annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La piega... questa sconosciuta!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La piega... questa sconosciuta!

    Vengo al succo, la domanda è... come si fanno le curve?

    Insomma... guido la moto da poco e ancora ho timore di affrontare una curva in piega (non le faccio di sterzo ma piego veramente poco e vado pianissimo) e vorrei riuscire ad eliminare almeno in parte questa paura. Da dove comincio senza rischiare di trovarmi per terra? Come si imposta una curva con la moto?

    Aiuttooooo!!!! Consigliatemi voi prima che prendo abitudini sbagliate e poi diventa difficile cambiarle
    "E' questo... è questo il luogo a cui appartengo... Io conosco tutti qui... anche se non li ho mai incontrati, non ci ho mai parlato, magari non li sentirò parlare mai più... vi conosco tutti."
    "Sono un instabile equilibrista che comunque sbaglierà."
    I walk beside you --- NITRO - Rock Inedito Italiano --- www.osmosis.it --- Lonewolf of Øя MǾΘ®$ρƠЯŤ --- La morte

  • #2
    Re: La piega... questa sconosciuta!

    Messaggio originariamente postato da osmosis
    Vengo al succo, la domanda è... come si fanno le curve?

    Insomma... guido la moto da poco e ancora ho timore di affrontare una curva in piega (non le faccio di sterzo ma piego veramente poco e vado pianissimo) e vorrei riuscire ad eliminare almeno in parte questa paura. Da dove comincio senza rischiare di trovarmi per terra? Come si imposta una curva con la moto?

    Aiuttooooo!!!! Consigliatemi voi prima che prendo abitudini sbagliate e poi diventa difficile cambiarle
    ho il tuo stesso problema
    solo adifferenza tua io con i supermotard arrivo a terra col ginocchio mentre non mi trovo con le stradali. sarà che ho sempre
    guidato cross e enduro

    Commenta


    • #3
      Re: La piega... questa sconosciuta!

      Messaggio originariamente postato da osmosis
      Vengo al succo, la domanda è... come si fanno le curve?

      Insomma... guido la moto da poco e ancora ho timore di affrontare una curva in piega (non le faccio di sterzo ma piego veramente poco e vado pianissimo) e vorrei riuscire ad eliminare almeno in parte questa paura. Da dove comincio senza rischiare di trovarmi per terra? Come si imposta una curva con la moto?

      Aiuttooooo!!!! Consigliatemi voi prima che prendo abitudini sbagliate e poi diventa difficile cambiarle
      pressapoco è la stessa cosa che è successo a turbino le prime volte che usava la moto, cmq basta che la usi spesso così prendi confidenza con la moto e vedrai che poi le pieghe ti vengono in modo automatico e nn avrai + paura......
      MODERATRICE DI SPECIAL TUNING BIKE
      sbagliare è umano ma perdonare è divino
      Invece di continuare a fare lo spavaldo sarebbe meglio che abbassi la cresta ...
      Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima. (Einstein)
      L'AMERICA E' STUPENDA !!!!!

      Commenta


      • #4
        Il tutto è prendere FIDUCIA di se stessi.e conoscere i limiti della moto.....e della strada (Visto che la strada non è una pista).....

        Io le prime volte mi snetivo impacciato.....mi mancava sicurezza.magari a metà curva invece di piegare di piu tendevo a pinzare dipoco....ma COSI' si corre il rischio di NON curvare.........

        Adesso invece ho capito che NON devo pinzare ma devo magari buttare giu di piu la moto..........

        E poi ogni curva e diversa ...............c'è che fa una curva a (esempio) 80Km/h e ha il ginocchio a terra..........mentre magari un'altro la fa alla stessa velocita ma con il ginocchio a 40cm da terra..........

        Dipende anche dallo stile di guida.........c'è che si sposta sulla sella...............c'è chi butta fuori il ginocchio che quasi lo tocca anche se è sul cavalletto.......io tendo a tenerlo sempre a filo carena.


        cmq prova ad arrivare costante (tendente al piano) su una curva che conosi...............e cerca (stando nella marcia giusta9 a fare la curva costante..........

        cmq ripeto......devi prendere fiducia in te stesso e poi vedrai che piano piano pieghi sempre di piu..........


        Io ho dovuto lazare la moto perchè in due toccavamo sotto in certe curve............e TUI GIURO che non sono un PILOTA DI MOTO.........è che KM dopo Km si prende FIDUCIA......e io cmq ne devo ancora fare di KM
        ....LARGA LA FOGLIA..STRETTA LA VIA.......IL MIO TURBINO TI VA VIA....
        MOTO POSSEDUTE: GSX-R 600 ss - TRANSALP - DR 650 ecc...
        AMI LE MOTO? CLIKKA!! ..LA MIA FILOSOFIA DI VITA
        - IL TURBINO IN AZIONE - NINJA- NINJA IN AZIONE[/url] *MODERATORE DI SPECIAL TUNING BIKE & ELABORARE*

        Commenta


        • #5
          io tendo un po' a spostare il baricentro spostandomi sulla sella...

          cmq è vero...tutta questione di sicurezza.....tedevi dare feeling a lei e viceversa

          anch'io è la mia prima stradale(prima avevo uno scooterino...e prima ancora un bel CRE)e che stradale!....magari perchè la mia è una motoretta sincera e sotto gli 8000 gestibile...

          ma mi son trovato subito bene...

          cmq con l'esercizio si risolve tutto!

          CMQ mai forzarla se nn ti da confidenza....le sv di serie montano delle metzeler che nn sono il max(parere di un amico che ora monta Pirelli SC)..potrebbero anche essere i pneumatici a nn dar fiducia...
          RGVT..Suzukista 2Tempista..
          Toglietemi tutto ma non il mio Brain

          Commenta


          • #6
            Sarà una stupidaggine............ma gia avere i pantaloni in pelle mi mette un sacco di fiducia in piu.......
            ....LARGA LA FOGLIA..STRETTA LA VIA.......IL MIO TURBINO TI VA VIA....
            MOTO POSSEDUTE: GSX-R 600 ss - TRANSALP - DR 650 ecc...
            AMI LE MOTO? CLIKKA!! ..LA MIA FILOSOFIA DI VITA
            - IL TURBINO IN AZIONE - NINJA- NINJA IN AZIONE[/url] *MODERATORE DI SPECIAL TUNING BIKE & ELABORARE*

            Commenta


            • #7
              Messaggio originariamente postato da GabPolo

              CMQ mai forzarla se nn ti da confidenza....le sv di serie montano delle metzeler che nn sono il max(parere di un amico che ora monta Pirelli SC)..potrebbero anche essere i pneumatici a nn dar fiducia...
              Non credo di essere ancora in grado di stabilire quando sia la gomma ad essere in crisi, cmq ho sentito anche io da molti che le Metzeler della SV fanno abbastanza schifo

              Sicuramente è una questione di sicurezza, è più un fattore psicologico perchè ho notato che un paio di volte in curva, con una macchina attaccata al la velocità di percorrenza era un po' più alta del solito, stringevo il serbatoio a morte ma ho fatto la curva tranquillamente senza problemi e un po' più piegato :rolleyes:
              "E' questo... è questo il luogo a cui appartengo... Io conosco tutti qui... anche se non li ho mai incontrati, non ci ho mai parlato, magari non li sentirò parlare mai più... vi conosco tutti."
              "Sono un instabile equilibrista che comunque sbaglierà."
              I walk beside you --- NITRO - Rock Inedito Italiano --- www.osmosis.it --- Lonewolf of Øя MǾΘ®$ρƠЯŤ --- La morte

              Commenta


              • #8
                Messaggio originariamente postato da TURBINOGrN
                Il tutto è prendere FIDUCIA di se stessi.e conoscere i limiti della moto.....e della strada (Visto che la strada non è una pista).....

                Io le prime volte mi snetivo impacciato.....mi mancava sicurezza.magari a metà curva invece di piegare di piu tendevo a pinzare dipoco....ma COSI' si corre il rischio di NON curvare.........

                Adesso invece ho capito che NON devo pinzare ma devo magari buttare giu di piu la moto..........
                Ecco.... per esempio se arrivo un po' lungo e veloce in curva che devo fare per non arrivare a muro? Abbassarmi di più?
                "E' questo... è questo il luogo a cui appartengo... Io conosco tutti qui... anche se non li ho mai incontrati, non ci ho mai parlato, magari non li sentirò parlare mai più... vi conosco tutti."
                "Sono un instabile equilibrista che comunque sbaglierà."
                I walk beside you --- NITRO - Rock Inedito Italiano --- www.osmosis.it --- Lonewolf of Øя MǾΘ®$ρƠЯŤ --- La morte

                Commenta


                • #9
                  osmo ti dovrebbero venire naturali le curve... vedrai che con l'esperienza riuscirai a sentire sempre di + il controllo...

                  cmq cerca di non arrivare lungo perchè sono dolori

                  come al solito è meglio impostare x bene la curva, pieghi e apri tutto in uscita...
                  nella fase di impostazione cerca di caricare l'avantreno... poi in uscita è meglio caricare il posteriore...

                  cosa si fa se si arriva lunghi? prega

                  se non sei molto piegato puoi azzardare una piega maggiore...

                  con delle gomme serie si può accennare anche ad una minima frenata in inserimento... ma se hai gomme "normali" così finisci dritto...

                  Finché abbiamo dei ricordi, il passato dura.
                  Finché abbiamo delle speranze, il futuro ci attende.
                  Finché abbiamo degli amici, il presente vale la pena di essere vissuto
                  Un vero amico non è quello che ti asciuga le lacrime, ma quello che ti aiuta a non versarle.
                  Maritino di Sarah.gt

                  Commenta


                  • #10
                    ma xche io piego di piu con la moto da cross

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X