annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

SOFT - TUNING Nooo Limits....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ha risposto
    Mi fa' piacere di non essere il solo a confessarmi ...
    Qualche altra foto del Van (e altre cose "strane") le potreste vedere sulle mie pagine (se qualcuno vuol dilettarsi nella storia), ma Luxengine visto che parli di motorini ti do' 2 parole del mio Guazzoni matta 50 (60 cm3 alla fine - 100Km/h) con tutto quello che ne consegue (e sempre la famosa pelle di coniglio colorata leopardo sulla sella) tipo carenatura con autoradio, frecce, marmitte varie rumorosissime etc. (1966/67).
    Ma la passione non si e' mai spenta, mai avuto niente di "normale" ... un mio capo pochi anni fa un giorno mi disse "ma lei una macchina normale ??? nooo ??"
    X Poggio: il mio primo Van nella prima edizione assomigliava D+ a quello che dici (A-team)
    X Luxengine: con il Van non ho mai cuccato piu' di tanto, ha altri scopi, secondo me e' ancora oggi il miglior mezzo possibile al mondo pero' possibilmente su base americana, V8 etc. ... appena posso me ne compro un'altro!
    Alberto

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    F A N T A S T I C O !!!!!!

    Messaggio originariamente postato da Alberto
    Caro Luxengine ... si vede che siamo di qualche anno fa' ... io forse pero' di piu'.


    Ciao
    Alberto
    FANTASTICO...sai che investimento.....per andare in bianco il pi delle volte :
    Si qualche pelle l'avrai anche sciacquata...ma se le conti a che costo?? era pi vantaggioso l'hotel hilton

    La mia tamarrata migliore? un minibike Benelli tre marce a mano...con cilindro Faccioli da 75c e carburatore dell'orto 36 VHB SS vaschetta separata.... Marmitta a spillo ( ora si chiama espansione) libera per la gioia dei timpani in un raggio di un Km.!!!!
    se tenevo il minimo al distributore momenti non riuscivo a fare il pieno di tre litri... tiravo la seconda fino ad 80 orari e poi messa la terza tutto finiva in un BHOOBHHOOOO....: avevo anche messo un bel manubrio Ducati Scrambler...... era il mio incubo! e dato che il punto di attacco era troppo basso mi costringeva a stare curvo !!!! e quando facevo le inversionia U o le curve strette la manopola era rasoterra.......

    Che tempi....da tamarrate nere!!

    nessuno indenne....la tamarrata prima o poi colpisce.... e una delle malattie esantematiche....come il morbillo la varicella ecc.

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    confermo! tutto vero! cmq di porcherie ce ne sono anche altre, come i finti rivetti da appiccicare sui finestrini!

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    No...

    Guarda bene....

    Ce ne sono anche nei cataloghi dei rivenditori...

    le ho viste...

    hanno la caratteristica di essere 3D infatti hanno l'ombra proiettata, e tutti icolori a posto... sembrano vere... sono sicuro!

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Re: La Foliatech

    Messaggio originariamente postato da poggio
    ha in listino, Lucertole e finte fibie modello calzoni...
    Stai scherzando?...

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    La Foliatech

    ha in listino, Lucertole e finte fibie modello calzoni...

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Io sono + giovane... All'epoca di tanta tamarraggine con le ritmo cabrio con gli interni in radica e le borchie di pitone io e mio fratello ci dedicavamo al tuning sulla vespa e sul SI... Il mio sembrava un harley grazie alla Proma Circuit (con espansione variabile, una chicca) e tenevo tranquillo la corsia di sorpasso del raccordo...

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Analizziamo....

    Messaggio originariamente postato da Laura Race
    Senza parlare delle finte prese d'aria...dei finti ganci per il cofano.....e poi lo avete mai visto tutto il catalogo della Foliatec....bhe...dateci un'occhiata...
    E' vero! Anche la Foliatec non scherza mica. I finti ganci cofano non me li ricordavo!

    Ma, se tutti mi permettete passerei ora ad analizzare il tamarro non solo nella sua espressione esteriore (la ta-macchina) ma anche dal punto di vista comportamentale...

    Ricordo ad esempio (e c' mancato veramente poco che gli scoppiassi a ridere in faccia) un piccolo tamarro che un giorno fermo ad un semaforo con la Fiesta della mamma, ha acceso lo stereo dando fiato ai suoi imponenti woofer-senti-sti-bassi e, tirato bene il freno a mano, dava colpi di gas facendo abbassare il culo dell'auto a tempo con la sua ta-musica.
    Giuro che tutto vero.

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    non solo la parola....

    perde anche il fiato se non abituato alla accelerazione da F1... la gabbia toracita ti si spiaccica contro i polmoni...


    Onore ad Alberto....
    Nell'82 non ero che adolescente ma qualche anno dopo avrei fatto salti mortali per possedere Un VAN come il tuo... lo sognavo come quello dell'A-Team (ve lo ricordate?? quello della serie TV), nero con la striscia rossa, spoiler sul tetto tipo F104, spoiler anteriore rasoterra, gomme Larghe davanti, Super larghe dietro, sedili sportivi per guidatore e navigatore, divano in pelle BLU dietro, frigo bar, rivestimento in velluto Blu, stereo con casse che fanno da Sgabello, luci al neon lungo tutto il soffitto-azzurrate ovviamente- e nient'altro che dei buoni amici....

    eh.. s quelli erano bei tempi... per non confonderci nella massa coloravamo anche le gomme!!!!

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    non solo la parola....

    perde anche il fiato se non abituato alla accelerazione da F1... la gabbia toracita ti si spiaccica contro i polmoni...

    Lascia un commento:

Sto operando...
X