annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

una vittoria che VALE molto...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • una vittoria che VALE molto...

    L'anno scorso di questi tempi era finito il tormentone rossi ,aveva annunciato che avrebbe corso per yamaha.
    Tutti cominciarono a sentenziare che sarebbe stata dura,che la yamaha non era la honda ecc...ecc.. i grandi capi della honda sentenziarono che,avrebbero vinto anche senza il folletto di tavullia,poi fu la volta di Randy Mamola gran pilota simpatico,ma mi si perdoni mai vincente a dire che anche Rossi avrebbe avuto una stagione mediocre,fu poi la volta di Barros che disse che ne sarebbe uscito distrutto da questa moto .
    Cominciarono poi ipiloti italiani i suoi avversari di sempre ,Biaggi e Capirossi con il primo a dire che se non l'avrebbe fatto il cambio se non per soldi e non per dimostrare che era il migliore ,pure Capirossi fece dichiarazioni poco ottimistiche nei suoi confronti.
    Insomma tutti o quasi in fondo se la ridevano sotto i baffi,tutti a dire adesso vedremo che combina Rossi senza l'invincibile honda rc211v,vedremo che fara' con quel ferrovecchio della Yamaha M1,e invece come nelle migliori favole,la M1 è diventata un cigno reale,e l'imbattibile rc211v un po' meno imbattibile di quello che tutti dicevano.
    E' una vittoria che vale x tanti motivi ,1 fra tutti l'aver dimostarto che la componente umana è determinante nelle moto,che rossi è veramente (ma c'erano dei dubbi ?) uno dei piloti che ha contribuito a una pagina immensa del motociclismo da corsa GRAZIE VALE
    CHE SPETTACOLO

  • #2
    Re: una vittoria che VALE molto...

    Originariamente inviato da specialGIAN
    L'anno scorso di questi tempi era finito il tormentone rossi ,aveva annunciato che avrebbe corso per yamaha.
    Tutti cominciarono a sentenziare che sarebbe stata dura,che la yamaha non era la honda ecc...ecc.. i grandi capi della honda sentenziarono che,avrebbero vinto anche senza il folletto di tavullia,poi fu la volta di Randy Mamola gran pilota simpatico,ma mi si perdoni mai vincente a dire che anche Rossi avrebbe avuto una stagione mediocre,fu poi la volta di Barros che disse che ne sarebbe uscito distrutto da questa moto .
    Cominciarono poi ipiloti italiani i suoi avversari di sempre ,Biaggi e Capirossi con il primo a dire che se non l'avrebbe fatto il cambio se non per soldi e non per dimostrare che era il migliore ,pure Capirossi fece dichiarazioni poco ottimistiche nei suoi confronti.
    Insomma tutti o quasi in fondo se la ridevano sotto i baffi,tutti a dire adesso vedremo che combina Rossi senza l'invincibile honda rc211v,vedremo che fara' con quel ferrovecchio della Yamaha M1,e invece come nelle migliori favole,la M1 è diventata un cigno reale,e l'imbattibile rc211v un po' meno imbattibile di quello che tutti dicevano.
    E' una vittoria che vale x tanti motivi ,1 fra tutti l'aver dimostarto che la componente umana è determinante nelle moto,che rossi è veramente (ma c'erano dei dubbi ?) uno dei piloti che ha contribuito a una pagina immensa del motociclismo da corsa GRAZIE VALE
    Valentino Rossi è il pilota di moto piu forte di tutti i tempi.lo ha dimostrato quest'anno una volta x tutte zittendo chi, come me ,aveva dei dubbi.ha avuto il coraggio che è mancato a,uno x tutti,Doohan.viva il motociclismo,viva le moto.

    MA AL CUORE NN SI COMANDA: FORZA BIAGGI!!
    Lucagp
    ...il motore urla rabbioso tutta la sua cattiveria,un rumore gasante di aspirazione che sovrasta addirittura quello di scarico.
    un rumore di quelli che piacciono ai "kawasakisti" piu scalmanati,quelli che della cattiveria e dell'allungo ne hanno fatto una religione...
    Rosco un uomo un mito

    Commenta


    • #3
      Re: una vittoria che VALE molto...

      'Che spettacolo' dicevano le magliette del team Yamaha:
      e si ... il dottor Rossi ha colpito ancora con il suo talento indimenticabile e le sue risatine simpatiche. Forse lo slogan sa di già sentito, ma descrive perfettamente le
      emozioni che il biondino ci ha fatto provare oggi e che, ne sono certo, ci farà ancora provare in futuro.
      Un Campione Vero a 360°.
      Godiamocelo tutto perchè uno così non nascerà tanto presto.

      Commenta


      • #4
        Re: una vittoria che VALE molto...

        Gian quello che hai scritto...la dice tutta su come in Italia e nel mondo si trovi fatica ad ammettere la superiorità di un altro pilota o semplicemente ammettere che di Valentino ce nè uno solo....oggi penso che noi tutti tifosi di Vale abbiamo goduto e ci siamo emozionati...davanti ad un ragazzo che rende questo sport semplicemente meraviglioso...!!

        Commenta


        • #5
          Re: una vittoria che VALE molto...

          Originariamente inviato da erreuno74
          Gian quello che hai scritto...la dice tutta su come in Italia e nel mondo si trovi fatica ad ammettere la superiorità di un altro pilota o semplicemente ammettere che di Valentino ce nè uno solo....oggi penso che noi tutti tifosi di Vale abbiamo goduto e ci siamo emozionati...davanti ad un ragazzo che rende questo sport semplicemente meraviglioso...!!

          purtroppo in italia sembra che vincere sia un difetto,lo si fa con gli sportvi lo si fa con le case vedi ducati e ferrari e aprilia.. non lo so ma credo che, davanti a un FENOMENO ed è solo un aggettivo cosi' che si puo' usare,non si possa che rimanere estasiati dalle sue doti se poi cimettiamo che riesce acnhe fuori a farci divertire bhè ragazzi che vogliamo di piu' ?...
          CHE SPETTACOLO

          Commenta


          • #6
            Re: una vittoria che VALE molto...

            Esatto GIAN. Valentino è un fenomeno anche fuori dalle piste. E' davvero un campione immenso. Ce ne accorgeremo quando non correrà più cosa "pesa" un Valentino per tutto il Motomondiale e per l'Italia motoristica in particolare.

            Commenta


            • #7
              Re: una vittoria che VALE molto...

              ma è giusto?...
              ...ma come fà ?
              e le leggi della fisica?
              ma come è possibile?

              la ho vista e rivista.. la gara più massagrante (per TVspettatori) mai vista.. quell'ultimo impossibile cieco sorpasso.. ma quante e quante volte lo ha provato.. durante la gara in pista di notte mentre dormiva.. ma da dove è uscito quell'impossibile sorpasso..

              E' un marziano!


              VALENTINO GRAZIE
              Ultima modifica di luxengine; 18-10-2004, 18:44.
              A volte torna... azzarola, NOooo !!!
              P.S. nuovo ind. mail actitude@tiscali.it

              Commenta


              • #8
                Re: una vittoria che VALE molto...

                credo che il segreto,stia nel fatto che Rossi si diverte a fare quello che fa, il fatto stesso che curi con cura maniacale la posizione e attacchi personalmente gli adesivi come fanni i ragazzini nel loro scooter la dice tutta DIVERTIMENTO PASSIONE E DEDIZIONE .
                CHE SPETTACOLO

                Commenta


                • #9
                  Re: una vittoria che VALE molto...

                  La cosa che sinceramente mi ha mandato in bestia è che sia Biaggi che Gibberbau hanno avuto da dire sulla mega vittoria del Marziano Rossifumi perche' lui va sempre nelle squadre ufficiali.... ma ci rendiamo conto??? Scusate ma quest'anno la yamaha senza Rossi al massimo sarebbe FORSE arrivata sul podio in qualche gara... e smettiamola di fare sempre polemica e tiriamo giù sto cappello.... se Biaggi lo avesse fatto sinceramente avrebbe guadagnato dei gran punti... invece... quella frasetta triste... capisco Gibberbau che gli giravano... ma Max... questo nn me lo dovevi fareeeeeeeeeeee
                  Chi mi prepara la macchina? --> AGSMOTORSPORT
                  Contattami
                  UnoGas.iT
                  Coloro che hanno a lungo goduto dei privilegi di cui noi godiamo, con il tempo dimenticano che per conquistarli sono morti degli uomini. F. D. Roosevelt.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: una vittoria che VALE molto...

                    IO aggiungo SOLO una frase di VALE, che GIAN conosce MOOOOLTO bene...

                    "Ho lasciato una Honda che andava da sola ora si ritrovano con una moto che non va... sara' che quelle buone qualcuno le ha rubate..."
                    Tutto si tinse di ROSSO, e la terra comincio a TREMARE!!!!!

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X