annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Bolidi di ieri....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Bolidi di ieri....

    Ciao raga, apro questo 3d x ridare vita ad un vecchio 3d che oramai morto e sepolto. Parliamo un po' dei vecchi bolidi che hanno fatto la storia dell'automobile, quelli che hanno infiammato il cuore dei nostri pap e perch no, anche dei nostri nonni. Parliamo dei bolidi degli anni Ottanta, Settanta, Sessanta, e cos via....


    Chi comincia????
    L'auto pi ecologica? E' quella con i sedili rivestiti in pelle di bracconiere!!!

    ESP? Lo lascio a chi ne ha bisogno

    Marco Travaglio for President!!!

  • #2
    Io dico lancia Delta S4: ha avuto sfortuna nei rally per cui era nata, ma un 1.8 biturbo difficilmente si dimentica, perch 250 cavalli (1985-1988) sono tanti, come 225 km/h di massima e uno 0-100 in 6 secondi. Che macchina!
    Poi discuterei anche sulla mitica Uno turbo 1a serie: da un 1.3 turbo iniezione la Fiat ha tirato fuori un "piccolo bolide", facile da guidare, divertente, e molto prestazionale (200 km/h max e 0-100 in <8 secondi), e con la turbina che entra in funzione dai 1500 giri ( ) fino agli oltre 7000. Mica male, eh?
    Friuli V.G. tuning club- Socio n. 8.

    Spoiler originale Delta Evo, 150 euro, con Mastercard.
    Fari per Delta Evo, 600 euro, con Mastercard.
    Accorgersi che la somma dei chilometraggi di 2 Delta parcheggiate a 50 metri l'una dall'altra meno della met dei km della propria Delta, non ha prezzo.
    Ci sono cose che non si possono comprare, per tutto il resto c' Mastercard.

    Commenta


    • #3
      Beh, io non so quale auto abbia infiammato mio padre anke perk per quanto ne so io non mai stato appassionato di auto.
      E' per questo che non riesce a capire neanche minimamente la mia passione.


      Per vorrei avere delle notizie sulla Lancia Stratos di cui ho sentito parlare molto nel Forum ma conosco da poco solo l'estetica. Come mai cos famosa? E' da paragonare al sucesso della Lancia Delta o della Impreza nei Rally?
      Arti Marziali & Sport da Combattimento (Fight Club) fighter n 5
      ..:::Gg D'Agostino Fan Club:::.. Presidente Producer
      L'uomo che dimostr al mondo che il pugilato non era solo uno sport da scimmioni... il 18enne "leggero come una farfalla e pungente come un'ape" che conquist le olimpiadi di Roma... il cittadino nero che si rifiut di andare a combattere in Vietnam...
      ... l'uomo che ogni giorno guarda in faccia l'impossibile e lo affronta...

      IMPOSSIBLE IS NOTHING
      ...::: " Io sono l'eccelso " Muhammad Al :::...

      Commenta


      • #4
        Re: Bolidi di ieri....

        Messaggio originariamente postato da lucadani
        Ciao raga, apro questo 3d x ridare vita ad un vecchio 3d che oramai morto e sepolto. Parliamo un po' dei vecchi bolidi che hanno fatto la storia dell'automobile, quelli che hanno infiammato il cuore dei nostri pap e perch no, anche dei nostri nonni. Parliamo dei bolidi degli anni Ottanta, Settanta, Sessanta, e cos via....


        Chi comincia????
        E non dimenntichiamo la mia che con i suoi 192cv aspirato ha sostituito nei cuori degli appassionati BMW il vecchio 320i 6 cilindri da 129cv piazzandosi proprio dietro alla M3 come indice di gradimento e soprattutto segnando la fine dello strapotere Alfa nei confronti proprio della BMW nel settore fino ai 2.0 cc.
        230 km/h 0-100 in 7.4 sec (alcune prove sulle riviste anche 7.0) e ripresa da 80-120 in 10.4 sec.!
        Non serve dire che aggiornata agli standard attuali in fatto di assetto e freni fa ancora le scarpe a tantissime vetture all' apparenza pi prestazionali...
        ///Non esistono due curve uguali, ma il rettilineo ovunque uno e medesimo///
        /// "M", the most powerful letter in the world ///

        Commenta


        • #5
          Messaggio originariamente postato da Lee
          Io dico lancia Delta S4: ha avuto sfortuna nei rally per cui era nata, ma un 1.8 biturbo difficilmente si dimentica, perch 250 cavalli (1985-1988) sono tanti, come 225 km/h di massima e uno 0-100 in 6 secondi. Che macchina!
          Poi discuterei anche sulla mitica Uno turbo 1a serie: da un 1.3 turbo iniezione la Fiat ha tirato fuori un "piccolo bolide", facile da guidare, divertente, e molto prestazionale (200 km/h max e 0-100 in <8 secondi), e con la turbina che entra in funzione dai 1500 giri ( ) fino agli oltre 7000. Mica male, eh?
          la s4 non era biturbo.. utiizzava un compressore fino a che la turbina (di grosse dimensioni ) era in pressione...alch una puleggia elettromeccanica scollegava il compressore e lavorava il turbo

          biturbo significa che ha 2 turbine..

          comandate da cilindri diversi.... in linea teorica almeno 3 cilindri x ogni turbina... oppure sequenziale..con 2 turbine...1 piccola e una grande.. ke lavorano in modo sequenziale..prima quella piccola fintanto che la grande nn in pressione e poi la grande....comunque non il caso della s4
          ZATZY RACING

          Commenta


          • #6
            bhe secondo m la storia delle auto sportive e prestanzionali tutta italiana vedi ALFA o Lancia e anche la fiat!!!

            Commenta


            • #7
              Mio padre non e' mai stato innamorato una macchina: amava le sue bombe, che non erano poi auto da sogno: prendeva una qualsiasi utilitaria e la faceva diventare un mostro.
              Un esempio e' la sua Fiat 127 900, sulla quale, da circa 40 CV era passato a 115.
              L'unica supercar che ha amato, e' stato il BMW M3 E46, del quale e' poi diventato possessore.
              Prima di dire che una cosa sia un cavolata devi averla fatta/provata
              FAIDATETuningClub - 27

              Commenta


              • #8
                Se poi volete, invece, sapere le mie auto d'epoca preferite, ve le dico:
                Dodge Charger:


                Lamborghini Miura:


                Ford AC Cobra:


                Ford GT40:


                Lancia Stratos:


                Lancia 037:


                Lancia S4:


                Chevrolet Corvette Sting Ray:


                Alfa Romeo GTV Turbodelta:


                Alfa Romeo Montreal:
                Prima di dire che una cosa sia un cavolata devi averla fatta/provata
                FAIDATETuningClub - 27

                Commenta


                • #9
                  Messaggio originariamente postato da kobra
                  la s4 non era biturbo.. utiizzava un compressore fino a che la turbina (di grosse dimensioni ) era in pressione...alch una puleggia elettromeccanica scollegava il compressore e lavorava il turbo

                  biturbo significa che ha 2 turbine..

                  comandate da cilindri diversi.... in linea teorica almeno 3 cilindri x ogni turbina... oppure sequenziale..con 2 turbine...1 piccola e una grande.. ke lavorano in modo sequenziale..prima quella piccola fintanto che la grande nn in pressione e poi la grande....comunque non il caso della s4
                  Purtroppo la gente usa questo termine per indicare due cose diverse: ho sentito biturbo sia per indicare volumetrico+turbo sia per indicare 2 turbine, cmq lo so, volevo dire volumetrico+turbo per la S4.
                  Friuli V.G. tuning club- Socio n. 8.

                  Spoiler originale Delta Evo, 150 euro, con Mastercard.
                  Fari per Delta Evo, 600 euro, con Mastercard.
                  Accorgersi che la somma dei chilometraggi di 2 Delta parcheggiate a 50 metri l'una dall'altra meno della met dei km della propria Delta, non ha prezzo.
                  Ci sono cose che non si possono comprare, per tutto il resto c' Mastercard.

                  Commenta


                  • #10
                    meglio cos

                    cmq.. nn far caso a kuel ke dice la massa :rolleyes:
                    ZATZY RACING

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X