Pagina 51 di 101 PrimaPrima ... 112131414849505152535461718191 ... UltimaUltima
Risultati da 501 a 510 di 1004

Discussione: appassionati di kart

  1. #501
    4 wheels are better than 2 L'avatar di kook
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    In quel di Guidonia
    Età
    35
    Messaggi
    1,362
    Auto
    200SX Silvia S14
    Moto
    Un zò bbono...

    Re: appassionati di kart

    Citazione Originariamente Scritto da Sheep85 Visualizza Messaggio
    Scusate, una curiosità, ma chi ha il kart e non fa i campionati, cosa fa, gira da solo? Non ci si annoia dopo un pò?
    Assolutamente no ! E' come una droga, più ne hai e più ne vuoi !
    Un passo alla volta, e si fà tutto...

    Electronic Hardware Designer

  2. #502
    Preparatore L'avatar di Sheep85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Età
    35
    Messaggi
    833
    Auto
    Fiat Punto mK IIb

    Re: appassionati di kart

    Citazione Originariamente Scritto da kook Visualizza Messaggio
    Assolutamente no ! E' come una droga, più ne hai e più ne vuoi !
    Io non ne ho mai provato uno, mi piacerebbe tantissimo averlo. Solo che visti i costi, credo di non potermelo permettere; quindi sto facendo mille pensieri sui pro e sui contro

  3. #503
    DINASTIA KIWEZ L'avatar di tarja
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    BIELLA
    Età
    31
    Messaggi
    2,200
    Auto
    sAXo VTS
    Moto
    Guzzi V50 II '80

    Re: appassionati di kart

    beh... dipende!

    io ho i kart ma non faccio nè gare nè campionati, sia perchè la mia struttura fisica me lo impedisce, sia perchè non ho i soldi per farlo...

    ogni tanto andiamo in pista, per divertimento... non cerchiamo nè le prestazioni nè i tempi, puro divertimento e basta!
    certo, forse a tavolino, può venire in mente che dopo un po possa essere noioso, e forse è vero, ma fidati che quando sei in pista, sul tuo kart... è tutta un altra cosa!

    nonostante non prenda i tempi, cerco sempre di migliorarmi, di affinare per quel che posso l'assetto, ma soprattutto mi sfogo, facendo tutto quello che con la mia ax (e soprattutto per strada) non posso fare!

  4. #504
    Capo Officina L'avatar di alberto_07
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    399
    Auto
    rs 50 scorpion

    Re: appassionati di kart

    raga ma per uno di 1,95 m come me è impossibile girare in kart?senza spendere più di 500 600 euro trovo qlcs che ne vale la pena(di usato ovvio)?

  5. #505
    Capo Officina
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Nella Granda...
    Età
    38
    Messaggi
    313
    Auto
    300ZXtt + S14a + RX7

    Re: appassionati di kart

    Ragazzi,

    Da felice Kartista vorrei provare a dare un paio di indicazioni e un paio di imbeccate a chi si vuole avvicinare ai kart.

    Allora... dividiamo il mondo dei kart in tre gruppi:

    NOLEGGIO

    AMATORIALE

    COMPETIZIONE


    NOLEGGIO
    Adatto sicuramente a chi non vuole avere "grane", paga, si infila una tuta e si gira. Spesso e volentieri si dice che si spende meno, ma se si gira spesso vorrei proprio vedere dato che un kart amatoriale monomarcia oramai lo si prende per davvero poco. Le prestazioni sono a dir poco ridicole paragonati ai mezzi "seri" e di conseguenza va di pari passo il piacere di essere pilota, in quanto sali giri un volante e muovi due piedi. Stop. Questo non è guidare un kart, guidare un kart vuol anche dire essere mezzi ingegneri e mezzi meccanici in modo da trovare l'assetto migliore, la soluzione migliore sul motore e saperci di conseguenza metter le mani su tutto quello che riguarda un kart.

    AMATORIALE
    Per amatoriale vado a guardare tutti i kart da competizione, spesso e volentieri anche datati di qualche anno (o decenni in taluni casi... ) dove l'unico scopo è divertirsi e sfogarsi.
    Vale quanto detto sopra, bisogna essere mezzi ingegneri e mezzi meccanici e un poco piloti. Andate tranquilli, non si nasce imparati, nessuno lo è mai nato e abbiamo imparato quasi tutti. Ultimamente fra forum, libri, guide e riviste fare le 4 cavolate per far andare avanti un kart è davvero alla portata di tutti, sia economicamente che manualmente.
    Inoltre in pista io ho sempre trovato gente str***a da evitare e persone gentili che se possono aiutano a tirarvi fuori dai pasticci, quindi state tranquilli.
    Anticipato ciò preparatevi a una spesa iniziale per il kart.
    Come spesa c'è ne stanno per tutti i gusti, dalle 500€ di un vecchio 100 ottimo per cominciare a un 12-13.000 € di un 125 nuovo di pacca super accessoriato di particolari in magnesio, ricambi e telemetria. Tutto dipende dal vostro portafoglio
    Spese che vanno oltre il kart... una tuta... per cominciare vanno anche bene quelle da meccanico per capirci, ma appena avete due soldi prendetevene una seria, oramai non costano tanto, si trovano occasioni usate dove con un 100€ o meno ve la portate a casa. Scarpe adatte, un paio di guanti, casco anche da moto e paracostole (consigliatissimo) e siete pronti per buttarvi in pista.
    Altre spese varie... pian piano vi conviene acquistare da negozi specializzati i ricambi principali e basilari dove costano la metà dei negozi da pista. Con pochi euro ogni tanto prendete i ricambi che vi servono. Ottimo negozio consigliato è blukart trovabile al www.blukart.it
    Gomme... discorso gomme... volete fare gli amatoriali? Facciamolo allora. Con misure da 100, 125 si trovano gomme usate con il 70% di gomma (circa) tranquillamente a 25-30€ il set. Se ci si orienta verso gomme nuove considerate che i prezzi vanno circa dalle 100 alle 200€ a set, si trovano ottime gomme anche con 130€ a set. Durata delle gomme? In media con delle gomme medie si percorrono 200... 250 giri ma molto dipende dall'asfalto dall'assetto e dalla qualità della vostra guida (non dico di andare piano ma di guidare bene... che è diverso, anzi, l'opposto). Un assetto fatto male può farvi durare le vostre gomme anche poche decine di giri.
    Spese in pista... considerate che in pista per girare una giornata intera si spende in media dalle 25 alle 30 euro, dipende dalle piste, ma i prezzi di solito si aggirano li. Le piste sono un pò in tutta italia e di solito in un raggio di 100km se ne trovano almeno un paio. Se si pensa che alla sera spesso si fanno anche più km solo per andare a bere una birra direi che la cosa non è traumatica. Benzina la si prende dal classico benzinaio e l'olio miscela va specifico per kart con un costo di un buon prodotto dai 10 ai 15€/l. Considerate che in una giornata di pista partono un 10-15 litri di benza e la miscela la si fa al 6% con un 100 e al 4% con un 125. Poi per il consumo di benza dipende molto da quanto girate. Si possono passarei 150 giri in una giornata tranquillamente come vedo gente che stà chiusa tutto il giorno al bar e poi fa 20 giri se son tanti.
    Manutenzione... qua dipende moltissimo da voi. innanzitutto proprio vero che chi più spende meno spende. Per un uso amatoriale bisogna sostituire il pistone ogni circa 100litri di benzina consumati e la biella ogni 200. Con un minimo di manualità e un paio di dritte sono lavori che si possono anche fare nel proprio garage a costi relativamente contenuti. Anche andandosi ad appoggiare esternamente non sono costi proibitivi. Considerate che biella e pistone originali si acquistano con una media di circa 150-200€ più cuscinetti e manodopera. Poi dipende da che materiale volete e che motore possedete. Considerate che una manutenzione di questo tipo la potete fare dopo una decina di giornate di pista... e sempre dipende da quanto avete girato!
    Altra nota per la manutenzione sono i freni... di solito d'inverno le guarnizioni dei freni seccano e vanno cambiate... pastiglie dei freni e dischi durano almeno quanto una revisione motore per un uso amatoriale e con un 100-15€ di materiale vi togliete la paura.
    Per l'uso non ci sono grossi limiti d'età ho visto dei bambini di 6 anni girare e dei vecchiacci di 60 anni girare... quindi... idem per peso e altezza... certo che se si è dei fantini di 18 anni va tutto a vantaggio.
    Se pensate che sia noioso girare a livello amatoriale andate a guardare gli altri che girano in pista.
    Si fanno sempre piccole sfide improvvisate che nascono o nei paddock o direttamente in pista. Quindi il divertimento non manca e la noia del girare sempre nella stessa pista in una giornata non esiste.
    A livello di prestazioni si arriva quasi a 2 sec dallo 0-100km/h sui 125 seri e fino a quasi 4G di accelerazione laterale. Situazioni quasi da F1. Ovviamente questi sono dati di kart ipercazzuti, ma non pensate che la differenza sia così enorme (soprattutto per i neofiti) con kart di qualche anno fa.

    COMPETIZIONI
    Dimenticate tutto quanto detto fino ad ora. Se sentite qualcuno che corre sui kart e ti dice che corre solo per divertirsi lo dice solo per mascherare che non riesce a vincere. . Nelle competizioni anche a basso livello il kart diventa una droga, e per stare nella mischia o davanti alla mischia al 99% dei casi la soluzione è spendere. Spendere nel motore migliore, spendere con 4 set di gomme nuove per un week end di gara, spendere nel telaio appena uscito etc etc... Se volete partecipare alle gare karting preparatevi a spendere soldoni e se non li avete da spendere vi consiglio di partecipare a qualche garetta MTL (Manifestazioni Tempo Libero) dove ci sono qualche pilota con super mezzi e i rimanenti normalmente sono piloti amatoriali che si iscrivono per provare l'ebrezza di una gara spendendo davvero poco. Fra iscrizione e tesseramento si spende meno di 100€ per la prima gara e per il resto vale più o meno i costi di una domenica in pista, poi è ovvio che tutto dipende da quanto volete spendere per stare "una posizione più avanti".
    Un paio di garette MTL le consiglio a tutti i piloti, che hanno già ben preso confidenza con il kart, non tanto per diventare campioni di F1 ma tanto per viversi una bella esperienza e provare qualche cosa di nuovo.


    Alla maggior parte delle persone che mi dicono che vorrebbero ma (questo "ma" lo si sente e legge spesso) costa troppo considerate che una domenica in pista non costa di più di un sabato sera composto da cena pub e discoteca finale magari contando anche la benza messa per muoversi.
    Certo non si può avere tutto dalla vita, ma se uno ci tiene si fanno un paio di sacrifici e la cosa è fattibile per la maggior parte di noi.
    Penso che una buona parte dei qua presenti avrà speso almeno (e mi tengo basso) 2-300 eurozzoli di accessori per la propria macchina (relativamente futili paragonatial reale uso che dovrebbe avere un autoveicolo), quindi credo che se si vuole è fattibile per tutti, la cosa importante è solo saper fare e accettare una lista di priorità delle spese.

    Detto ciò... buona karting a tutti!!!
    ===> PER GLI AMANTI DEL ROCK!!! <===
    IO CREDO CHE ALLA SALUTE BISOGNA PENSARCI.
    IO CREDO CHE LA SALUTE NON BISOGNA BUTTARLA NEL CESSO.
    PER QUESTO NON VADO A MANGIARE AL MAC DONALD'S.
    MA NON MI ROMPETE IL CAZZO SE MI COMPRO E GODO AUTO SPORTIVE E NE COMBINO DI TUTTI I COLORI...
    OK LA SALUTE, MA FATEMI VIVERE LA VITA FINCHE' CE NE STA'!!!

  6. #506
    Millennium Member L'avatar di heavymachinegun
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Località
    Monza e Brianza
    Età
    38
    Messaggi
    9,321
    Auto
    Renault Megane CC

    Re: appassionati di kart

    Citazione Originariamente Scritto da tarja Visualizza Messaggio
    beh... dipende!

    io ho i kart ma non faccio nè gare nè campionati, sia perchè la mia struttura fisica me lo impedisce, sia perchè non ho i soldi per farlo...

    ogni tanto andiamo in pista, per divertimento... non cerchiamo nè le prestazioni nè i tempi, puro divertimento e basta!
    certo, forse a tavolino, può venire in mente che dopo un po possa essere noioso, e forse è vero, ma fidati che quando sei in pista, sul tuo kart... è tutta un altra cosa!

    nonostante non prenda i tempi, cerco sempre di migliorarmi, di affinare per quel che posso l'assetto, ma soprattutto mi sfogo, facendo tutto quello che con la mia ax (e soprattutto per strada) non posso fare!
    Io per ora ho fatto solo 2 gare amatoriali in mini e ci sono diversi contro,la pressione che si fà sentire,poi è vietato aver inconvenienti altrimenti si manda tutto a prostitute.tener la concetrazione per mezzagiornata non è facile.Mi diverto molto di + nelle giornate di turni liberi quando trovo un trenino che gira come me

  7. #507
    Millennium Member L'avatar di EnricoPanda
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    torino-cuneo
    Età
    29
    Messaggi
    3,170
    Auto
    ex Panda sporting--Y
    Moto
    Fiat punto sporting

    Re: appassionati di kart

    ciaoo oggi sono dinuova adato sui kart sempre neoleggio a moncalieri magari qualucno e gia andato cmq che dire divertito un mondo nn adavano molto e quindi mi divertivo tanto a fale di traverso


    KIKKO9006 FAN'S CLUB

    NIKON D3000 IN MIO GIOCATTOLO

  8. #508
    DINASTIA KIWEZ L'avatar di tarja
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    BIELLA
    Età
    31
    Messaggi
    2,200
    Auto
    sAXo VTS
    Moto
    Guzzi V50 II '80

    Re: appassionati di kart

    mio papà ha praticamente ultimato un birel anni 70...

  9. #509
    A velocità smodata L'avatar di Vito tuning
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    6,599
    Auto
    Kariola

    Re: appassionati di kart

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni82 Visualizza Messaggio
    Ragazzi,

    Da felice Kartista vorrei provare a dare un paio di indicazioni e un paio di imbeccate a chi si vuole avvicinare ai kart.

    Allora... dividiamo il mondo dei kart in tre gruppi:

    NOLEGGIO

    AMATORIALE

    COMPETIZIONE


    NOLEGGIO
    Adatto sicuramente a chi non vuole avere "grane", paga, si infila una tuta e si gira. Spesso e volentieri si dice che si spende meno, ma se si gira spesso vorrei proprio vedere dato che un kart amatoriale monomarcia oramai lo si prende per davvero poco. Le prestazioni sono a dir poco ridicole paragonati ai mezzi "seri" e di conseguenza va di pari passo il piacere di essere pilota, in quanto sali giri un volante e muovi due piedi. Stop. Questo non è guidare un kart, guidare un kart vuol anche dire essere mezzi ingegneri e mezzi meccanici in modo da trovare l'assetto migliore, la soluzione migliore sul motore e saperci di conseguenza metter le mani su tutto quello che riguarda un kart.

    AMATORIALE
    Per amatoriale vado a guardare tutti i kart da competizione, spesso e volentieri anche datati di qualche anno (o decenni in taluni casi... ) dove l'unico scopo è divertirsi e sfogarsi.
    Vale quanto detto sopra, bisogna essere mezzi ingegneri e mezzi meccanici e un poco piloti. Andate tranquilli, non si nasce imparati, nessuno lo è mai nato e abbiamo imparato quasi tutti. Ultimamente fra forum, libri, guide e riviste fare le 4 cavolate per far andare avanti un kart è davvero alla portata di tutti, sia economicamente che manualmente.
    Inoltre in pista io ho sempre trovato gente str***a da evitare e persone gentili che se possono aiutano a tirarvi fuori dai pasticci, quindi state tranquilli.
    Anticipato ciò preparatevi a una spesa iniziale per il kart.
    Come spesa c'è ne stanno per tutti i gusti, dalle 500€ di un vecchio 100 ottimo per cominciare a un 12-13.000 € di un 125 nuovo di pacca super accessoriato di particolari in magnesio, ricambi e telemetria. Tutto dipende dal vostro portafoglio
    Spese che vanno oltre il kart... una tuta... per cominciare vanno anche bene quelle da meccanico per capirci, ma appena avete due soldi prendetevene una seria, oramai non costano tanto, si trovano occasioni usate dove con un 100€ o meno ve la portate a casa. Scarpe adatte, un paio di guanti, casco anche da moto e paracostole (consigliatissimo) e siete pronti per buttarvi in pista.
    Altre spese varie... pian piano vi conviene acquistare da negozi specializzati i ricambi principali e basilari dove costano la metà dei negozi da pista. Con pochi euro ogni tanto prendete i ricambi che vi servono. Ottimo negozio consigliato è blukart trovabile al www.blukart.it
    Gomme... discorso gomme... volete fare gli amatoriali? Facciamolo allora. Con misure da 100, 125 si trovano gomme usate con il 70% di gomma (circa) tranquillamente a 25-30€ il set. Se ci si orienta verso gomme nuove considerate che i prezzi vanno circa dalle 100 alle 200€ a set, si trovano ottime gomme anche con 130€ a set. Durata delle gomme? In media con delle gomme medie si percorrono 200... 250 giri ma molto dipende dall'asfalto dall'assetto e dalla qualità della vostra guida (non dico di andare piano ma di guidare bene... che è diverso, anzi, l'opposto). Un assetto fatto male può farvi durare le vostre gomme anche poche decine di giri.
    Spese in pista... considerate che in pista per girare una giornata intera si spende in media dalle 25 alle 30 euro, dipende dalle piste, ma i prezzi di solito si aggirano li. Le piste sono un pò in tutta italia e di solito in un raggio di 100km se ne trovano almeno un paio. Se si pensa che alla sera spesso si fanno anche più km solo per andare a bere una birra direi che la cosa non è traumatica. Benzina la si prende dal classico benzinaio e l'olio miscela va specifico per kart con un costo di un buon prodotto dai 10 ai 15€/l. Considerate che in una giornata di pista partono un 10-15 litri di benza e la miscela la si fa al 6% con un 100 e al 4% con un 125. Poi per il consumo di benza dipende molto da quanto girate. Si possono passarei 150 giri in una giornata tranquillamente come vedo gente che stà chiusa tutto il giorno al bar e poi fa 20 giri se son tanti.
    Manutenzione... qua dipende moltissimo da voi. innanzitutto proprio vero che chi più spende meno spende. Per un uso amatoriale bisogna sostituire il pistone ogni circa 100litri di benzina consumati e la biella ogni 200. Con un minimo di manualità e un paio di dritte sono lavori che si possono anche fare nel proprio garage a costi relativamente contenuti. Anche andandosi ad appoggiare esternamente non sono costi proibitivi. Considerate che biella e pistone originali si acquistano con una media di circa 150-200€ più cuscinetti e manodopera. Poi dipende da che materiale volete e che motore possedete. Considerate che una manutenzione di questo tipo la potete fare dopo una decina di giornate di pista... e sempre dipende da quanto avete girato!
    Altra nota per la manutenzione sono i freni... di solito d'inverno le guarnizioni dei freni seccano e vanno cambiate... pastiglie dei freni e dischi durano almeno quanto una revisione motore per un uso amatoriale e con un 100-15€ di materiale vi togliete la paura.
    Per l'uso non ci sono grossi limiti d'età ho visto dei bambini di 6 anni girare e dei vecchiacci di 60 anni girare... quindi... idem per peso e altezza... certo che se si è dei fantini di 18 anni va tutto a vantaggio.
    Se pensate che sia noioso girare a livello amatoriale andate a guardare gli altri che girano in pista.
    Si fanno sempre piccole sfide improvvisate che nascono o nei paddock o direttamente in pista. Quindi il divertimento non manca e la noia del girare sempre nella stessa pista in una giornata non esiste.
    A livello di prestazioni si arriva quasi a 2 sec dallo 0-100km/h sui 125 seri e fino a quasi 4G di accelerazione laterale. Situazioni quasi da F1. Ovviamente questi sono dati di kart ipercazzuti, ma non pensate che la differenza sia così enorme (soprattutto per i neofiti) con kart di qualche anno fa.

    COMPETIZIONI
    Dimenticate tutto quanto detto fino ad ora. Se sentite qualcuno che corre sui kart e ti dice che corre solo per divertirsi lo dice solo per mascherare che non riesce a vincere. . Nelle competizioni anche a basso livello il kart diventa una droga, e per stare nella mischia o davanti alla mischia al 99% dei casi la soluzione è spendere. Spendere nel motore migliore, spendere con 4 set di gomme nuove per un week end di gara, spendere nel telaio appena uscito etc etc... Se volete partecipare alle gare karting preparatevi a spendere soldoni e se non li avete da spendere vi consiglio di partecipare a qualche garetta MTL (Manifestazioni Tempo Libero) dove ci sono qualche pilota con super mezzi e i rimanenti normalmente sono piloti amatoriali che si iscrivono per provare l'ebrezza di una gara spendendo davvero poco. Fra iscrizione e tesseramento si spende meno di 100€ per la prima gara e per il resto vale più o meno i costi di una domenica in pista, poi è ovvio che tutto dipende da quanto volete spendere per stare "una posizione più avanti".
    Un paio di garette MTL le consiglio a tutti i piloti, che hanno già ben preso confidenza con il kart, non tanto per diventare campioni di F1 ma tanto per viversi una bella esperienza e provare qualche cosa di nuovo.


    Alla maggior parte delle persone che mi dicono che vorrebbero ma (questo "ma" lo si sente e legge spesso) costa troppo considerate che una domenica in pista non costa di più di un sabato sera composto da cena pub e discoteca finale magari contando anche la benza messa per muoversi.
    Certo non si può avere tutto dalla vita, ma se uno ci tiene si fanno un paio di sacrifici e la cosa è fattibile per la maggior parte di noi.
    Penso che una buona parte dei qua presenti avrà speso almeno (e mi tengo basso) 2-300 eurozzoli di accessori per la propria macchina (relativamente futili paragonatial reale uso che dovrebbe avere un autoveicolo), quindi credo che se si vuole è fattibile per tutti, la cosa importante è solo saper fare e accettare una lista di priorità delle spese.

    Detto ciò... buona karting a tutti!!!
    Da sempre amante dei kart, ma per le finanze scarse della famiglia non ho mia potuto coltivare questa passione..., detto questo, volevo sapere due cose:
    - il motore 1oo è solo 2 tempi?..., il 125 adesso è 4 tempi?
    - alcune modifiche da scooter, si possono fare anche sul kart?
    - un motore da kart non dura quanto quello di uno scooter spinto?..., vedendo che dici che ogni 1oolitri il pistone va cambiato
    - se metto il motore di un kart sullo scooter volo?

    a parte l'ultima domanda cazzona, la voglia di farmi un kart non mi dispiacerebbe affatto!!!
    - "Non è vero che quando stai per morire vedi una luce bianca che ti porta in paradiso.., specie se sei al buio!" -

  10. #510
    Capo Officina
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Nella Granda...
    Età
    38
    Messaggi
    313
    Auto
    300ZXtt + S14a + RX7

    Re: appassionati di kart

    Citazione Originariamente Scritto da Vito tuning Visualizza Messaggio
    Da sempre amante dei kart, ma per le finanze scarse della famiglia non ho mia potuto coltivare questa passione..., detto questo, volevo sapere due cose:
    - il motore 1oo è solo 2 tempi?..., il 125 adesso è 4 tempi?
    - alcune modifiche da scooter, si possono fare anche sul kart?
    - un motore da kart non dura quanto quello di uno scooter spinto?..., vedendo che dici che ogni 1oolitri il pistone va cambiato
    - se metto il motore di un kart sullo scooter volo?

    a parte l'ultima domanda cazzona, la voglia di farmi un kart non mi dispiacerebbe affatto!!!
    - Il 100 è un 2 tempi da circa 20.000 giri al minuto ed eroga una trentina di cv

    - Il 125 è un 2 tempi.
    - I motori dei kart vengono spesso e volentieri preparati... dire che alcune modifiche che si fanno sugli scooter si possono fare anche sui kart mi sembra poco adatto visto che sono motori completamente diversi... Sicuramente suoi motori da kart tutte le preparazioni ti fanno conquistare pochi cv (se ti attieni al regolamento gara) perchè vengono già venduti come motori da gara e quindi già molto performanti di loro...

    - Per risponderti se dura quanto quello di uno scooter... boh... comunque considera che 100 litri possono sembrare pochi, ma con un kart non consumi tanta benza in una giornata di pista e ne fai di giornate in pista prima di doverlo revisionare...

    - Tanta gente ha provato a mettere un motore completo da kart su un telaio motociclistico... il problema è che il motore da kart ha molte vibrazioni e tende a rompere i telai motociclistici che non sono previsti per tali motori.

    Per quanto riguarda un eventuale acquisto di un kart... se vai su e-bay ne trovi anche da 300 euro in su i 100... non pensare che solo perchè costano poco non danno soddisfazioni... soprattutto se uno è agli inizi quelli sono i mezzi più consigliati...

    300 euro te li tiri fuori evitando troppa discoteca/pub per un mesetto
    ===> PER GLI AMANTI DEL ROCK!!! <===
    IO CREDO CHE ALLA SALUTE BISOGNA PENSARCI.
    IO CREDO CHE LA SALUTE NON BISOGNA BUTTARLA NEL CESSO.
    PER QUESTO NON VADO A MANGIARE AL MAC DONALD'S.
    MA NON MI ROMPETE IL CAZZO SE MI COMPRO E GODO AUTO SPORTIVE E NE COMBINO DI TUTTI I COLORI...
    OK LA SALUTE, MA FATEMI VIVERE LA VITA FINCHE' CE NE STA'!!!

Pagina 51 di 101 PrimaPrima ... 112131414849505152535461718191 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •