annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Risultati prova potenza Saxo16

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #11
    saxo16 parlaci di ste camme... sono stradali? in basso hanno perso? al minimo come va?

    Commenta


    • #12
      xTEX vts

      Le camme sono delle Colombo e Bariani stradali.
      La ditta produce diversi profili per uso stradale e in alcuni casi delle tirature limitate.
      Nel caso della VTS 16v ci sono due profili attualmente: il primo il meno spinto (la ditta assicura addirittura che le emissioni allo scarico rimangono a norma) e pu essere montato senza alcuna modifica ulteriore.
      Il secondo (pi spinto, consigliato insieme ad altri interventi) quello che monto io. L'ingegner Bariani mi aveva assicurato minimo regolare a 900 giri e zero perdita in basso e i fatti gli hanno dato ragione. Capita raramente che il minimo zoppichi un p (mi morta solo un paio di volte al semaforo), con la rimappatura non mi ancora successo.
      La macchina prima della centralina erogava 140 cavalli, senza buchi neanche in basso.
      Chiaramente con la centralina originale il limitatore ti impedisce di sfruttarli in pieno.
      Mi aspettavo un'erogazione molto ruvida (del tipo un p vuota in basso poi cattivissima in alto) ma non affatto cos.
      La macchina ha una curva di coppia molto piatta e l'erogazione progressiva: a volte sembra che vada come prima, poi se guardi il contachilometri cambi idea.

      Commenta


      • #13
        bella storia veramente.......
        un altro paio di cosette (sai ci un p la fissa)
        quanto hai speso per le camme e quanto per il lavoro al motore.
        che interventi consiglia l'ingegnere da associare alle camme pi spinte? (le tue praticamente)
        grazie mille delle info....

        Commenta


        • #14
          x TEX vts

          I lavori consigliati con il profilo pi spinto sono la centralina e una lavorazione della testa, in particolare un aumento del rapporto di compressione.
          Nel caso della Saxo per il rapporto di compressione gi alto in origine e un ulteriore aumento non porta a grandi miglioramenti mentre, naturalmente, aumenta il rischio di detonazione.
          Io l'ho semplicemente ritoccato, giro con la 99 ottani (Shell Power)ma posso usare tranquillamente la 95 ottani.
          Per i prezzi ti posso dire che io ho avuto la fortuna di usufruire di sconti piuttosto consistenti grazie ad alcune amicizie.

          Ti lascio i prezzi di listino:

          Camme 1.260.000
          Lavorazione testa circa 1.000.000 (+guarnizioni, cambio olio...)

          Tieni conto per che i vari lavori sono consigliati per sfruttare tutto il potenziale delle camme, non obbligatori.
          La lavorazione della testa incide per 3-4 cv (a meno che tu non voglia metter mano a molle, valvole...).
          La macchina ha fatto 2.000 km con la centralina originale e girava benissimo, anche se dopo la rimappatura senti una bella differenza.

          Commenta


          • #15
            x TEX vts

            Una piccola dritta: se ti interessano la camme ti consiglio di chiamare direttamente la Colombo e Bariani.
            Con me sono stati molto disponibili e non escluso che siano disposti a fornirtele direttamente loro, anche se normalmente non vendono direttamente al pubblico.

            Commenta


            • #16
              Non so quanto sia redditizio montare gli alberi a camme senza lavorare la testata. Se non hai perso nulla in basso probabilmente grazie al buon lavoro di flussaggio svolto sulla testa.

              Per quanto riguarda la mia Saxo, ha trirato 128 cv a 6000 giri scarsi sul banco di elaborare.

              Premetto che la stessa vettura aveva fatto registrare ( su un banco assolutmante non sospetto con temperature leggermente pi basse) 129cv con solo aspirazione diretta e rimappatura centralina.

              A Vallelunga invece avevo CDA B.M.C. , centrale artigianale libero, terminale Remus e una nuova mappatura della centralina.

              Sul banco del preparatore avevo rilevato 138cv.
              Senza dubbio tale potenza un pochino pompata rispetto alle mie aspettative (si sa, i prep. ti fanno credere di avere sempre qualcosina di pi), per rullare meno della configurazione precedente mi sembra davvero assurdo...
              Probably c' stata una concomitanza di fattori che hanno portato a tale risultato (caldo, scarsa aereazione del banco di prova etc etc). Fatto sta che la macchina spinge bene, per fortuna non solo a detta del sottoscritto.

              P.S.

              Fino a 7500 sto ancora sopra i 120 cv (questo anche secondo il banco di ELABORARE per fortuna ) e ad 8000 ci arriva conservando un ottimo tiro. Sembrava strano anche a me, ma tant'...
              Ultimamente per non mi fido moltissimo. Non sono sicuro che le valvole reggano tali regimi. Non supero pi i 7000...
              Ultima modifica di Avoletta; 28-06-2001, 00:10.

              Commenta


              • #17
                x Avoletta

                Piacere di conoscerti Avoletta.
                Sono d'accordo con te riguardo il fatto che le condizioni climatiche influiscano in maniera non irrilevante sul rendimento.
                Riguardo le camme invece prorio non lo s, ognuno dice una cosa diversa. Di solito per tamponare l'eventuale perdita in basso si agisce sul rapporto di compressione (cosa che io ho fatto in minima parte).
                Fatto sta che persino con la centralina originale la macchina era piena anche ai bassi e gi ai medi sentivo la differenza.
                Le stesse impressioni le ha avute un ragazzo con una 306 Rally che frequenta la stessa officina (stesso intervento, stesse mani e camme stradali Colombo e Bariani).
                C' da dire che io le ho montate insieme ai collettori della Supersprint, quindi non ti s dire quanto questo abbia inciso sul rendimento in basso.
                Parliamo per di camme progettate per la strada naturalmente.
                Bariani mi parlava di un +12-15 cavalli in concomitanza di un leggero intervento sulla testa e in effetti questi sono stati i risultati. Ha aggiunto comunque che con un rapporto di compressione come quello del nostro motore il lavoro sulla testa non era necessario.

                Commenta


                • #18
                  scarichi artigianali

                  Riguardo lo scarico artigianale spero che tu sia pi che sicuro di chi lo ha prodotto.
                  Anche io ne montavo uno (centrale silenziato con finto kat), di un noto preparatore milanese.
                  Il tipo che mi ha fatto il lavoro camme-testa (uno non famoso molto preciso) quando lo ha visto si scandalizzato e mi ha vivamente consigliato di sostituirlo con un Supersprint (premetto che lui non ci guadagnava nulla, visto che i pezzi relativi allo scarico li comperavo dal mio rivenditore di fiducia).
                  Il punto era che a detta sua i raccordi dei tubi violavano i pi elementari principi di fluido-dinamica.
                  Risultato: 450.000 di scarico buttati via.

                  Commenta


                  • #19
                    Ho solo il centrale artigianale con finto KAT.

                    Il terminale un Remus da 102mm.

                    Per quanto riguarda la qualit della lavorazione credo di poter stare abbastanza sicuro... (speriamo).


                    CiauZ!

                    Commenta


                    • #20
                      x Avoletta

                      Come la pista di Vallelunga? Tu ci hai girato?
                      Ho in programma una puntatina da quelle parti forse a fine luglio.

                      Ciao.

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X