Announcement

Collapse
No announcement yet.

Austin Healey 100/six

Collapse
X

Austin Healey 100/six

Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Austin Healey 100/six


  • #2
    Ciao Stefano,
    hai una bella auto!
    Che motore monta la tua? Che cambio ha?
    Quante marce ha? Dove ti trovi?


    E' questa?
    Austin-Healey 100
    DA VIkipedia;

    Nata per iniziativa di Donald Healey e presentata al salone dell'automobile di Londra del 1952, piacque molto ai dirigenti BMC, che si accordarono con Healey per produrla. La meccanica era quella della Austin A90, grossa berlina a due porte con un 4 cilindri in linea di 2660 (alesaggio per corsa 87,3x111,1 mm) da 90 CV.

    La prima serie (siglata BN1Austin A90 Atlantic, versione cabriolet della A90, che si era rivelata un fiasco completo. Fu prodotta a partire dal 1953, con lo stesso motore della A90 e un poco sportivo cambio100km/h circa).

    La 100 BN1 fu costruita sino al 1956, anno in cui fu sostituita dalla BN2100 M) con motore di 110 CV. Da ricordare anche la 100 S, con carrozzeria in alluminio e motore ulteriormente potenziato a 132 CV, di cui vennero costruiti solo 50 esemplari.

    Nel 1955 fu realizzata la versione M, con diverse modifiche al propulsore per incrementarne la potenza da 90 a 110 cv. Questa versione aveva un cofano motore bloccato con cinghie di cuoio dotato di un numero di prese d'aria maggiore rispetto agli altri modelli[1].

    Nel 1956 fu presentata la 100-6Austin A90 Westminster. Due le versioni: la BN4 2+2 e la BN6 a due posti. Entrambe restarono in catalogo fino al 1958, sostituite dalla Austin-Healey 3000.

    Ultimi articoli su NEWSAUTO ELABORARE - Le mie prove in VIDEO - Ultimi numeri in EDICOLA

    Comment


    • #3

      Comment

      Working...
      X