annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Paraonia da limitatore

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • GIOMA®
    ha risposto
    Re: Paraonia da limitatore

    Tranquillo. Sicuramente non hai procurato alcun danno al motore.
    Certo ad un motore non fa bene essere tirato al limitatore e per farlo durare a lungo sicuramente queste cose sono da evitare.
    5/6 secondi non è nulla.
    L'importante, se lo vuoi far durare per molti chilometri è usarlo ad un regime di rotazione mediamente basso.
    Evitare carichi al 100% dell'acceleratore e favorire accelerazioni più lente.
    Non per questo ogni tanto fare una tirata si può fare.
    Se un motore lo tratti bene può arrivare a 200.000/300.000 km
    Lo stesso motore se lo strapazzi, gli tiri il collo al limitatore, tieni sempre giù il gas spalancato, può fare diversi km in meno ed alzare bandiera bianca molto prima.

    Lascia un commento:


  • Peppe.83
    ha risposto
    Re: Paraonia da limitatore

    A parte ciò....i cerchi non è meglio farli in seconda a gas costante una volta intraversata senza stare a limitatore.

    Lascia un commento:


  • pigro
    ha risposto
    Re: Paraonia da limitatore

    Il limitatore e' almeno di 2 tipi : o taglia la benzina, o (sui carburatori) taglia la corrente.. (con relativa sfiammata)
    di solito Il limitatore e' regolato oltre il regime di potenza massima e serve per non andare fuori fase con le valvole.
    Talvolta nei motori che vanno forigiri (perche' si sbaglia marcia) le valvole toccano il pistone e spaccano tutto.
    Nei parametri del proggetto il motore potrebbe restare al limitatore per un tempo indterminato.
    Ma nella realta' sarebbe meglio non superare qualche minuto.
    Questo perche' al regime massimo i surriscaldamenti sono maggiori e lo stress delle parti e' al limite superiore.
    e comunque il deterioramento e' piu veloce.

    Lascia un commento:


  • snake 13b
    ha risposto
    Re: Paraonia da limitatore

    il parere mio è che ci vuole semplicemente.. un pò di buon senso.
    se becchi il limitatore (ogni tanto) quando tiri le marce, oppure se lo tieni solo 5-6 secondi come hai fatto tu non succede nulla, è ovvio invece che se lo tieni per minuti facendo burnout e donuts come se piovesse dopo un pò fondi, e il motivo secondo me è da ricercarsi semplicemente nel fatto che stai a un regime altissimo stando praticamente fermo, la macchina non prende aria, di conseguenza si surriscalda e il motore ti và a signorine...

    Lascia un commento:


  • Giorgio Pitt
    ha iniziato la discussione Paraonia da limitatore

    Paraonia da limitatore

    Salve a tutti, volevo avere qualche chiarimento su cosa succede al limitatore alla macchina se si creano dei danni...Premetto ho una lexus is 200 e son un po in paranoia per aver tenuto l auto a limitatore in 1 a marcia per fare dei cerchi sull asciutto in area privata, l' avrò tenuta a limitatore per 5-6 secondi....sul momento non mi son posto il problema del limitatore perchè lo ho sempre considerato un dispositivo di sicurezza che interviene e amen non ti fa raggiungere più di tot giri......però dopo facendo qualche ricerca su internet scrivendo in inglese "rev limiter effect o rev limiter bad" mi si sono aperte varie un mondo di discussioni su questo argomento, innanzitutto ci so vari tipi di limitatore quelli che tagliano la candela e quelli che tagliano l'iniezione di benzina e mi pare di aver capito che praticamente tutte le auto di serie hanno il limitatore che taglia la benzina, da qui tanti dicevano che il danno da stare a limitatore (bouncing of the rev limiter) avviene a causa delle condizione di magra in cui si ritrova a girare il motore durante il taglio della benzina nella fasi in cui il limitatore interviene con le consuguenze percui che porta girar magri.
    Dall' altra parte altri sostengono che non è possibile che il motore giri magro perhè semplicemente la benzina viene tagliata e quindi ci si ritrova in una condizione di no benzina=no combustione percui nessun problema di girar magri....
    Questi che dicono che il limitatore non andrebbe a creare una condizione di magra percui non una condizione pericolosa per il motore, individuano nei possibili danni da stare a limitatore lo stress meccanico che si crea dalle continue e riputetute fasi di carico e taglio carico e taglio on-off-on-off, anche un mio amico sembra esser di questa opinione mi ha detto che si sforzano bielle e bronzine al limitatore, ho sentito di chi dice che non cè nessun problema a starci e un motore potrebbe starci delle ore (leggevo di test della ford in cui si diceva vengono testate auto a limitatore per tragitti di 25 miglia e porsche di motori tenuti a limitatore per settimane), altri che dicono che a stare a limitatore si brucia la guarnizione di testa...... non mi spiego però perchè sebbene ci siano evidenze e pareri di motori tenuti a limitatore per tanto temp, miglia e settimane addirittura, su you tube si trovino video di auto che a limitatore dopo 5 -6 minuti son decedute con fumo bianco dal cofano ecc....Quali sono le vostre opinioni a riguardo? Saluti Grazie
Sto operando...
X