annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Motori TDI

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Motori TDI

    Ho letto in diversi siti e sentito in diversi posti che i TDI (90 e 110 cv) a pompa rotativa non hanno molto margine di potenza recuperabile modificandoli rispetto al PDE. Oddio, a quanto pare si prestano bene lo stesso alle modifiche ma il TDI con iniettore-pompa (PDE) può andare molto più in alto in quanto a potenza massima raggiungibile. Nello specifico, in un forum famoso di automobili, ho letto che il 110 cavalli, anche montando una turbina maggiorata e facendo tutti gli adeguamenti del caso, difficilmente può andare oltre i 200 cavalli mentre il PDE supera largamente questa soglia (sempre riferendomi ai 1900 TDI). Come controprova, forse, si hanno i diversi video presenti su youtube di TDI con iniettore pompa vicini o sopra i 300 cavalli ma mai uno con pompa rotativa. Dunque, vi chiedo :

    1) E' vero che il TDI con pompa rotativa non puo' salire più di tanto con le potenze?

    2) Se si perchè?

    3) Nonostante l' aggressività e l' erogazione brusca dell' iniettore pompa, quest'ultimo è decisamente superiore in quanto a potenze massime raggiungibili? Cosa lo rende superiore alla pompa rotativa?


    Siete grande ragazzi!

  • #2
    Re: Motori TDI

    domanda difficile.
    nella mia ignoranza i parametri fondamentali sono due,
    la resistenza degli imbiellaggi e la portata del carburante.
    il primo e' il limite intrinseco del motore, che si puo' superare soltanto facendo la revisione totale.
    il secondo invece e' una questione di pressione e portata massima,
    che si puo anche migliorare con la sovralimentazione chimica.
    oppure sostituendo il gruppo della turbina e dell' iniezione,
    purtroppo sul diesel il costo di questi ricambi e' davvero alto,
    dunque conviene sostituire tutto il motore con il 3000cc
    In quel paese dove tolgono la sanità ai cittadini per finanziare l'invasione.

    Commenta


    • #3
      Re: Motori TDI

      quelli a pompa rotativa sono di "vecchia" concezione e lavorano con pressioni del gasolio non elevate........quelli ad iniettore-pompa sono diciamo gli equivalenti dei common-rail quindi con iniezione di gasolio ad alta pressione...il limite quindi è l'impianto di alimentazione.
      oltre a quello ci sono anche i componenti del motore dimensionati diversamente.

      di contro i TDI 90-110cv sono dei veri e propri macina-chilometri.......un mio amico con la golf TDI 90cv ha fatto 870.000km senza alcun problema.

      IL FINE GIUSTIFICA GLI AUTOMEZZI®

      Commenta

      Sto operando...
      X