annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Liquido di raffreddamento.. eterno?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Liquido di raffreddamento.. eterno?

    Ua....eccomi qu "Venerdi al Forum...." ma anche sabato, domenica e luned

    Allora in questa settimana mi sono dedicato in special modo al circuito di raffreddamento delle auto...i pi informati san bene perch....

    Ho chiaro che non c' una conoscenza diffusa su come funziona, che cosa il liquido, perch v cambiato almeno una volta l'anno ecc.
    Non chiaro neanche che la sua funzione non proprio secondaria!!!
    Molti ignorano che il suo buon funzionamento implica anche il buon funzionamento del circuito aria condizionata...!
    Quello che spettacolare ...fantastico...incredibile.... che si usa con estrema leggerezza il rabbocco con acqua... di rubinetto....
    << p un litro che glyef... gnente...vabb, vabb! >>


    NON CI SIAMO PROPRIO!!

    Cominciamo.... a livello comprensibile per tutti.... accettiamo correzzioni, approfondimenti comprensibili e quanto utile per chiarire.

    ...please... No risse, No saccentini avariati...

    Il motore genere temperature che oltre una certa soglia danneggiano irrimediabilmente alcune fondamentali parti..la prima a cedere in genere la guarnizione della testata...Per evitare questo piccolo e trascurabile inconveniente :rolleyes: sin daglia lbori si usa sottrarre calore e temperatura al cilindro..; inizialmente con alettature con funzione di scambio termico con aria.. es. Fiat 500 ormai ultraventenne, Porsche...(mitica,!) tante moto che sono pi ..ventilate , ancor oggi si raffreddano con scambio termico ad ..aria.
    Sempre pi usuale divenuto lo scambio termico ad acqua, ma ... sorgevano dei problemi in inverno, ci quando la temperatura si avvicina ai 4 C l'acqua tende a ghiacciare, e abbassando ancorae superando ancora il -OC gela....
    aumenta il volume con gran forza e ... si aprivano le testate, i radiatori scoppiavano i tubi.... si cominciato ad usare il Glicole, pi comunemente noto come antigelo... gli ultimi prodotto sono sul mercato e godono di un mix di propriet...anticongelanti, antiossidanti, anticalcaree , permettono d'innalzare il punto d'ebollizione ecc.
    Nel frattempo i motori oltre che andare.. non devono inquinare...quindi si smagrisce la miscela ..stekiometrica...e si alzabno le temperature d'esercizio...ogi le auto moderne sono in temperatura intorno ai 90 C ...differentemente da motori di ..ieri che erano piuttosto incuranti e tolleranti, i nuovi motori DEVONO funzionare in quel range di temperatura..per il buon funzionamento di tutti i sensori della centralina ecc.
    Chi si occupa di mantenere la temperatura costante?

    Il Termostato... si apre e si chiude da meno a pi, un certo numero di gradi consentando il deflusso del liquido pi caldo allo scambiatore di calore vero e proprio (RADIATORE), questo lascia passare aria che investe alette e tubi in cui passa il liquido ci f in modo che ci sia scambio termico...abbassamento di temperatura...intanto in testata entrato il liquido gi raffreddato e le temperature rimangono omogenee.

    Ma arriva il tempo dell'aria condizionata....che usa anche lei un radiatore di raffreddamento il quale anteposto al radiatore del liquido...siccome pi importante che l'uomo pagante stia fresco in auto...(strategie di marketing!) che non il motore sia raffreddato bene...si preferisce che l'aria gi scaldata vada a lavorare sul radiatore del liquido ..dopo! Inoltre il compressore dell'aria condizionata..anche lui genera calore e vien raffreddato dallo stesso circuito di liquido refrigerante del motore..ma di pi...assorbe energia per qualche variabile cavallo...affaticando il motore.....che scalda un pochino di pi...a pari velocit e condizioni....
    Arriva l'estate....la temperatura dell'aria non pi paragonabile a quella invernale... e per fortuna ci sono delle belle ventolazze che aumentano il flusso d'aria di passaggio nei radiatori...

    Cosa ha scoperto, me medesimo, in questa settimana???

    Pratica:

    1 che nessuno, dico nessuno cambia il liquido refrigerante una volta l'anno.....come se fosse eterno!
    2 che si rabbocca eventuale mezzo litro in meno di liquido con l'acqua del comune...alla faccia di calcio, sali e quant'altro...!
    3 che l'estate passa e torna l'inverno...quindi il problema se v bene...passa col tempo!!
    4 ...ma che devo guard pure l'acqua?
    5 er liquido color ruggine mb?
    6 nella migliore delle ipotesi 50% di antigelo ( quello che costa... de meno! e l'acqua del comune) evvaii.

    Teoria:
    1 il liquido deve esser cambiato una volta l'anno.
    2 i rabbocchi..;significano qualcosa di certo...perdite? ..forse! Comunque preferibili rabboccare con liquido antigelo..vendono bottiglie da un litro con tappo a vite! incredibile no?
    3l'estate passa...forse anche questa'anno vedremo auto ferme ai bordi strada con cofano aperto, vapori ascendenti e famigliole incaxxate, basta che non siamo noi... che controlliamo il circuito (?!?) di raffreddamento.
    4Ogni tanto...non male dare un'occhiata ai livelli...in proprio...basta aprire il cofano...!
    5 il cambio di colore ..non casuale..significa che ora scossa di cambiare il liquido.
    6 In estate il miglior scambio termico si ottiene con il liquido...nuovo! Miscelato se puro ( scritto) con la giusta percentuale di acqua demineralizzata che costa quattro lire e la trovate al supermercato quale acqua per i ferri da stiro!!!
    7 al cambio del liquido utile fare il lavaggio del circuito... se proprio Vi st sui marroni ( complimenti per la forza che avete nei marroni! )non usate i miei prodotti, ce ne sono tanti e pi o meno buoni sul mercato..si aggiungono al vecchio liquido..si fanno attaccare le ventole.. si scarica il tutto ( non nelle fogne!!) si mette il liquido nuovo...!

    E se proprio avete capito tutto e volete di pi... a modica cifra c' anche H.F. che funzia davvero! ...ma dopo aver gi:

    fatto quel che si deve fare,

    dove si deve fare,

    ...e con le scarpe ben allacciate... perch si pu ottimizzare il benessere..ma la miseria e rimane miseria! .. questa nuova..:rolleyes:

    P.S. un'amico mi ha telefonato e mi ha detto che ci sono orrori in ridondanza, di tutti i tipi, di battitura, di punteggiatura, ecc VerO, ma io sono stanco e vado a dormire..spero che capiate quel che volevo dire..
    Ultima modifica di luxengine; 15-06-2001, 20:20.
    A volte torna... azzarola, NOooo !!!
    P.S. nuovo ind. mail actitude@tiscali.it

  • #2
    Re: Liquido di raffreddamento.. eterno?

    Messaggio originariamente postato da luxengine
    Ua....eccomi qu "Venerdi al Forum...." ma anche sabato, domenica e luned

    6 In estate il miglior scambio termico si ottiene con il liquido...nuovo! Miscelato se puro ( scritto) con la giusta percentuale di acqua demineralizzata che costa quattro lire e la trovate al supermercato quale acqua per i ferri da stiro!!!

    E se proprio avete capito tutto e volete di pi... a modica cifra c' anche H.F. che funzia davvero! ...ma dopo aver gi:

    fatto quel che si deve fare,

    dove si deve fare,

    ...e con le scarpe ben allacciate... perch si pu ottimizzare il benessere..ma la miseria e rimane miseria! .. questa nuova..:rolleyes:

    Ciao Lux , chiedo consiglio :
    dato che sono "malato" (in senso buono naturalmente) , mi sono sempre chiesto se e' "meglio" utilizzare messer glicole al 100% nel circuito di raffreddamento , per ottenere prestazioni anor maggiori per quel che riguarda l'abbassamento delle mie focosita' oltre quelle del signor jtd .
    La miscelazione con acqua distillata sia credo una esigenza .......diciamo economica ...........ma come tu ben sai io non avrei di questi problemi ne arriva un tir a settimana ..........per ben altri scopi .........e se ci scrocco un pieno al mio radiatore non succede nulla
    Otterei benefici utilizzando , quindi , solo liquido preggiato ........miscelato per l'occasione con il "blu del mare" ........magari in quantita' diciamo ........ABBUSIVE ???

    Inoltre , perche' non sei cosi gentile da spiegarci quello stranissimo fenomeno .............. definiamolo elettrolisi .........che si verifica nelle buie condutture dell'impianto di raffreddamento .......e che provoca non pochi danni ..........con il tempo ........con i km ...........con la cecita' dei proprietari ..........?

    Post-inoltre , quando ricarico su la preziosa miscela "agghiacciante" in che quantita' aggiungo l'oro giallo per lubricare al meglio anche la pompa dell'impianto di congelamento ?

    A presto

    p.s.
    Domani butto giu' i primi responsi del test e te li mando via eternet .....ops ..... intranet ...... ops..... internet .........
    Con tutte ste reti posso mette su na' flotta di pescherecci atlantici .........

    Commenta


    • #3
      io per non sbagliarmi ci metto solo liquido in taniche da 5litri della Valeo
      il liquido giallo fosforescente ed na figata!! sui circuiti ad alta pressione come il mio (1,4 bar) garantisce -40 + 140!!!!! altro che paraflu
      avendo avuto brutte esperienze passate con radiatori, guarnizioni, ecc. ora metto solo robba fidata.... i 5 litri nella confezione sono gi diluiti e pronti per l'uso! e poi la valeo la stessa che ha fatto l'impianto sull'ax quindi chi meglio di lei??
      senza contare che all'impianto ci ho aggiunto anche 100ml di heatfighter riscontrando un miglioramento sulle tempeerature di esercizio e quindi sui relativi tempi di azionamento dell'elettroventola!!
      ciauxxxx
      Member of "OBBBELIX Boys" The POWER of ROME

      ADDIO SUPERSOFFIO



      Member of : I ragazzi che legnano ER PANTOFOLA con la S2000 Step 2 ...
      Autokit Show Imola 2005 - 9,754s
      S2000.... WIN
      INTEGRA.... WIN

      Commenta


      • #4
        UUUUAAAAAOOOO COMPLIMENTI

        Messer Carlo per la perfetta spiegazione di quello che tutti gli addetti ai lavori sanno ma che non divulgheranno mai !?

        Non avendo ancora spurgato il circuito delle mie nonnine,
        cosa devo fare per mettermi in lista onde ottenere lo sciacqua sciacqua?

        Grazie.
        Ciao. toni
        Prevenire meglio che ... curare!

        Commenta


        • #5
          Re: Re: Liquido di raffreddamento.. eterno?

          [QUOTE][i]Messaggio originariamente postato da COPACABANA


          Ciao Lux , chiedo consiglio :....
          Otterei benefici utilizzando , quindi , solo liquido preggiato ........miscelato per l'occasione con il "blu del mare" ........magari in quantita' diciamo ........ABBUSIVE ???
          Re:>>>>>>>
          Ciao Carissimo...dipende da quale prodotto compri quale antigelo...ci sono pronti all'uso e puri da diluire nella percentuale prescritta in etichetta...preferisci un bel prodotto...non chiedermi di SPAMMARE..! ...il Blu mare o HF.... si usa in proporzione dal 2% fino al max 5% ...oltre non s e ti proibisco...OK?<<<<<<<


          Inoltre , perche' non sei cosi gentile da spiegarci quello stranissimo fenomeno .............. definiamolo elettrolisi .........che si verifica nelle buie condutture dell'impianto di raffreddamento .......e che provoca non pochi danni ..........con il tempo ........con i km ...........con la cecita' dei proprietari ..........?

          Re: >>>>>>>>>>>Scusa carissimo in questo caso mi sembra che ne sai davvero di pi tu... Io se vuoi posso confermarti che spesso si vedono dei bei forellini piscettoni nei monoblocchi..nei punti pi strani...dove non sai proprio come metterci una pezza....Corre voce che si tratti di corrosione galvanica dovuta ad elettrolisi...possibile? che magari se ci mettessimo degli anodi da carena di peschereccio....ma forse basterebbe imitare i camion che nei loro motoroni montano delle pasticche, bulloni ecc. di Zinco-anodo sacrificale???dai ora vai tu..illustraci...<<<<<<<<<

          Post-inoltre , quando ricarico su la preziosa miscela "agghiacciante" in che quantita' aggiungo l'oro giallo per lubricare al meglio anche la pompa dell'impianto di congelamento ?
          >>>>>>> Solo e miseri 20 ml. <<<<<<<

          A presto

          p.s.
          Domani butto giu' i primi responsi del test e te li mando via eternet .....ops ..... intranet ...... ops..... internet .........
          Con tutte ste reti posso mette su na' flotta di pescherecci atlantici ......... [QUOTE][i]

          Ciao alla prossima
          Re: Ciao, attendo con ansia i tuoi Re:HF!!!
          Ultima modifica di luxengine; 15-06-2001, 19:15.
          A volte torna... azzarola, NOooo !!!
          P.S. nuovo ind. mail actitude@tiscali.it

          Commenta


          • #6
            Messaggio originariamente postato da Alex-AxGti
            io per non sbagliarmi ci metto solo liquido in taniche da 5litri della Valeo
            il liquido giallo fosforescente ed na figata!! sui circuiti ad alta pressione come il mio (1,4 bar) garantisce -40 + 140!!!!! altro che paraflu
            avendo avuto brutte esperienze passate con radiatori, guarnizioni, ecc. ora metto solo robba fidata.... i 5 litri nella confezione sono gi diluiti e pronti per l'uso! e poi la valeo la stessa che ha fatto l'impianto sull'ax quindi chi meglio di lei??
            senza contare che all'impianto ci ho aggiunto anche 100ml di heatfighter riscontrando un miglioramento sulle tempeerature di esercizio e quindi sui relativi tempi di azionamento dell'elettroventola!!
            ciauxxxx
            Bene bravo 7+, ...cambialo comunque una volta l'anno, preferendo la tarda primavera e usando un leva caccole e depositi...
            Ciao, stasera Vi andate a fare il giro obeliscante?? :rolleyes: saluto tutti i ragazzi del coro...
            A volte torna... azzarola, NOooo !!!
            P.S. nuovo ind. mail actitude@tiscali.it

            Commenta


            • #7
              Re: UUUUAAAAAOOOO COMPLIMENTI

              Messaggio originariamente postato da tonislider
              Messer Carlo per la perfetta spiegazione di quello che tutti gli addetti ai lavori sanno ma che non divulgheranno mai !?

              Non avendo ancora spurgato il circuito delle mie nonnine,
              cosa devo fare per mettermi in lista onde ottenere lo sciacqua sciacqua?

              Grazie.
              Ciao. toni
              Ciao SuperTony...tutto bene? ma come cosa devi fare?..... ascolta il coro:
              non senti da l?.... dicono un numero verde.....indovina quale?
              Ciao
              A volte torna... azzarola, NOooo !!!
              P.S. nuovo ind. mail actitude@tiscali.it

              Commenta

              Sto operando...
              X