una volta che hai soldi. ti mandero un courriere per suo indirizzo retiro per il spedizione e a carico mio non preoccparti.


    Ora non so che rispondergli...possibile che una cazzo di francese in un cazzo di paese di merda conosce poste pay e non pay pal?? In oltre non vorrei dargli il mio conto, in più possibile che li per 6000 euro non hanno un auto da comprare?
Sto operando...
X