annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ma sei sicuro che il turbo valorizzi i medi regimi????????

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ha risposto
    scusate, io avevo letto in internet che la s4 era 560 originali... sarò vittima di una leggenda metropolitana?
    In quanto al motto di Vex, sono d'accordo:adesso esagero, ma anche quando sei sui 2000 giri e non hai fretta , il solo fatto di avere quei 0.2-0.3 bar ti aiuta un casino per quanto riguarda la coppia.
    [Messaggio modificato da FiestaTurbo il 04-10-2001 alle 14:42 ]

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Re: x Vex

    Messaggio originariamente postato da gtzack
    ..ehi Vex hai messo i cercchi da 15'' sull'auto e ti sei fatta bionda??

    Ovviamente scherzo, ho soltanto notato ora la modifica sulla foto. Che cerchi, che gomme?? E gli ammo, ci siamo decisi??
    1) la tipa si chiama Caprice Bourret... hem... ho visto delle fotine in rete niente male...

    2) ammo? volevo prendere i Koni... però aspetto

    3) cerchi? 15"? ... hihihi... magari! Quello che vedi è un puro e semplice fotomontaggio!!! (Cmq, i BBS Pininfarina che vedi li monta l'Alfa 164 (da buttare) di mio padre... e vanno pure bene! Appena si decide... me li regala! )

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    x Vex

    Messaggio originariamente postato da Vex
    Lancia Delta S4 (siamo nel 1986)

    ... 4cilindri in linea; 1759 cc; due alberi a camme in testa, sedici valvole; compressore volumetrico e turbocompressore; potenza massima 400 CV a 8000 giri/min

    potenza mostruosa sia in basso sia in alto...


    [corretto... ]


    [Messaggio modificato da Vex il 04-05-2001 alle 22:27 ]
    ..ehi Vex hai messo i cercchi da 15'' sull'auto e ti sei fatta bionda??

    Ovviamente scherzo, ho soltanto notato ora la modifica sulla foto. Che cerchi, che gomme?? E gli ammo, ci siamo decisi??
    Lo so che non c'entra nulla con questo thread, scusate
    Comunque facciamo i precisi: medio-alti! Va bene? Ma si che va bene, basta che spari

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    La doppia sovralimentazione non è così impossibile a farsi. Tempo fa mi ero informato ed avevo studiato sia il sistema della delta S4, della TRILUX , e del Porsque Biturbo. Per tutti i casi la grande difficoltà è calcolare e progettare i collegamenti e i sistemi di comando, poi in si aggiungono ulteriori problemi in base al tipo scelto:

    1) La delta S4 usava un compressore volumetrico ai bassi fino a 4000 g/1 per poi dare sfogo ad un turbocompressore. Sistema adottabile su qualsiasi motore il linea, boxer, a V purchè si riesca a prelevare una presa potenza dall'albero motore per azionare il volumetrico. Consigliabile un roots per l'alto rendimento ai bassi regimi. Il non plus ultra sarebbe installare il compressore a ridosso della testata creando un nuovo corpo farfallato a singoli farfalle.

    2) Sistema di doppia sovralimentazione con due turbine mosse dai gas di scarico su un motore 4C in linea. Per esso avevano infatti costruito ad hoc una testata con i condotti invertiti. da entrambe i lati della testata si avevano infatti due condotti scarico e due condotti aspirazione.
    IMPOSSIBILE DA FARSI SU UN MOTORE DI SERIE

    3) Il sistema adottato si sposa bene sui motori boxer o a V. Per bancata una turbina, la prima con bassa inerzia fatta lavorare fino a medi regimi per essere poi bypassata a favore di quella più grande per gli alti regimi.

    ......4) altro sistema mai adottato da nessuno è installare un impianto NOS da far funzionare dai bassi ai medi regimi accoppiato ad una turbina più grande dell'originale. Raggiunta la taratura il NOS si disinserisce fasciando operare sola la turbina che ha già ricevuto sufficiente energia per caricare aria a non finire. Per fare ciò dovrebbe essere sufficiente un impiantino semplice a singolo iniettore.

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Messaggio originariamente postato da Diego82
    Bella Vex, hai scritto turcocompressore.... ma quanto fuma il motore dopo che l'hai montato??? : D
    Diego noi ce l abbiamo la potenza ai bassi anche se abbiamo il turbo no?Niente turbo lag.Merito del diesel,certo che però agli alti si inchioda.Ma non si può avere tutto dalla vita,a meno che... Delta S4!

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Bella Vex, hai scritto turcocompressore.... ma quanto fuma il motore dopo che l'hai montato??? : D

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    SIIIIIIIIIIII...

    a me piace il calcione...
    che ti da il turbinone....
    quando fai il partenzone...
    e così ho fatto anche il rimone...


    CHE SCHIFO!
    ... che ho scritto...

    ma rende l'idea!


    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Lancia Delta S4 (siamo nel 1986)

    ... 4cilindri in linea; 1759 cc; due alberi a camme in testa, sedici valvole; compressore volumetrico e turbocompressore; potenza massima 400 CV a 8000 giri/min

    potenza mostruosa sia in basso sia in alto...


    [corretto... ]


    [Messaggio modificato da Vex il 04-05-2001 alle 22:27 ]

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    Io direi compressore da 1500 a 3500 e turbina dai 3500 fino al limitatore..... sarebbe una figata! ma avendo un bel po di soldi se puo' fa o e' una ca..ta?!

    Lascia un commento:


  • ha risposto
    adesso ho capito ...

    solo che "ma sei sicuro..." mi sembrava una domanda fatta a qualcuno in particolare ... ma no a me!

    beh, medi regimi... si, diciamo dai 2500 ai 5500 giri/m ... (sotto i 2500 no, sono bassi... sopra i 6000 sono alti, molto alti)... cmq, ai medi regimi il turbo dona molta coppia al motore, e si sente eccome: il classico calcione, o "botta" del turbo.
    Che dipende comunque: se il turbo è "piccolo e leggero" allora rende molto ai bassi regimi, entrando "di slancio" ma "spegnendosi" verso i 5500 giri (almeno per la Punto GT)... perchè?
    l'IHI RHB5 (il turbo della GT, credo...) ha una portata molto ridotta ma con un alberino leggerissimo. Entra di botto ma ad alti giri non rende molto. La wastegate poi si apre per avere "solo" 0.8 bar oltre i 5500 giri. Anche perchè avere pressioni alte a pieno carico ed ad alto regime è MOLTO distruttivo...
    Ad esempio la KKK K16 è una turbina un po' pià grande, con una portata maggiore, con le chiocciole più grandi, e con l'alberino, e tutto quello che ci sta sopra, leggermente più pesanti. Morale: entra un po' dopo (oltre quota 3500 giri) ma tira come una dannata fino al limitatore, anche con pressioni più basse...

    quindi ci vorrebbe... un motore con il compressore volumetrico, un compressore centrifugo e un bel sistema a fasatura variabile V-TEC made in Japan... DA PAURA!!!

    [Messaggio modificato da Vex il 04-05-2001 alle 19:25 ]

    Lascia un commento:

Sto operando...
X