annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

    Originariamente inviato da Z.e.d. Visualizza il messaggio
    Grazie, ti ho imitato !

    M'iscrivo con 118D Ex Futura e 130i !!!
    Che modifiche hai fatto sul 118?
    Vespa GTS 250 i.e: 62000km
    Ex Punto Gt Rustica®
    Ex Clio Rs 1 169cv ClioPorco®

    "Amici amici... e poi ti rubano la bici."
    "Diffida della volpe, del tasso e della donna dal culo basso."

    Commenta


    • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

      Ragazzi qualcuno di voi ha mai importato dalla germania in maniera indipendente?

      Commenta


      • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

        Originariamente inviato da joker83 Visualizza il messaggio
        Ragazzi qualcuno di voi ha mai importato dalla germania in maniera indipendente?
        Un mio amico si, ma la sua famiglia ha un'officina/carrozzeria.
        Comprano spesso sopratutto fuoristrada (pajero e l200) in germania.
        Li vanno a prendere con la targa prova e qui rifanno tutti i documenti
        Vespa GTS 250 i.e: 62000km
        Ex Punto Gt Rustica®
        Ex Clio Rs 1 169cv ClioPorco®

        "Amici amici... e poi ti rubano la bici."
        "Diffida della volpe, del tasso e della donna dal culo basso."

        Commenta


        • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

          Originariamente inviato da killer queen Visualizza il messaggio
          Xlite e' un amico fraterno, lo sento giornalmente, ha sempre la splendida m3 e36 byzanz sedan
          [qimg]http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQZvtjt4loi35uNpu8xLnYSYU9BVGS1btVmLe0ZNyW42hmx7ttWSA[/qimg]
          anzi, adesso ce l ho io in quanto me l ha lasciata per far rifare il vanos al guru dei vanos marcoemmetre che e' dalle mie parti
          Gianlu non lo sento da una vita, ed e' meglio così
          Salutamelo tanto e digli di iscriversi qui almeno riprendo i contatti, anche perche ci siamo persi per colpa di quel forum e non lo mai digerito del tutto.

          PM per te
          Nik_M_coupe
          C'è un vecchio detto:
          Per mancanza di un chiodo, il ferro di cavallo è stato perso. Per mancanza di un ferro di cavallo, il cavallo è andato perduto. Per mancanza di un cavallo, il messaggio non è stato recapitato. In mancanza di un messaggio non consegnato, la guerra era perduta.

          Commenta


          • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

            Originariamente inviato da ACME Visualizza il messaggio
            Ho appena fatto le cornici dei reni della mia e87 tutti neri
            Visto che mi sembra un lavoretto che interessa a molti, ho fatto qualche foto durante i lavori in modo da fare un mini tutorial per chi volesse cimentarsi un questo lavoretto
            Dunque, i reni neri si possono acquistare in BMW, su ebay crucco, oppure possiamo farceli da soli a casa con una spesa ridicola.
            Per questa operazione servono:
            1 cacciavite piatto a punta piccola;
            1 pezzetto di nastro isolante;
            sgrassatore;
            1 bomboletta di spray fondo Primer (circa 2,80€);
            1 bomboletta di spray acrilico del colore desiderato, nel mio caso nero opaco (circa 3,90€).

            La prima operazione è quella di smontare i reni. Ci sono delle apposite fessure in cui bisogna infilare un cacciavite piatto e fare delle leggeri pressioni.
            I reni sono dentro a incastro, quindi per toglierli bisogna per forza usare un cacciavite o un attrezzo piatto.
            Primo problema: E se con il cacciavite rovino la carrozzeria?
            Bè, basta rivestire la punta del cacciavite con un pezzetto di nastro isolante.
            In questo modo si evita di rovinare la macchina e i reni.
            Quindi, fase 1: smontare i reni:

            [qimg]http://a1.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/184347_1616643737645_1282917239_31413179_6098597_n.jpg[/qimg]

            [qimg]http://a4.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/189835_1616644177656_1282917239_31413180_7807153_n.jpg[/qimg]

            I reni sono composti da 2 parti: la parte centrale (già nera opaca) e la cornice cromata.
            Sempre con l'aiuto del cacciavite modificato® stacchiamo la cornice e laviamo bene bene i 4 pezzi con acqua e sgrassatore.
            Attenzione! E' importante sgrassare bene la parte cromata perchè potrebbe essere unta (a causa dei gas di scarico delle altre auto ecc ecc).
            Se rimane un puntino di unto, la vernice non si attaccherà bene lasciando il puntino cromato.
            Quindi smontiamo, laviamo e sgrassiamo e asciughiamo bene bene.

            [qimg]http://a6.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/197869_1616644457663_1282917239_31413181_4285097_n.jpg[/qimg]

            Dopo averli asciugati bene utilizziamo il nostro spray primer e diamo una bella mano di fondo tenendoci a circa 20/25 cm di distanza e spruzzando molto leggermente in modo da non creare zone con segni di colate.
            Spruzziamo sia in senso orizzontale (da destra verso sinistra e da sinistra verso destra) che in senso verticale (alto basso e dal basso verso l'alto).
            A questo punto è necessario attendere un po' di tempo per far asciugare l'aggrappante.
            Il tempo è indicato sulla bomboletta, ma più tempo si aspetta meglio è.
            Se l'aggrappante non si asciuga perfettamente, quando si andrà a verniciarci sopra con il colore andremo ad avere alcune zone in cui si formano dei grumi.
            Quindi è meglio pazientare un oretta in più piuttosto che dover rifare tutto il lavoro.

            [qimg]http://a8.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/200617_1616644737670_1282917239_31413182_5017595_n.jpg[/qimg]

            Dopo di che possiamo applicare la vernice.
            Stessa procedura di distanza e "verso di verniciatura".

            [qimg]http://a2.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/188567_1616645017677_1282917239_31413183_2594545_n.jpg[/qimg]

            Anche in questo caso è necessario attendere in modo da far asciugare bene la vernice e poi dare una seconda mano.
            Tenete presente che asciugando la vernice diventa più opaca, quindi non spaventatevi se appena li avete verniciati vi sembrano troppo lucidi.

            Il passaggio successivo è di rimontare le cornici sulla parte centrale dei reni.

            [qimg]http://a3.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/189959_1616645257683_1282917239_31413184_8230237_n.jpg[/qimg]

            A questo punto possiamo rimontarli sull'auto ed il lavoro è completato:

            [qimg]http://a5.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/183227_1616645577691_1282917239_31413185_4651146_n.jpg[/qimg]
            [qimg]http://a1.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/199897_1616646097704_1282917239_31413187_1452172_n.jpg[/qimg]
            [qimg]http://a8.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/190183_1616646537715_1282917239_31413189_3259198_n.jpg[/qimg]


            Buon lavoro!!
            Questo me l'ero perso,bel tutorial.

            Cmq io ho sempre usato la carta abrasiva tipo 1000 per preparare il pezzo ma devo provare anche con questo metodo.
            Ultima modifica di VeiRoN; 21-12-2011, 17:33.


            Commenta


            • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

              per l import trovi la macchina, vai su, la vedi, vai direttamnte al loro pra, in pochi minuti fanno radiazione e ti danno targhe temporanee dotate di assicurazione, puoi scegliere varie fasce di durata ed ovviamente di prezzo.
              mi pare ci siano targhe temporanee fino 6 mesi, quindi non serve che sali con targhe italiane o altro, fai con le loro targhe provvisorie e torni a casa. in tempo di mezz ora hai fatto tutte le carte. sai questo come si chiama??paese civile.

              Commenta


              • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

                Originariamente inviato da killer queen Visualizza il messaggio
                per l import trovi la macchina, vai su, la vedi, vai direttamnte al loro pra, in pochi minuti fanno radiazione e ti danno targhe temporanee dotate di assicurazione, puoi scegliere varie fasce di durata ed ovviamente di prezzo.
                mi pare ci siano targhe temporanee fino 6 mesi, quindi non serve che sali con targhe italiane o altro, fai con le loro targhe provvisorie e torni a casa. in tempo di mezz ora hai fatto tutte le carte. sai questo come si chiama??paese civile.
                Ecco era qualcosa che sapevo...sperando di non rimanere farmi con la macchina nel viaggio di ritorno

                Commenta


                • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

                  E a #RENI come siamo messi?
                  Ultimi articoli su NEWSAUTO ELABORARE - Le mie prove in VIDEO - Ultimi numeri in EDICOLA

                  Commenta


                  • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

                    Uh, mi sa che qua ne sono passati parecchio!
                    ///Non esistono due curve uguali, ma il rettilineo ovunque è uno e medesimo///
                    /// "M", the most powerful letter in the world ///

                    Commenta


                    • Re: In quanti abbiamo una BMW?..parte 6°: Bar Mario per gli irriducibili dell' elica!

                      anch'io voglio una bmw ... peccato che mancano i schei per l'inizio il durante e il dopo! ... ma una così mi basterebbe e non so neanche se ci sto dentro! sono un pochino largo

                      [IMG][/IMG]

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X