annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Salviamo Amina (ultimo appello)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • matrix
    ha risposto
    ...sono davvero senza parole... è impressionante ke ci siano ancora paesi con leggi simili... sono dei BARBARI...

    Lascia un commento:


  • Roberto 330 p4
    ha risposto
    Firmate quà:
    http://www.amnesty.it/primopiano/nigeria/nigeria.php3

    Lascia un commento:


  • DANIELE GT
    ha risposto
    non ho parole siamo nel 2003 e ancora ci sono paesi con leggi simili... il bello e che nessuno muoverà un dito perchè a nessuno interessa se non c'è un guadagno :rolleyes:

    finchè bisogna prendere il petrolio tutti fanno la guerra, quando è ora di lottare per la libertà tuttti fermi

    Lascia un commento:


  • Roberto 330 p4
    ha risposto
    Incredibile l'impegno civile che c'è in questo forum

    Lascia un commento:


  • Roberto 330 p4
    ha iniziato la discussione Salviamo Amina (ultimo appello)

    Salviamo Amina (ultimo appello)

    Mancano solo pochi giorni....anche se gia avessimo sottoscritto insistiamo e facciamola girare con l'altra ragazza si era riuscito a bloccare l'esecuzione.

    APPROVATA LA LAPIDAZIONE DI AMINA
    Diffondete per cortesia

    ALLA FINE HANNO APPROVATO LA LAPIDAZIONE DI AMINA
    Il Tribunale supremo della Nigeria ha ratificato la condanna a morte per
    lapidazione di AMINA; ha solamente posticipato l'esecuzione di due mesi
    (fissata ora per il 3 giugno 2003) per permetterle di allattare il suo =
    bambino....che umanità !
    Trascorso questo termine la sotterreranno fino al collo e l'ammazzeranno
    a sassate, a meno che una valanga di dissensi non riescaa dissuadere le
    Autorità Nigeriane. Amnesty International chiede appoggio tramite la firma
    nelle sue pagine web. Mediante una campagna di firme come questa si salvò
    in passato un'altra donna, Safiya, nella stessa situazione. Sembra che per
    AMINA abbiano ricevuto finora pochissime firme.
    Contatta subito:

    http://www.amnesty.it/primopiano/nigeria/nigeria.php3
    e firma per AMINA
    Diffondete questo messaggio fra le persone che sapete sensibili a questa
    orribile minaccia di morte.
    Bisogna assolutamente insistere con la raccolta firme.
Sto operando...
X