annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

sub Tec vs sub Beyma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sub Tec vs sub Beyma

    ragazzi , volevo avere dei consigli su questi sub, precisamente i :

    - TEC TSW 1200
    - BEYMA 12B100R
    - RES/BEYMA POWER 12

    qualcuno di voi li ha provati/sentiti?
    potete farmi una piccola recensione di anche soltanto uno di loro?
    in che configurazione erano montati?
    da che erano spinti?

    ciaoe grazie
    il mio mercatino RES e altro hi car in vendita:

    http://www.elaborare.info/forum/vbul...d.php?t=265470
    -----------JVC SH 1000----------
    Tb 28-847s -> Hk ca260
    axiom 16.5 -> Steg qmos 120.2
    Rcf w300 -> Steg qmos 75.2

  • #2
    Mi daresti il sito della beyma pf?
    "Ridi, e il mondo rider con te.
    Piangi, e piangerai da solo"
    Oh Dae-su (Old Boy)

    Commenta


    • #3
      per il res dovresti chiedere a truesidewinder che ne ha 1 !

      io ho avuto il tsw1200 bel basso corposo un po troppo gommoso per i miei gusti! lo alimentavo con 1 z150 e faceva un bel po di baccano! accordato in 60 litri reflex poi lho ascoltato in pneumatica con 1 lrx e dava belle stecche , poi lho messo io in pneumatica da 30 L ma lho fritto; nn penso sia stato colpa del wf ma ++ colpa mia perch nn gli feci il taglio in basso facendogli arrivare i 20 hz e altro! lho rimpiazzato con 1 focal 33Access che va molto bene, meno gommoso ma molto + veloce confrontato al tsw
      in conclusione il tsw 1 ottimo ap e pure bello da vedere!
      se vuoi sapere qualcosaltro fammi sapere!
      ciao
      http://www.pbase.com/skeemr4/image/54158452.jpg

      Commenta


      • #4
        Il Beyma 12 B 100 R un woofer di derivazione professionale, a me piace moltissimo, anzi quello che uso...

        E'un 8 ohm ,singola bobina on una sensibilit veramente elevata, una massa mobile leggerissima (70 g) e un fattore Bxl elevato, queste caratteristiche lo rendono un woofer veramente veloce, molto pi veloce dei normali 25 con sospensione e massa mobile abominevoli che impiegano mesi per andare e tornare.

        I suoi parametri denotano che il caricamento ideale per questo sub sia il reflex e derivati, ma non si comporta assolutamente male in cassa chiusa, dove necessita di almeno 30 -35 litri per potersi esprimere.
        Ciao
        Marcello

        Commenta


        • #5
          grazie a tutti,

          marcello, mi puoi dire con cosa lo alimenti e su per giu' quanta pressione fa? so che nn sar molta ma decente?te come lo usi ?
          sto parlando del 12b100r.... dove l'hai comprato?

          scusa per l'interrogatorio ma...
          il mio mercatino RES e altro hi car in vendita:

          http://www.elaborare.info/forum/vbul...d.php?t=265470
          -----------JVC SH 1000----------
          Tb 28-847s -> Hk ca260
          axiom 16.5 -> Steg qmos 120.2
          Rcf w300 -> Steg qmos 75.2

          Commenta


          • #6
            Io lo piloto con un Phase linear .6 kW in mono,quindi con grosso modo 100 - 130 W RMS (siamo su 8 ohm circa).
            La cassa di 30 litri riempita di dacron in modo da ottenere un Qtc pari a circa 0,7.

            Non so dirti quanta pressione posa esprimere, non l' ho mai misurato in modalit SPL.

            Io l'ho comprato dal rappresentante RES , che tratta Bayma, audax e RES, in Germania si trova a cifre pi vantaggiose, ma tra trasporto e bonifico alla fine costa quasi come in Italia.
            Ciao
            Marcello

            Commenta


            • #7
              Messaggio originariamente postato da Marcello
              Io lo piloto con un Phase linear .6 kW in mono,quindi con grosso modo 100 - 130 W RMS (siamo su 8 ohm circa).
              La cassa di 30 litri riempita di dacron in modo da ottenere un Qtc pari a circa 0,7.

              Non so dirti quanta pressione posa esprimere, non l' ho mai misurato in modalit SPL.

              Io l'ho comprato dal rappresentante RES , che tratta Bayma, audax e RES, in Germania si trova a cifre pi vantaggiose, ma tra trasporto e bonifico alla fine costa quasi come in Italia.
              a marc come ti va il phase linear ; me lo ha consigliato brapan, perch nn mi dici qualcosa su questo ampllllly!^?^!
              http://www.pbase.com/skeemr4/image/54158452.jpg

              Commenta


              • #8
                E' un ampli normalissimo, non molto musicale ma abbastanza correntoso per quello che costa.
                Una specie di piccola saldatrice.
                Il bello che al suo interno ha un variatore di fase continuo e un filtro passa basso del quarto ordine, con frequenza di taglio variabile 40- 200 Hz.
                Interessante come ampli da sub , piuttosto pietoso in gamma medioalta, anche se con robusti interventi ( ) migliora un po'.
                Ciao
                Marcello

                Commenta


                • #9
                  mi hanno detto che pero'nel mondo dell usato il 0.6 kw sia da prendere con le pinze perche c' gente che lo tira ad 1 ohm a ponte! quindi facile che l'ampli abbia scaldato molto in passato e meglio sempre prima informarsi parecchio prima di comprare questo ampli....

                  per il beyma, in comparazione ad altri sub suona forticino o senti che deboluccio..., io di watt spererei di darglieli un po di piu' magari con un ampli che non ama scendere d'impedenza ma che abia una discreta potenza sui carichi alti
                  il mio mercatino RES e altro hi car in vendita:

                  http://www.elaborare.info/forum/vbul...d.php?t=265470
                  -----------JVC SH 1000----------
                  Tb 28-847s -> Hk ca260
                  axiom 16.5 -> Steg qmos 120.2
                  Rcf w300 -> Steg qmos 75.2

                  Commenta


                  • #10
                    Messaggio originariamente postato da Marcello
                    E' un ampli normalissimo, non molto musicale ma abbastanza correntoso per quello che costa.
                    Una specie di piccola saldatrice.
                    Il bello che al suo interno ha un variatore di fase continuo e un filtro passa basso del quarto ordine, con frequenza di taglio variabile 40- 200 Hz.
                    Interessante come ampli da sub , piuttosto pietoso in gamma medioalta, anche se con robusti interventi ( ) migliora un po'.
                    MARCELLO DOCET!
                    http://www.pbase.com/skeemr4/image/54158452.jpg

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X