annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scarichi omologati con uscite in posizione differente da quelli di serie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scarichi omologati con uscite in posizione differente da quelli di serie

    allora ragazzi siccome ho notato che gli scarichi con uscite doppie dx e sx o centrali anche se omologati vengono contestati maggiormente ho deciso di aprire questa discussione. in italia il regolamento del cds dice che la posizione del tubo di scarico una caratteristica costruttiva del veicolo secondo il punto E dell'appendice V, art. 227 del regolamento del codice della strada, "posizione del tubo di scarico" . ovviamente variandola si pu incorrere (anche se un'ingiustizia) in qualche sanzione nonostante lo scarico sia omologato. la procedura consigliata in questi casi di prenotare visita e prova in motorizzazione, andare con lo scarico istallato, fare il collaudo e farsi trascrivere a libretto la nuova posizione degli scarichi. in motorizzazione non possono fare storie e polemiche dato che lo scarico omologato (ovviamente bisogna mantenere i silenziatori originali x rientrare nei valori stabiliti dalla carta di circolazione) e possono tranquillamente trascrivere la nuova posizione dei finali. devono farlo x forza in quanto non possono vietare l'istallazione di un componente a norma. se vi facessero storie andate da qualche superiore e esponete i fatti.

    ecco l'articolo di legge:

    D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495

    Appendice V - Art. 227
    Caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi

    A - Masse, dimensioni ed allestimenti
    a) Massa in ordine di marcia (tara).
    b) Massa massima tecnicamente ammissibile.
    c) Masse massime sugli assi.
    d) Dimensioni massime di ingombro.
    e) Numero assi ed interassi.
    f) Carreggiate.
    g) Sbalzi massimi.
    h) Fascia di ingombro.
    i) Dimensioni interne abitacolo e determinazione del numero di posti.
    l) Tipo della struttura portante.
    m) Carrozzeria.
    n) Attrezzature particolari.

    B - Prestazioni
    a) Determinazione velocit calcolata.
    b) Verifica della velocit massima.
    c) Per il motore: numero cilindri, cilindrata, ciclo di funzionamento, potenza e coppia massima e
    relativi numeri di giri, alimentazione, combustibile.
    d) Determinazione consumo combustibile.
    e) Prova di accelerazione in piano.
    f) Spunto in salita.
    g) Rapporto potenza/massa.
    h) Massa rimorchiabile.
    i) Tipo della trasmissione e rapporti.

    C - Sicurezza attiva
    a) Installazione dei dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione.
    b) Impianto elettrico.
    c) Avvisatori acustici.
    d) Tergiproiettori.
    e) Frenatura, sistema frenante ed elementi costitutivi.
    f) Specchi retrovisori.
    g) Sbrinamento e disappannamento del parabrezza.
    h) Riscaldamento abitacolo.
    i) Serbatoi carburante e prevenzione incendi.
    l) Porte (serrature e cerniere - pedane).
    m) Campo di visibilit del conducente.
    n) Tergilavacristallo parabrezza.
    o) Cerchi e ruote.
    p) Pneumatici e sospensioni.
    q) Sistemazione dei pedali di comando.

    D - Sicurezza passiva
    a) Urti e ribaltamento.
    b) Antifurto.
    c) Vetri di sicurezza.
    d) Ancoraggi delle cinture di sicurezza.
    e) Paraurti per autovetture.
    f) Protezione posteriore anti incuneamento.
    g) Protezione contro lo spostamento del carico (406).
    h) Protezione laterale.
    i) Parafanghi.
    l) Calzatoie.
    m) Sterzo.
    n) Sistemazione interna e rumorosit, resistenza dei sedili e loro ancoraggi.
    o) Cinture di sicurezza.
    p) Sistemi di ritenuta bambini.
    q) Appoggiatesta.
    r) Sporgenze esterne.
    s) Limitazione all'impiego di determinati materiali.
    t) Resistenza cabine.
    u) Identificazione veicoli lunghi e/o pesanti.
    v) Paraspruzzi.
    z) Recipienti semplici a pressione.

    E - Protezione ambientale
    a) Antidisturbi radio.
    b) Rumorosit esterna veicoli a motore.
    c) Emissioni inquinanti dei veicoli con motore ad accensione spontanea o ad accensione comandata.
    d) Posizione tubo di scarico.
    e) Durata dei dispositivi antinquinamento allo scarico.

    F - Norme per particolari categorie di veicoli
    a) Caratteristiche delle autoambulanze.
    b) Caratteristiche dei veicoli di interesse storico o collezionistico.
    c) Caratteristiche degli autobus.
    d) Caratteristiche dei veicoli adibiti al trasporto merci.
    e) Caratteristiche delle autocaravan.
    f) Caratteristiche dei veicoli per trasporto di persone in servizio di noleggio con conducente o in
    servizio di piazza.
    g) Caratteristiche dei veicoli blindati e/o adibiti a servizi di polizia.
    h) Caratteristiche dei ciclomotori.
    i) Caratteristiche dei quadricicli a motore.
    l) Equipaggiamenti speciali dei veicoli alimentati con combustibili in pressione o gassosi.
    m) Caratteristiche dei filoveicoli.

    G - Disposizioni fiscali
    a) Alloggiamento targa.
    b) Potenza fiscale.
    c) Potenza fiscale dei motori elettrici.
    d) Targhette e iscrizioni.
    e) Marcatura di identificazione del motore.
    f) [Colore della carrozzeria].

    H - Varie
    a) Tachimetro.
    b) Cronotachigrafo.
    c) Retromarcia.
    d) Organi di aggancio e di traino degli autotreni, degli autoarticolati e degli autosnodati.
    e) Abbinamento per tipi o classi delle motrici con rimorchi/semirimorchi.
    f) Dispositivo di rimorchio dei veicoli in avaria od in rimozione.
    g) Identificazione comandi, spie, indicatori.
    h) Portabagagli.
    i) Portasci.
    l) Antenna radio o radiotelefonica.

    Ultima modifica di St 500; 14-12-2003, 13:10.
    Cinquecento e Seicento tuningzate 3D (10)

  • #2
    mah in italia siamo tanto rovesci che ce lo mettono sempre qu cmq ho notato una cosa la posizione dello scarico nn messa casualmente ma messa sempre dalla parte opposta del tappo carburante dato che la marmitta scalda e nn poco c' il rischio che una goccia di benza possa fare cose che nessuno vorrebbe questa potrebbe essere la principale causa di nn approvazione in vista di collaudo almeno come la penso io
    Quelli della Bravo / Brava socio n9 smanettone smonta e rimonta vitaminizzato con 113cv rombante con tutto l'interno in pelle BRAVO TUNING CLUB
    bene la moglie ormai andata, ora sotto a un'altra mai perdersi d'animo e + determinati che mai

    Commenta


    • #3
      ma non possono contestare un accessorio o meglio ricambio che stato omologato sul veicolo secondo le severe direttive cee. una motorizzazione non ha l'autorit di annullare un'omologazione, questo voglio dire, sono dei folli se pensano cos, xch cmq lo scarico dal lato del tappo solo un tubo finale ben distante dal tappo stesso. non a caso non esistono questi terminali x tutte le auto, ma solo x quelle in cui l'istallazione fattibile rispettando le norme. e cmq torno a ripetere che sui suddetti terminali presente un'omologazione cee regolare che secondo le direttive europee ne consente la vendita libera in tutti i paesi della cee nel pieno rispetto delle norme.
      Cinquecento e Seicento tuningzate 3D (10)

      Commenta


      • #4
        si ben vero che omologato ma siamo in italia ricordatelo.......
        Quelli della Bravo / Brava socio n9 smanettone smonta e rimonta vitaminizzato con 113cv rombante con tutto l'interno in pelle BRAVO TUNING CLUB
        bene la moglie ormai andata, ora sotto a un'altra mai perdersi d'animo e + determinati che mai

        Commenta


        • #5
          non lo trascriveranno mai a libretto... capirai io ho comprato lo scarico dalla remus ordinandolo dicendo che avevo lancia Y e mi hanno assicurato TUTTO OMOLOGATO... mi arriva lo scarico e sulla omologa ce scritto "LANCIA 1200" ed io ho la 1100 cosi se trovo lo stronzo possono rompermi... che cojoni
          **NonCorrereMaiPiuForteDiQuantoIlTuoAngeloCustodePossaVolare**
          il mio canale YOUTUBE
          10 Month Baby Head Banging to Queen - YouTube
          Sling Shot Terrore e Follia sulla Giostra - YouTube

          Commenta


          • #6
            il problema che in motorizzazione non accettano niente se non accompagnato dal nulla-osta della casa.

            anke in qs caso, la casa costruttrice del veicolo dovrebbe fare un nulla-osta in cui dichiari che la posizione dello scarico installato (quindi non lo scarico di per s, che essendo omologato non ha bisogno di collaudo) conforme a bla bla bla...

            Commenta


            • #7
              il mio scarico infatti essendo omologato per lanciaY sta a sinistra... solo l'uscita al centro... e non sta scritto da nessuna parte dove deve stare l'uscita e sinceramente non mi pare che ci sia scritto da nessuna parte neanche dove deve stare lo scarico...

              cmq per la revisione ci sono altre vie
              **NonCorrereMaiPiuForteDiQuantoIlTuoAngeloCustodePossaVolare**
              il mio canale YOUTUBE
              10 Month Baby Head Banging to Queen - YouTube
              Sling Shot Terrore e Follia sulla Giostra - YouTube

              Commenta


              • #8
                Messaggio originariamente postato da GianniSport
                ... e non sta scritto da nessuna parte dove deve stare l'uscita e sinceramente non mi pare che ci sia scritto da nessuna parte neanche dove deve stare lo scarico...
                certo, sul libretto non c' scritto, ma il cds parla chiaro:

                tratto dall'Appendice V - Art. 227
                Caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi:

                E - Protezione ambientale
                a) Antidisturbi radio.
                b) Rumorosit esterna veicoli a motore.
                c) Emissioni inquinanti dei veicoli con motore ad accensione spontanea o ad accensione comandata.
                d) Posizione tubo di scarico.
                e) Durata dei dispositivi antinquinamento allo scarico.


                Se poi per posizione si intenda di lato, in alto, sotto o sopra non saprei...

                Commenta


                • #9
                  Messaggio originariamente postato da joecappella
                  il problema che in motorizzazione non accettano niente se non accompagnato dal nulla-osta della casa.

                  anke in qs caso, la casa costruttrice del veicolo dovrebbe fare un nulla-osta in cui dichiari che la posizione dello scarico installato (quindi non lo scarico di per s, che essendo omologato non ha bisogno di collaudo) conforme a bla bla bla...
                  ti sbagli. lo scarico in quanto omologato gi a norma e non serve nessun nullaosta. la procedura se le motorizzazioni funzionassero a dovere dovrebbe essere applicata come il collaudo x un gancio di traino (anche se cmq il terminale omologato non andrebbe segnato, una formalit).
                  Cinquecento e Seicento tuningzate 3D (10)

                  Commenta


                  • #10
                    Messaggio originariamente postato da St 500
                    ti sbagli. lo scarico in quanto omologato gi a norma e non serve nessun nullaosta. la procedura se le motorizzazioni funzionassero a dovere dovrebbe essere applicata come il collaudo x un gancio di traino (anche se cmq il terminale omologato non andrebbe segnato, una formalit).
                    uhm... non saprei.... ll'omologazione sullo scarico certifica che rispetta le normative per inquinamento e quant'altro... quindi ti da diritto alla sotituzione in luogo dell'originale.... ma ci non significa che io posso installarlo e, per esempio, farlo uscire dal laterale della macchina anzich dal posteriore....

                    tutto questo, ovviamente, secondo me

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X