annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

DS3 Project Tuning: assetto Bilstein e molle Eibach

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • DS3 Project Tuning: assetto Bilstein e molle Eibach


    PROJECT TUNING DS3 è una preparazione a 360°, in corso di realizzazione presso l’Officina “Elaborare“, su una compatta DS che diventerà così più performante e accattivante in una versione davvero speciale! Project DS3 continua le tappe verso l'allestimento finale. Il progetto che darà nuova “verve” alla DS3 vedrà un'elaborazione che interverrà progressivamente su assetto, freni, motore e gruppo ruota che saranno presentati sui prossimi numeri della rivista Elaborare.Assetto Prokit Eibach - Il terzo step vede tre soluzioni per l’assetto che sarà montato e testato direttamente in pista. Per valutare la bontà di un’elaborazione l’ideale sarebbe testare ogni componente del progetto separatamente. In effetti è proprio quello che abbiamo deciso di fare sulla DS3 in nostro possesso. Presso l’officina Leone Motorsport, tra una Ferrari e l’altra, la piccola DS vedrà inizialmente l'installazione del solo impianto frenante Brembo, che sarà poi valutato in una sessione in pista, mantenendo il resto della componentistica in configurazione originale. Successivamente, nel corso della stessa giornata, inizieranno le modifiche alle sospensioni. Abbiamo scelto questa strada per offrire un quadro delle possibilità a disposizione quando si decide di intervenire sull’assetto della propria auto. La soluzione più economica riguarda il solo montaggio di un kit molle ribassate, utilizzando gli ammortizzatori originali: per questo abbiamo selezionato il Prokit Eibach con ribassamento di 25/30 mm. Lo step successivo è un raffinato kit coilover, con molle su ghiere filettate, che consente la regolazione dell’altezza del corpo vettura; la taratura del freno idraulico invece è fissa e frutto di intensivi test condotti dal produttore sia al banco sia in pista sul circuito del Nürburgring. Il frutto di questi test è un ottimale compromesso fra utilizzo sportivo e normale, che viene così trasferito nella produzione dell’ammortizzatore: in questo caso il kit è un Bilstein PSS 14. Salendo ulteriormente di livello troviamo il kit coilover Road&Track della Öhlins. In questo caso siamo di fronte ad un assetto che, a fronte di un esborso economico non indifferente, garantisce la massima performance nell’utilizzo in pista, pur mantenendo un comfort sufficiente nell’impiego stradale quotidiano. Oltre al precarico della molla regolabile per impostare il ribassamento dell'auto, è possibile effettuare la taratura del freno idraulico in estensione e compressione. Inoltre sono equipaggiati con la speciale valvola DFV che permette di ottimizzare la risposta dell’ammortizzatore alle basse e alle alte velocità.Il Bilstein PSS 14 - L'assetto Bilstein PSS 14 è stato studiato appositamente per uso stradale quotidiano, senza disdegnare qualche evento track day il fine settimana.Anteriore - Le molle sono di tipo progressivo, per il massimo comfort a basse velocità e una buona performance nell’utilizzo più spinto, ad esempio in circuito. Il carico ad altezza statica parte da 55 Newton/mm e s’incrementa man mano che la molla viene schiacciata. Questo rappresenta un notevole vantaggio rispetto agli assetti con molle cilindriche lineari, perché al variare del precarico della stessa, tramite ghiera, si modifica anche la rigidità di base dell’elemento elastico. L'abbassamento sull'anteriore certificato dal TÜV tedesco è da 30 fino a 50 mm, rispetto all'assetto di serie. L'ammortizzatore è un McPherson con stelo rovesciato, sistema up-side-down con diametro da 40 mm, lo stesso usato nelle competizioni. Come tutti i componenti Bilstein è pressurizzato ad alta pressione, revisionabile e, in caso di necessità, può essere ritarato su specifica del cliente presso il "Bilstein Technical Center" di Bolzano. La taratura di base è di 770 Newton in estensione e 110 Newton in compressione, ad una velocità di 0,52 metri al secondo. Sempre per questa vettura inoltre è disponibile la variante “evoluta” Bilstein B16 PSS10 che include la regolazione del freno idraulico, sia in estensione sia in compressione, su 10 scatti per la massima personalizzazione della taratura.Posteriore - Anche sul posteriore Bilstein ha optato per una molla progressiva con un carico ad altezza statica di 49 Newton/mm: ciò significa assetto morbido con piccole sconnessioni e più rigido in presenza di elevate escursioni della sospensione. L'altezza può essere regolata da -5 fino a -15 mm, come da certificato del TÜV tedesco. L'ammortizzatore posteriore è a gas alta pressione, revisionabile e personalizzabile. La taratura di base è di 1.020 Newton in estensione e 135 Newton in compressione, sempre ad una velocità di 0,52 metri al secondo. L'assetto è disponibile sia per le vetture con un innesto da 47 mm (piccole motorizzazioni) sia per quelle con innesto da 51 mm (grandi motorizzazioni) e, come tutti gli assetti a ghiera Bilstein, è certificato TÜV e ha due anni di garanzia.Il Prokit Eibach - La molla Prokit Eibach offre un alto rendimento della dinamica, una guida precisa e un ottimo comportamento in tutte le condizioni stradali. L’abbassamento del baricentro rende la macchina ancora più sportiva. Le molle Prokit Eibach garantiscono: abbassamento di circa 30 mm, migliore tenuta di strada, aumento della sicurezza, qualità certificata TÜV. Il prodotto è garantito 5 anni.Il progetto DS3 passo dopo passoStep 1 Presentazione vettura DS3 165 THP QUIStep 2 Rilevamenti prestazioni DS3 *165 THP originaleStep 3 Assetto Ohlins, freni Brembo, ruoteStep 4*Elaborazione motore, turbina e scaricoStep 5*Test vettura elaborata, impressioni e rilavementi prestazioniSegui tutti gli step del DS3 Project tuning clicca quiLeggi tutti i dettagli della personalizzazione della DS3 by Elaborare clicca qui

    Leggi tutto
Sto operando...
X